Salerno: Craxi, Maraio e Fusco radunano i Socialisti alla Camera di Commercio

Enzo Maraio con Bobo Craxi a Salerno: “Senza socialisti non c’è questione sociale. Liberi dalla paura, liberi dai bisogni”.

Endorsement di Bobo Craxi nei confronti dell’ex assessore al turismo del Comune di Salerno Enzo Maraio: “Sono certo che Enzo Maraio potrà ambire anche a ruoli a livello nazionale perché dalla sua ha la militanza, l’esperienza e la capacità”.

Enzo Maraio-Bobo Craxi-Rossella Fusco

Enzo Maraio-Bobo Craxi-Rossella Fusco

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Raduno dei Socialisti salernitani alla Camera di Commercio di Salerno dal tema: “Senza socialisti non c’è questione sociale. Liberi dalla paura, liberi dal bisogno”, tema dell’incontro politico in programma con Enzo Maraio, coordinatore nazionali Consulta enti locali del Psi e candidato alle prossime elezioni regionali, sono intervenuti: Vittorio Cicalese, segretario Federazione Giovani Socialisti Salerno; Dino Verrone; segretario provinciale Federazione Giovani Socialisti; Sandro Livrieri, esponente del Psi Salerno e Silvano Del Duca, segretario provinciale Psi.

Le conclusioni ovviamente sono state affidate a Bobo Craxi, responsabile esteri della segreteria nazionale del Partito Socialista Italiano..

bobo craxi-Salerno-Camera commercio

bobo craxi-Salerno-Camera commercio

Sono certo che Enzo Maraio potrà ambire anche a ruoli a livello nazionale perché dalla sua ha la militanza, l’esperienza e la capacità”. Dice di Bobo Craxi, vero e proprio endorsement nei confronti dell’ex assessore al turismo del Comune di Salerno. Al raduno dei sostenitori e militanti socialisti hanno preso parte oltre a Maraio anche la candidata Rossella Fusco, Vittorio Cicalese, segretario Federazione Giovani Socialisti Salerno; Dino Verrone, segretario provinciale Federazione Giovani Socialisti, Sandro Livrieri, esponente del Psi Salerno e Silvano Del Duca, segretario provinciale Psi.

“Con i socialisti – ha detto Craxi riferendosi a uno scenario che vedrebbe Vincenzo De Luca vincente il prossimo 31 maggio – sarà possibile fare da contrappeso a colui che agisce come un caterpillar e che spesso viene anche identificato come un uomo solo al comando, a maggior ragione in un periodo così mediatizzato come quello che viviamo”.

Craxi ha infine lanciato una stoccata a tutti gli ex socialisti, da Stefano Caldoro a Carmelo Conte: “non sono qui per scomunicare nessuno – ha precisato – ma trovo che fare carriere facili, aderendo a partiti che hanno più successo di quello socialista non è una cosa positiva. Badiamo a portare avanti il grande percorso di crescita che abbiamo avviato con giovani come Enzo Maraio e Rossella Fusco”.

“L’amministrazione Caldoro – ha invece detto Maraio – ha fallito su tutta la linea. Non ha avuto attenzione per il turismo, per Expo, è ultima per l’utilizzo di fondi europei ed ha letteralmente scippato tutto il comparto delle politiche sociali. Questo territorio merita dignità, spingiamo forte per una decisiva quanto necessaria inversione di tendenza”.

23 maggio 2015

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente