Progetto LIPU per la Fascia costiera a protezione delle biodiversità

Parte il progetto ambientale della LIPU a protezione della Biodiversità sulla fascia costiera che va da Marina di Eboli a Paestum.

La Lipu (Lega Italiana Protezione Uccelli) ONLUS, partner di “BirdLife-Internazional”, è un’associazione per la tutela e la conservazione della natura e della biodiversità, la promozione della cultura ecologica in Italia.

uccelli-biodiversità

uccelli-biodiversità

di Annamaria Forte
per (POLITICAdeMENTE) il Blog di Massimo Del Mese

EBOLI – La Lipu è un’associazione per la conservazione della natura, la tutela della biodiversità, la promozione della cultura ecologica in Italia.

La Lipu (Lega Italiana Protezione Uccelli)-ONLUS- partner di “BirdLife-Internazional” -Sezione Provinciale di Salerno organizza con giovani volontari un  campo di lavoro alla tutela della Biodiversità, sulla fascia costiera Eboli – Paestum

Con 30.000 sostenitori, quasi 100 Sezioni locali, oltre 600 volontari attivi, decine di operatori, tecnici, educatori, la Lipu è un punto di riferimento per la difesa della natura in Italia. Vengono curati  ogni anno più di 15.000 animali selvatici in difficoltà in numerosi Centri Recupero o di Primo Soccorso in varie parti d’Italia. Gestiamo 30 Oasi e Riserve dove la natura è protetta e la gente può visitarla, conoscerla, innamorarsene.

È una grande comunità di soci, volontari, operatori, convinti che l’ambiente abbia un ruolo molto importante per le persone e per la società. L’obbiettivo è creare  un mondo in cui la gente viva in armonia con la natura, in modo equo e sostenibile, battendosi  quotidianamente per questo.

Gli uccelli sono il simbolo, l’orizzonte della Lipu. La loro presenza, i canti, i voli, i colori rappresentano la bellissima speranza di un mondo migliore.

Nello specifico il progetto prevede  l’installazione dei nidi artificiali della LIPU per permettere la nidificazione della fauna selvatica, gli uccelli sono un patrimonio inestimabile indicatori della salute del nostro pianeta, e ci chiedono di essere amati, rispettati, protetti, dal 1965 la LIPU si batte, strenuamente e con serietà, perché questo avvenga.

Proteggere  gli uccelli vuol dire salvaguardare il cielo, la vita che lo popola e lo rende allegro; vuol dire   proteggere la nostra fantasia, i nostri ricordi, le nostre speranze; vuol dire proteggere la natura, la loro, la nostra casa e quindi la nostra stessa  vita. Contemporaneamente saranno istallate anche delle tabelle di prevenzione “AIB” vigileremo anche su eventuali  piromani e cittadini che lasciano sacchetti  di rifiuti in questa bellissima macchia  mediterranea della provincia Salernitana. Il campo è in collaborazione con il Comando Provinciale del Corpo Forestale della Stato di Salerno. Si ringrazia la Regione Campania -Ass. Ambiente- Sett. Ecologia -per averci dato un contribuito per l’acquisto dei nidi artificiali LIPU.

Eboli, 5 agosto 2015

 

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. ” Si ringrazia la Regione Campania -Ass. Ambiente- Sett. Ecologia -per averci dato un contribuito per l’acquisto dei nidi artificiali LIPU. ”
    Perchè gli uccelli non sanno piu costruirsi i nidi ?

    ” Con 30.000 sostenitori ”

    Perchè non pubblicate una lista di questi sostenitori ? E la misura in cui sostengono ?

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente