Ordinanza nuova Raccolta Differenziata a Pontecagnano: Petizione di SEL

Petizione contro l’Ordinanza n. 30 dell’11 giugno 2015 relativa alle nuove disposizioni in materia di Raccolta Differenziata.

Si impone agli utenti, oltre alla custodia e la pulizia dei bidoni carrellati, la conservazione per il conferimento dell’umido all’interno del condominio, non curandosi dei motivi igienico-sanitari che comporta tale scelta.

Raccolta differenziata

Raccolta differenziata

da (POLITICAdeMENTE) il Blog di Massimo Del Mese

PONTECAGNANO FAIANO – «L’ordinanza in oggetto – scrive in una nota politica Aldo Galluzzi anticipando l’uscita di un manifesto di Sinistra Ecologia e Libertà, che preannuncia l’avvio di una petizione popolare contro l’Ordinanza del Sindaco di Pontecagnano Faiano Ernesto Sica, con la quale detta le nuove disposizioni in materia di conferimento e di Raccolta Differenziata, ritenute impraticabili sia dal punto di vista igienico-sanitario e sia perchè comportano un aumento dei costi per i cittadini che vanno ad incidere soprattutto sugli anziani e le fasce più disagiate – impone agli utenti singoli e condominiali la conservazione dei bidoni carrellati per il conferimento della frazione umida all’interno del condominio e impone la custodia e la pulizia degli stessi.

Sebbene possano risultare comprensibili i motivi di una tale ordinanza (decoro e tutela ambientale), – aggiunge SEL nella sua nota stampa – tuttavia essa comporta un ulteriore aggravio economico per i cittadini e soprattutto per le categorie più deboli (anziani e disabili) del nostro comune. Essi, infatti, saranno costretti a pagare un’azienda di pulizia per espletare la pulizia e lo spostamento delle pattumiere fornite dal Comune. Tale aggravio di spese si aggiunge alla già onerosa tassa sui rifiuti che nel 2016 subirà un ulteriore aumento di circa il 13%.

I sottoscrittori, pertanto, – prosegue la nota di SEL – invitano l’Amministrazione Comunale:

  • a farsi carico della pulizia e manutenzione dei cassonetti, forniti dal Comune stesso, utilizzando parte dei proventi provenienti dalla tassa sui rifiuti;
  • di utilizzare le Guardie Ambientali per controlli più puntuali sul rispetto delle regole della raccolta differenziata e per evitare che si creino, nel territorio comunale, vere e proprie discariche nei pressi delle campane per la raccolta del vetro.

«No all’aumento della TARI. No alla nuova tassa sui Rifiuti». – Questo è il titolo del Manifesto che Sinistra Ecologia e Libertà che si riporta integralmente qui di seguito:

La raccolta differenziata dovrebbe aiutare a diminuire le tasse ma ciò non accade a Pontecagnano Faiano dove i cittadini continuano a vedere applicati aumenti (circa il 13%) e contemporaneamente un continuo degrado della città.
Come se non bastasse, l’ordinanza n. 30 dell’11 giugno 2015 impone ai cittadini la custodia e la pulizia dei bidoni carrellati per il conferimento della frazione umida. Si tratta in pratica di un’ulteriore tassa per i cittadini e in particolare per le categorie più deboli (anziani e disabili) che saranno costretti a pagare un’azienda di pulizia per espletare la pulizia e lo spostamento delle pattumiere fornite dal Comune.
Il circolo SEL di Pontecagnano Faiano chiede all’amministrazione comunale di fare un passo indietro:

  1. Di non mettere in atto alcun aumento della tassa sui rifiuti.
  2. Di farsi carico della pulizia e manutenzione dei cassonetti, forniti dal Comune stesso.
  3. Di utilizzare le Guardie Ambientali per controlli più puntuali sul rispetto delle regole della raccolta differenziata e per evitare vere e proprie discariche nei pressi delle campane per la raccolta del vetro.

I cittadini di Pontecagnano Faiano sono invitati a firmare la petizione contro l’ordinanza 30 del 11/06/2015 presso il circolo SEL di via Budetti n. 117 che sarà aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19.00.

Pontecagnano Faiano, 6 agosto 2015

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente