E’ Salvatore Malfi il nuovo Prefetto di Salerno

Salvatore Malfi è il nuovo Prefetto di Salerno. Apprezzato nel primo incontro il riferimento a Vassallo e alla legalità, alla integrazione e al rigore.

Arriva da Vercelli e sostituisce la Scolamiero destinata ad altro incarico. La nomina di Malfi in dal Consiglio dei Ministri su proposta del titolare del dicastero degli Interni Angelino Alfano.

Salvatore Malfi e Giuseppe Forlenza

Salvatore Malfi e Giuseppe Forlenza

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

SALERNOSalvatore Malfi da Vercelli dove era in carica dal novembre 2011 è  stato destinato a svolgere le funzioni di Prefetto di Salerno in sostituzione di Antonella Scolamiero che da Salerno è destinata a svolgere le funzioni di Ispettore generale di amministrazione. Il provvedimento del Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’interno Angelino Alfano, aveva approvato qualche giorno prima di Natale una serie di movimenti tra cui quello del Prefetto Malfi.

Alla conferenza stampa di insediamento del nuovo Prefetto di Salerno, Salvatore Malfi. Oltre alle battute ironiche sulla sua passione per il Calcio e il suo essere un imperdonabile tifoso, e al dialogo istituzionale e con le Forze dell’Ordine, è stato inevitabile un riferimento ai fatti di violenza di Matierno, e a tale proposito si è espresso con una ferma condanna, ma raccomandando però di non commettere l’errore di generalizzare.

A tale proposito, rivolgendosi alla stampa, ha raccomandato altresì di fare attenzione a rappresentare e veicolare determinati messaggi, che involontariamente possono compromettere i processi di integrazione, ricordando che Salerno non è una città razzista, ma nello stesso tempo si è rivolgolto ai migranti con fermezza ricordando loro di rispettare le regole.

Non sono mancati i doverosi elogi per il suo predecessore, Scolamiero, e al vice prefetto vicario Giuseppe Forlenza per il lavoro svolto e da subito il nuovo Prefetto ha inviato un messaggio rassicurante: «Saremo vicini ai cittadini e alle amministrazioni comunali».

Molto apprezzato è stato il riferimento ad Angelo Vasallo, alla legalità e alla battaglia che necessariamente si deve ingaggiare con le Camorre, le Mafie, il malaffare, la corruzione, la infedeltà dei funzionari dello Stato e delle varie Istituzioni, la cattiva amministrazione e ogni forma di scorrettezza, non escludendo le Forze dell’Ordine deviate.

Al nuovo Prefetto di Salerno Salvatore Malfi va l’augurio di un buon lavoro anche da POLITICAdeMENTE e da tutto il suo staff, perchè svolga il suo ruolo di garante delle Istituzioni, di guardiano della legalità e di paladino dei diritti e delle libertà, e aggiungendo una garbata raccomandazione: sappia rivolgersi al mondo della comunicazione, tenendo conto delle nuove frontiere che si sono aperte, e che affiancano la carta stampata le televisioni e le radio.

Buon Lavoro

Salerno, 13 gennaio 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente