Salerno: Inaugurazione al Parco del Mercatello dell’Albero culturale

Sabato 30 aprile, ore 9.30, Serra delle piante grasse, parco del Mercatello, inaugurazione della versione primaverile dell’Albero culturale.

Presenti all’inaugurazione del progetto di Kalina Belcheva, dell’associazione Centro Bulgaro Italiano Culturale, in collaborazione con Caroniti, l’associazione EducArti e l’artista salernitana Spirineo. Il Sindaco ff Napoli e gli asessori Calabrese e Avossa.

Vincenzo Napoli-Albero culturale

Vincenzo Napoli-Albero culturale

da POLITICAdeMENTE il Blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Si terrà sabato 30 aprile alle 9.30, presso la serra delle piante grasse, al parco del Mercatello, l’inaugurazione della versione primaverile dell’Albero culturale. Il progetto è stato ideato da Kalina Belcheva, presidente dell’associazione Centro Bulgaro Italiano Culturale, in collaborazione con Antonio Caroniti e l’associazione EducArti e l’artista salernitana Loredana Spirineo.

Loredana Spirineo-Alberp Culturale

Loredana Spirineo-Alberp Culturale

Il progetto è in evoluzione perché si rinnova ogni 4 mesi con il cambio delle stagioni. Inoltre, accanto all’albero saranno esposte le opere di bambini, provenienti da tutto il mondo, grazie ad un contratto di collaborazione tra l’associazione Centro Bulgaro Italiano Culturale e i vari istituti scolastici, quali per esempio della Bulgaria, Spagna, Italia, Germania e Austria. Ci sarà anche una classica cassetta per lettere che raccoglierà idee e suggerimenti dei cittadini in merito alle altre versioni dell’albero.

Il progetto di Kalina Belcheva si avvale anche della collaborazione della Scuola di Danza dell’Est e dell’artista bulgara Ralitza Kavaldjieva, prima ballerina di Raffaele Paganini, che terrà uno spettacolo a Salerno.

Previste, in futuro, anche collaborazioni con due comuni bulgari, quali Plovdiv e Kazanlak, e laboratori di scultura, disegno e corsi di lingua straniera che si terranno presso il parco del Mercatello.

Presente all’inaugurazione il Sindaco ff di Salerno Vincenzo Napoli; l’assessore alle Politiche Ambientali, Gerardo Calabrese; e l’assessore alla Pubblica Istruzione, Eva Avossa.

Salerno, 23 aprile 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente