"Acqua bene comune" tag

Olevano celebra la Giornata mondiale dell’acqua

OLEVANO SUL TUSCIANO – 22 Marzo, Olevano celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, con incontri formativi alla Centrale Idroelettrica del Tusciano.
Saranno coinvolti 60 alunni della Scuola “L. da Vinci” con l’obiettivo attraverso la giornata di sensibilizzarli all’uso consapevole dell’acqua e allo stesso tempo valorizzare la risorsa acqua come fonte di energia.

Assemblea a Salerno del Comitati per l’Acqua bene comune

SALERNO – Lunedì 25 agosto 2014, ore 19:00, spazio RIFF RAFF, Salerno, ViaDe Ruggiero, 59 (di fronte al Polo Nautico), incontro con comitati, associazioni per l’acqua pubblica.
L’incontro con i cittadini salernitani, per confrontarsi, discutere ed intraprendere azioni contro il nuovo balzello che Salerno Sistemi S.p.A. ha richiesto ai contribuenti attraverso l’inatteso addebito in bolletta del cosiddetto “Deposito Cauzionale”.

Giornata Mondiale dell’Acqua: depositata la legge

BATTIPAGLIA – Depositata la legge nazionale per l’acqua pubblica e partecipata Una legge in attuazione dei referendum 2011.
Oggi 22 marzo 2014: Giornata Mondiale dell’Acqua.

Giù le mani dall’acqua pubblica: Appello in difesa del voto referendario

SCAFATI – Aqua Bene pubblico. Le associazioni scafatesi si mobilitano.
Appello in difesa del voto referendario e pieno dissenso alle logiche del profitto: giù le mani dall’acqua pubblica è l’appello di SPES, CoTuCit , Insieme, Città del Sole, Voglia di Vivere, e le varie Associazioni.

Tutti insieme per l’Acqua, bene comune: Richiesta di convocazione del Consiglio

PONTECAGNANO – Tutti insieme per l’acqua, bene comune. Il Consiglio Comunale si impegni con una Delibera.
Il PD e SEL formulano una ulteriore richiesta di Convocazione del Consiglio Comunale per discutere dell’Acqua quale bene comune irrinunciabile.

Consalvo sull’acqua e il Cimitero: No a scontri si a incontri

EBOLI -Consalvo: “Nel comunicato di SEL colgo una rappresentazione distorta dei fatti, specie quando si toccano argomenti delicati come l’acqua e il cimitero”.
Eboli aderisce al Coordinamento Nazionale per l’Acqua Bene Comune e per la gestione Pubblica del Servizio Idrico e sul Cimitero si apre alla discussione.

Da Santa Cecilia di Eboli 4 SI di SEL ai Referendum

EBOLI – il Comune di Eboli aderisca al Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per l’Acqua Bene Comune e la Gestione Pubblica del Servizio Idrico.
Il 12 e 13 giugno si vota per i REFERENDUM. Insieme a quello dell’acqua si vota anche per il nucleare e il legittimo impedimento.

Tutti in Piazza a sostegno dei Referendum

EBOLI – Quattro NO decisi contro il Nucleare, il legittimo impedimento, la privatizzazione e la gestione dell’acqua.
L’appello è di Sinistra Ecologia e Libertà che per Domenica 8 maggio 2011, invita tutti in Piazza della repubblica a sostegno dei Referendum.

Conclusa la raccolta di Firme contro la Privatizzazione dell’Acqua e del Cimitero

EBOLI – Rosania chiede la modifica dello statuto Comunale e la revoca della delibera di C.C. n. 16 del 2.3.2009.
Si è conclusa la raccolta delle firme contro le privatizzazioni dell’Acqua e del Cimitero. L’acqua è un bene comune. I servizi cimiteriali sono anch’essi da ritenersi servizi essenziali.

Grumo Nevano: Acqua privatizzata & Politica

GRUMO NEVANO – Na – Acquazione grumense intende conoscere i programmi dei vari candidati a Sindaco e la loro posizione in merito all’Acqua e al Nucleare.
Il Comitato non vuole e non è un’associazione politica, ma persegue finalità sociali volte a migliorare la qualità della vita. Il primo incontro è con Maisto e poi gli altri.

Nasce il Comitato a sostegno del Referendum per l’Acqua e il Nucleare

EBOLI – Cittadini comuni, Associazioni e partiti aderiscono al comitato a sostegno dei Referendum a difesa dell’acqua e contro il Nucleare.
L’acqua, come il sole, l’aria, la natura, è un bene comune ed è diritto umano universale privo di rilevanza economica.

Rosania e SEL portano l’Acqua “quale bene comune” ancora in piazza

EBOLI – Il popolo dell’acqua torna ancora in piazza! Sinistra Ecologia e Libertà chiede di cambiare lo statuto per riconoscere “il diritto umano dell’acqua”.
Domenica 19 dicembre alle ore 11,00 Sinistra Ecologia e Libertà è in piazza per raccogliere le firme.

Approvata in Consiglio la Proposta di Di Benedetto (IdV) sull'Acqua.

L’acqua è un bene comune pubblico e l’accesso all’acqua è diritto umano, universale, indivisibile ed inalienabile e non può essere oggetto di rilevanza economica. Approvata la Proposta di Italia dei Valori. BATTIPAGLIA –…

Da Grumo Nevano: L’acqua un bene etico

La battaglia dell’acqua, oltre al Comitato AcquAzione grumese, vede tra i protagonisti di primo piuano Beppe Grillo e Padre Alex Zanotelli. GRUMO NEVANO – NA – Il Comitato “AcquaAzione grumese” ha organizzato una…

Da Grumo Nevano: L'acqua un bene etico

La battaglia dell’acqua, oltre al Comitato AcquAzione grumese, vede tra i protagonisti di primo piuano Beppe Grillo e Padre Alex Zanotelli. GRUMO NEVANO – NA – Il Comitato “AcquaAzione grumese” ha organizzato una…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente