"Carta Costituzionale" tag

1° Maggio Festa dei Lavoratori: Messaggio del Sindaco di Eboli Cariello

EBOLI – 1 maggio, “Festa dei lavoratori”: Il Sindaco Cariello in un messaggio ricorda la Storia delle conquiste sociali.
La Festa del lavoro è un momento collettivo di riflessione per gli uomini e le donne che desiderano essere fautori di un futuro democratico, equo e solidale. Il Sindaco di Eboli Massimo Cariello: ”L’augurio che faccio e che si metta da parte lo scoramento e si dia vita alla fiducia, foriera di un futuro migliore”.

Preoccupazione dalla Fials Salerno per il rinnovo del Contratto nazionale

SALERNO – La crisi di Governo preoccupa il Sindacato Fials di Salerno per il mancato rinnovo del Contratto Nazionale dei Dirigenti Medici e Veterinari.
A lanciare l’allarme è il Sindacalista dei medici della FIALS provinciale, Mario Polichetti preoccupato dell’andamento della crisi politica nazionale, rivendica il diritto degli aumenti stipendiali alla pari dei dirigenti Pubblici e dei medici convenzionati.

Sanità Pubblica della Valle del Sele: Il Comitato ebolitano denuncia le criticità

EBOLI – I punti dolenti del SSN della Valle del Sele elencati dal Comitato ebolitano in una lettera aperta indirizzata al DG ASL Salerno, Antonio Giordano.
Reparti fatiscenti, carenza cronica di personale, spreco di danaro pubblico, mancata attuazione dei livelli essenziali di assistenza e molto altro ancora, queste le problematicità segnalate dal Comitato per la Salute Pubblica, presieduto da Adelizzi che investe il DG Giordano. Adelizzi: “Il nostro territorio aspetta risposte concrete da troppo tempo!”

Post-Referendum: Il Comitato per il NO con Cardiello e Rosania ringrazia

EBOLI – Conferenza stampa post-referendum del Comitato del NO con Damiano Cardiello(FI) e Rosania (Comunisti).
Cardiello e Rosania, i due politici ebolitani insieme a Venosi, in una conferenza stampa hanno ringraziato gli elettori per il successo referendario, attaccando duramente l’Amministrazione Cariello.

Il Referendum Costituzionale “spacca” la maggioranza: Insieme X Eboli vota NO

EBOLI – Insieme X Eboli in un documento politico di 10 punti si schiera: “Civicamente, esprimiamo il nostro “NO” alla Riforma Costituzionale”.
Dopo il Nuovo PSI di Di Benedetto anche l’Associazione politica “Insieme X Eboli” di Pansa, Merola e Manzione si schiera contro la Riforma Costituzionale, e mentre il Sindaco cariello si è schierato per il SI, si allarga il fronte del NO nella Maggioranz

Dal Centrodestra: Cariello sul Referendum voltagabbana e trasformista

EBOLI – I giovani di Destra sulla posizione del Sindaco Cariello sul Referendum: “Tutto come previsto. voltagabbana e trasformista di turno”.
Dietro i sostenitori del NO ci sono motivazioni e percorsi diversi. Il NO dei comunisti non è il NO del Centrodestra, del M5S, della minoranza PD, o dei semplici cittadini, e tutti, sia che votino a favore o contrario devono essere rispettati. Bisogna seguire la coscienza non il “credo”.

Referendum e “Bar” condicio a Eboli: Il Sindaco Cariello vota “SI” il suo Vice “NO”

EBOLI – E’ “Bar” Condicio a Eboli in maggioranza sul Referendum Costituzionale. Cariello: «Sul voto referendario dobbiamo evitare speculazioni e guardare al contenuto della riforma. Sono convintamente per il SI». Di Benedetto: “Ritengo che la riforma sia errata nella forma e nella sostanza, abbatte solo le democrazie e i diritti dei cittadini”.

NO Referendum modifiche costituzionali: Incontri a Battipaglia con la Costituzione

BATTIPAGLIA – Prosegue a Battipaglia il ciclo di incontri-dibattito del Comitato in Difesa della Costituzione. Il tema in discussione ieri: La Costituzione americana.
Il Comitato ritiene che l’appuntamento referendario di Ottobre in cui i cittadini dovranno rigettare questo stravolgimento costituzionale, meriti un ampio dibattito preliminare, e per questa ragione tutti i Venerdì vengono tenuti incontri tematici nella sede del Comitato.

Battipaglia: Successo della manifestazione del Comitato del NO

BATTIPAGLIA – Referendum costituzionale: Successo della manifestazione del comitato per il No.
Alla manifestazione, organizzata dal Comitato di Battipaglia per il No al referendum, di grande interesse democratico e giuridico è stata la lectio magistralis del Prof. Azzariti.

E’ morto Pietro Ingrao: L’eretico della Sinistra

ROMA- Pietro Ingrao, storico esponente del Pci, è morto nella sua casa di Roma. Aveva 100 anni.
Il grande eretico della sinistra con la passione della poesia lascia in eredità l’ultimo anelito del PCI. Dichiarazioni del Premier Renzi, del Presidente Mattarella, Napolitano, Grasso, Boldrini, Nichi Vendola.

Commissariate Squillante. Intervenga il Prefetto: Non garantisce i territori

EBOLI – Bocciato il Piano Aziendale il DG Squillante ci riprova con il Nuovo Piano Ospedaliero, e convoca un Tavolo Tecnico rimaneggiato. La Commissaria Filippi protesta.
La situazione è allarmante. Il Direttore Generale dell’ASL Salerno non risponde che ad una logica distruttiva. Bocciato nel suo operato ha trasferito e chiuso Reparti e Ospedali e ha alimentato gli sprechi con lo Scandalo Alpi (75milioni nel 2013).

Rosato(AreaDem): Mattarella figura di garanzia per il Quirinale

ROMA – Ettore Rosato direttore di AreaDem: “Sergio Mattarella, una figura autorevole e di garanzia per il Quirinale”.
Solo il M5S si è rifiutato, incomprensibilmente, di partecipare a questo giro di consultazioni, per la scelta del Capo dello Stato. Sergio Mattarella è frutto di questo ascolto, è un uomo nel quale gli italiani possono riconoscersi e su cui anche le Istituzioni possono fare affidamento.

Libertà e Giustizia sostiene il documento “Verso la svolta autoritaria” e Zagrebelsky

EBOLI – “Libertà e Giustizia” circolo di Eboli – Valle del Sele condivide il documento “Verso la svolta autoritaria” ed esprime la propria solidarietà al presidente onorario Gustavo Zagrebelsky.
L’Italia è in pericolo. Questo disegno insidioso e “leggero” vuole una “democrazia” subdola, con la sua impalcatura che in tutte le sue promanazioni presenta sempre di più i suoi caratteri autoritari. Da quì nasce il documento “Verso la svolta autoritaria”.

SCIOPERO GENERALE DEL18 OTTOBRE 2013 A ROMA

SALERNO – Venerdì 18 ottobre 2013 tutti a Roma per lo sciopero generale nazionale di 24 ore. La partenza dei pulman è da Agropoli, Eboli, Battipaglia, Salerno e Nocera
Lo sciopero è proclamato dalle organizzazioni sindacali USB, Confederazione Cobas, CUB con l’adesione di SNATER, OR.S.A. Scuola Università e Ricerca, Sindacato SIAE, USI e Unicobas.Il Corteo parte alle 10.00 da Piazza della Repubblica e giungerà a Piazza San Giovanni.

Gerardo Rosania e la “Strada maestra” per salvare la Costituzione

EBOLI -Rifondazione Comunista e Sinistra Unita si preparano per la manifestazione nazionale di Roma, del 12 ottobre 2013 in difesa della Costituzione italiana.
I due Partiti di sinistra con a capo il loro leader Gerardo Rosania con un pubblico dibattito tracciano la “strada maestra” e aderiscono all’appello di Rodotà, Landini, Zagrebelski, Carlassare e don Luigi Ciotti in difesa della Costituzione italiana.

Battipaglia: Il M5S di Battipaglia scende in piazza a difesa della Costituzione

BATTIPAGLIA – Successo e soddisfazione Domenica per la distribuzione volantini e la raccolta di firme in difesa della Carta Costituzionale a Battipaglia come nel resto d’Italia.
Intanto il 6 settembre scorso è iniziato in pieno silenzio alla Camera dei Deputati la discussione sulla modifica dell’art. 138 della Costituzione, l’articolo-cassaforte che stabilisce come si cambia la nostra Carta. Una riscrittura radicale non consentita della Costituzione.

Eboli, istituita la Commissione Speciale Lavoro: La “festa” dopo lo “sparo”

EBOLI – Il Consiglio Comunale di Eboli approva all’unanimità la delibera sulle problematiche del lavoro in Città.
La Commissione Speciale Lavoro, affronterà e monitorerà costantemente, dinamiche, tematiche e orientamenti, attraverso studi e ricerche di tutti i flussi legati al lavoro. La “festa” dopo lo “sparo”.

Presunto scambio di favori tra Sindaci: Santomauro precisa

BATTIPAGLIA – Santomauro: “Se pensano di intimorirmi e logorarmi, si rassegnino. Vado avanti per la mia strada di uomo libero e onesto, convinto di poter continuare a dare concretezza agli impegni presi in campagna elettorale”.
Santomauro e Marino si adoperino perché i criteri di selezione siano chiari e trasparenti anche nelle società collegate. Così si restituisce onore e dignità ai padri e ai figli.

Europa, Lavoro e Mezzogiorno: Parte la 2^ Scuola di formazione politica del PD

GIFFONI VALLE PIANA – Dal 15 al 17 aprile 2011, presso il Borgo Terravecchia di Giffoni Valle Piana si discute con Docenti Universitari, Parlamentari, Economisti.
Europa, Lavoro e Mezzogiorno sono i temi in discussione alla Seconda Scuola di Formazione Politica del Partito Democratico.

Una politica troppo forte è il male antico dell’ Italia

ROMA – Il problema: È dal Risorgimento che soffriamo di scarso senso dello Stato. La svolta: Con il fascismo si sviluppò l’occupazione partitica della società.
Il primato dell’ideologia ha minato le istituzioni

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente