"Commissariamento" tag

Battipaglia Novecento: Dalla nascita del Comune alla Repubblica

BATTIPAGLIA – Battipaglia Novecento: Dalla nascita del Comune alla Repubblica (1929–1946). Il 29/5/1929, inizia il commissariamento Alfonso Menna.
Battipaglia 29 maggio 2019, aula magna Liceo Enrico Medi. Incontro con gli studenti della città di Battipaglia, proiezione del documentario “Senza Rossetto” e presentazione de “L’archivio dei ragazzi”.

Sanità: De Luca pre-Querela il Governo

SALERNO – Il Governatore della Campania Vincenzo De Luca scrive al Premier Conte e Pre-Querela il Governo.

Ad annunciarlo è stato lo stesso De Luca nel corso del suo tradizionale appuntamento a Lira TV. Il motivo è la minaccia di prolungare il Commissariamento della Sanità in Campania sebbene sebbene rispondenti ai parametri stabiliti per Legge. Motivi di basso profilo elettorale a scapito della salute e dei cittadini campani.

Commissariamento Sanità: Ultimo avviso di De Luca al Ministro

SALERNO – “Giochetti” a 5 Stelle e pressing su De Luca: Il Ministro Giulia Grillo continua a minacciare il commissariamento.
De Luca lancia l’ultimo avvertimento al M5S e a Giulia Grillo e preannuncia una denuncia alla Procura della Repubblica per: “diffamazione, procurato allarme, abuso d’ufficio e anche concussione”.

M5S: “De Luca delendus est”

ROMA – Commissariamento Sanità, per il Ministro Grillo e il M5S: la Sanità deve essere la “Tomba” di De Luca. De Luca deve morire.
“De Luca delendus est”. De Luca deve morire. De Luca deve essere distrutto. Questo il motto che il M5S e la Grillo hanno mutuato da Marco Porcio Catone che voleva la distruzione di Cartagine. Una lotta che deve finire nel sangue.

Piano di Zona: Scafati Arancione contraria al commissariamento

SCAFATI – Scafati Arancione contraria al commissariamento del Piano di Zona ma per una corretta gestione delle politiche sociali.
Francesco Carotenuto, portavoce di Scafati Arancione: «Ci auguriamo che il sindaco di Corbara Pietro Pentangelo e gli altri amministratori trovino un punto d’incontro per non compromettere la gestione delle politiche sociali»

Buona Sanità alla Gastroenterologia dell’Ospedale Frangipane dell’ASL Av

ARIANO IRPINO (AV) – Buona Sanità dal Sud e dal reparto di Gastroenterologia dell’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino diretto dal Dott. Luigi Pasquale.
In una intervista-Lectio Magistralis a Canale 58TV, il Dott. Pasquale Presidente della Società italiana di endoscopia Digestiva ha parlato di discusso di prevenzione, di organizzazione, ma anche di Etica e di valori umani oltre che di capacità, di efficienza e della mobilità passiva. E De Luca chiede al Governo fondi e fine del Commissariamento della Sanità in Campania.

Sanità: No al Commissariamento in Campania. De Luca diffida il Ministro

NAPOLI – Il Governatore De Luca diffida la Ministra della Salute Grillo per porre fine al Commissariamento della Sanità in Campania.
La Sanità in Campania ha superato tutte le prove. Il bilancio è in attivo. I parametri Ministeriali rispettati. Peccato ci sono sacche di delinquenza vedi formiche, scarafaggi o il caso di Nefrologia (una eccellenza dell’Ospedale di Eboli), @montato ad arte e sotto scacco di operatori sanitari senza scrupoli, pare, condannati anche per peculato. Perché invece di essere sospesi continuano a sputtanare Ospedali e Sanità?

Nuovo Piano Ospedaliero: I Comitati per la Salute si incontrano

EBOLI – Eboli: I Comitati per la Salute si incontrano. Sotto i riflettori, il Piano Ospedaliero 2019.
All’incontro organizzato dalla Adelizzi del Comitato per la Salute Pubblica, hanno partecipato le Associazioni omologhe ed esponenti politici e della Società civile, tra i quali: Francione; Cicia, IPASVI; Scotillo, Fisi-Sanità. Dai protagonisti: “Ancora una volta violata la legge nel rapporto abitanti-posti letto, con decremento nelle zone a sud di Salerno ed un abbassamento dei Lea. Daremo vita a nuovi incontri e ad una grande mobilitazione!”

Battipaglia Ambienti e Rifiuti: Appello alla protestano dei Comitati

BATTIPAGLIA – Ambiente e Rifiuti a Battipaglia: il Comitato spontaneo amici dell’ambiente incita alla protesta.
Appuntamento a tuti i battipagliesi a Salerno, via Generale Clark 103 davanti alla sede della Regione Campania Autorizzazioni Ambientali e Rifiuti il 22 gennaio 2019 alle ore 10,30.

Sanità in Campania: Passa il Piano. De Luca la spunta sul Governo

ROMA – Passa il Piano della Sanità in Campania: De Luca la spunta sul Governo,, la Ministra Grillo si “arrende”.
Fallito il Piano “stellato” per far fuori De Luca. Il Ministero della salute Giulia Grillo ha approvato il piano ospedaliero della Regione Campania. Restano aperti i punti nascita di Polla e Sapri. De Luca ha presentato i conti in pareggio da 5 anni, e la Campania è fuori dal Commissariamento.

Anche la UIL-Fpl protesta per il trasferimento del DG Giordano a Napoli

SALERNO – Continuano le proteste e la UIL-Fpl boccia il trasferimento all’AORN dei Colli di Napoli del D.G. Antonio Giordano. Un ritorno al passato.

Commissariata l’Asl Salerno, la Uil Fpl provinciale boccia il trasferimento del manager Giordano e il suo entourage altrove. Il segr. gen. Salvato: “Scelta che fa regredire la sanità salernitana. Si garantisca la continuità di azione degli ultimi anni per evitare il tracollo con il commissariamento”.

Concessioni e nulla osta a Battipaglia: Forza Italia contro l’ASI

BATTIPAGLIA – Forza Italia con Longo si scaglia contro l’ASI e a favore delle Imprese battipagliesi colpite da Ordinanza di sgombro.
I mancati nulla osta evidenziano una pretesa di posizione dominante dell’ASI, che va oltre le stesse prerogative urbanistiche in merito alle Concessioni in capo al Comune. Battipaglia rivendichi l’accellerazione delle ZES previo il Commissariamento dell’ASI, un ente superato, per attuare e gestire al meglio anche le risorse di cui alle Aree di Crisi Complesse puntando all’Industria 4.0.

Lettera di Aliberti: Camorrista io? dei #Casalesi mi piace solo il “Roccobabà”

«Camorrista io? dei #Casalesi mi piace solo il “Roccobabà”. #UnDrammaCheNonAuguroANessuno» Lettera aperta a POLITICAdeMENTE dell’ex Sindaco di Scafati Pasquale Aliberti. da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese SCAFATI – Riceviamo e volentieri…

Lettera dei “Centristi” alle forze politiche e ai battipagliesi: Un assist a De Luca?

BATTIPAGLIA – Lettera aperta dei “centristi” ai Cittadini e appello alle forze politiche, ai movimenti e alle associazioni Responsabili di Battipaglia.
Una sortita che sembra un “assist” pro De Luca dopo la scivolata contro la manifestazione di protesta di Battipaglia. La Piana del Sele, la Provincia. la Regione hanno bisogno di un Piano Regionale che comprenda la realizzazione di impianti di comprensorio, con protocolli di lavorazione e contolli rigidi.

STIR Battipaglia: Annullata mozione del M5S. L’impianto si farà

BATTIPAGLIA – Colpo di spugna PD in Consiglio Regionale: Annullata la mozione del M5S sullo Stir di Battipaglia.
Si concretizza il progetto del “Polo della mennezza” del Partito della “Filiera Istituzionale”, ora si passa alla destabilizzazzione dell’Amministrazione Francese. Il Consigliere regionale M5S Cammarano mette sotto accusa Regione e Assessore Bonavitacola: “carico ambientale gravissimo per la città di Battipaglia ma la Regione volta la faccia”.

ASI e Vertenza “Consorzio Gestione Servizi”: A rischio 50 lavoratori

SALERNO – Vertenza del “Consorzio Gestione Servizi”, la società di proprietà dell’ASI Salerno: A rischio 50 lavoratori.

La denuncia di Angelo Rispoli della Fiadel: “Le rassicurazioni sul mantenimento dei livelli occupazionali ci preoccupano. Mancano uomini, mezzi e attrezzature nell’area del Cratere. Continua lo stato d’agitazione delle maestranze”.

Battipaglia:L’area Industriale ritorna all’ASI. Un ritorno al passato

BATTIPAGLIA – Dopo la Sentenza del Consiglio di Stato le competenze sulla Zona Industriale di Battipaglia ritornano al “carrozzone”ASI.
La Sentenza? Un ritorno al passato. Stabilizza una visione arcaica della produzione e della sua organizzazione. Aveva ragione Santomauro, la sua delibera restituiva libertà al Comune e agli imprenditori. La questione è politica. Boccia protesti e De Luca avvii un Commissariamento per sciogliere l’ASI.

Lettera al Presidente Confindustria Boccia dai Commercianti di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Battipaglia: I Commercianti di “Rinascita” scrivono al Presidente di Confindustria Boccia. E l’Area di crisi industriale?
La lettera a firma della presidente Lucia Ferraioli chiede un intervento di Confindustria per Battipaglia: “Un progetto pilota per la riapertura e la gestione dell’ex Cinema Garofalo, come luogo della memoria e contenitore di idee per giovani artisti del territorio”. Noi aggiungiamo anche la richiesta di adoperarsi per sciogliere l’ASI l’Area di Crisi industriale di Battipaglia.

Battipaglia: I Commercianti denunciano e chiedono attenzione per l’Ambiente

BATTIPAGLIA – I commercianti dell’associazione Rinascita raccolgono l’invito della Sindaca di Battipaglia a denunciare gli intollerabili e dannosi miasmi.
Ferraioli: «La città vive una vera e propria emergenza ambientale della quale l’evidenza è il disagio creato dagli odori nauseabondi, ma ci sono anche altre criticita da affrontare: Polveri sottili; amianto, roghi dolosi, sansifici, discariche autorizzate e abusive, aziende autorizzate e non al trattamento dei rifiuti ecc.»

Terza proroga all’ISES: Quando l’accetta del compare taglia il ferro

EBOLI – Eboli: Il PD solidarizza con il Nuovo ISES ma condanna l’Ordinanza sindacale per la terza proroga del Centro Polifunzionale.
“Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino”; immaginando che la “gatta” sia il Sindaco Cariello, il “lardo” il Centro Polifunzionale e che c’è dietro, e lo “zampino”, i risvolti penali per Giunta e Sindaco oltre quelli finanziari dell’Ente Comune se si dovesse giungere ad un eventuale Dissesto Finanziario. “accett ru cumpar taglia o fierr”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente