Il PD commissaria Eboli, Battipaglia e Angri

I Commissari dei Circoli PD sono: Luca Sgroia a Eboli; Roberto Brusa e Domenico Mazzeo a Battipaglia, Giuseppe Cicalese ad Angri. 

La nomina, comunicata al Segretario Provinciale PD Luciano e al Presidente della Commissione provinciale di Garanzia Pagano, è giunta direttamente dal Segretario regionale PD Annunziata. E a Battipaglia con Femiano montano le proteste.

Domenico Mazzeo_Luca Sgroia_Roberto Brusa

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA / EBOLI – Il Partito Democratico regionale ha commissariato i circoli di Battipaglia, Eboli e Angri: Luca Sgroia va a Eboli; Roberto Brusa e Domenico Mazzeo a Battipaglia; questi ultimi sostituiranno lo stesso Sgroia, nominato precedentemente commissario della sezione di Battipaglia; ad Angri Giuseppe Cicalese.

«Alla luce delle difficoltà che vive il Circolo PD di Battipaglia, – si legge nella lettera di nomina dei due commissari di Battipaglia Brusa e Mazzeo, a firma del Segretario regionale PD Leo Annunziatasulla base dell’art. 23 del nuovo statuto nazionale, sentito il Segretario provinciale di Salerno e acquisito il parere della Commissione regionale di garanzia siete stati nominati commissari del PD di Battipaglia. Con il presente provvedimento, sono sciolti gli organi precedentemente costituiti. Sono sicuro che saprete, con equilibrio è determinazione, – conclude Annunziata – promuovere un’intensa fase di ricostruzione e rilancio del nostro Partito nella importante realtà di Battipaglia».‍

Giuseppe Cicalese

Le nomine, sono state comunicate al Segretario Provinciale PD Enzo Luciano e al Presidente della Commissione provinciale di Garanzia Antonio Pagano, è sono giunte direttamente dal Segretario regionale PD Leo Annunziata, e mentre per Eboli che deve affrontare le elezioni amministrative si è fatta una scelta locale con Sgroia, a Battipaglia invece, che si vota l’anno prossimo, si è pensato ad una nomina commissariale esterna e collegiale, un commissariamento del commissariamento, insomma uno al prezzo di due, per nulla digerito dai dirigenti locali, i quali si ritengono essere sempre sotto esame e questo commissariamento lo conferma, e anziché pensare di convocare e celebrare un congresso cittadino si è operata una scelta di attesa, verticistica, sgradita ed immotivata quanto inopportuna, atteso che la sezione locale battipagliese non è legata nessuna particolare circostanza di scontro e confusione interna da giustificare una nomina.

Senza per nulla mettere in discussione i due neo-commissari, tra l’altro Brusa, bravo segretario PD della vicina Pontecagnano Faiano, si comprende come la nomina di Annunziata sia frutto di una non concertazione con il gruppo di minoranza regionale che fa capo a Nicola Oddati e Armida Filippelli Zingaretti ani della prima ora, poiché a Battipaglia vi è uno dei loro più fidati compagni di partito: Il combattivo Raffaele Femiano; il quale non ha digerito per niente questa bi-nomina, ritenendo invece che si sarebbe dovuto celebrare un Congresso per dare autonomia politica e decisionale alla Città più importante della Piana del Sele.

Femiano venuto a conoscenza del Commissariamento del commissariamento, immediatamente ha fatto sentire il suo disappunto e “parlando a nuora perchè suocera intenda” ha dichiarato: «Ora speriamo, che le incapacità del Segretario regionale non le trasferisca tutte nel ruolo di responsabile Regionale del PD! – riferendosi alla incompatibilità del Segretario regionale – Finalmente è caduta la tua incompatibilità, con la sfiducia a sindaco .

Raffaele femiano

Questa nuova opportunità – prosegue Femiano – mette al riparo il partito Democratico Campano da attacchi strumentali. E pretestuoso. Ora caro Annunziata occupati del ruolo più importate che ti è stato assegnato dalle primarie. Con la speranza che si metta finalmente fine ad un periodo caotico e irrispettoso da parte di chi come te ha gestito la fase post congressuale.

Proprio oggi sono venuto a conoscenza di un’altra “Annunziatite” con la nomina di commissari a tre comuni, Battipaglia, Angri, Eboli. – aggiunge Femiano – A Eboli è stato nominato un commissario che è residente nello stesso comune, peraltro era già commissario a Battipaglia, e proprio a Battipaglia addirittura hai raddoppiato vedi la disposizione! Con due Commissari… mai vista una simile pagliacciata. – conclude Femiano rivolgendosi direttamente al Segretario regionale Annunziata – Con questo provvedimento non potevi scegliere momento migliore, tutti “regali” che stai facendo al partito Democratico e al candidato alla presidenza della Regione Vincenzo De Luca. Complimenti, gli attacchi delle locuste fanno meno danni di te!.

Azienda Improsta-Cariello -Sgroia–A. Conte

Di sicuro come Femiano a non accettare questo commissariamento sono anche i vari Egidio Mirra, Salvatore Anzalone, Luca e Piero Lascaleia, che non hanno smesso mai di rappresentare il PD  con la sorte del commissariamento sul filo di lana ad ogni circostanza di confronto elettorale, e si stavano organizzando per costruire sia il Partito che una aggregazione da schierare nella prossima campagna elettorale oltre che organizzarsi per le regionali prossime.

Ma se a Battipaglia si piange a Eboli non si ride, anche perché in questa Città non c’è nemneno una sezione per discutere, una sezione che conferma una tendenza e ci ricorda che già dai tempi del “dominio” Melchionda non esisteva una sezione PD.  Non c’è una sezione ma in cambio abbiamo la “Fattoria del Potere” e neanche a farlo apposta a gestirla è proprio il neo-commissario PD Luca Sgroia, il quale deve provare a ricomporre l’elettorato disperso di un Partito in questi anni “bromurizzato” da esperienze posticce e non da azioni politiche organiche.

Vi saranno effetti? Quelli collaterali di sicuro già si sono materializzati. Effetti che hanno collocato in quarta  fila il PD: dopo la coalizione civica e mezza partitica generale da destra a sinistra del Sindaco uscente; dopo il centrodestra anche questo dimezzato dall’effetto Massimo Cariello:  dopo LeU e civiche; sempre che il PD organizzi una Lista e riesca a trovare alleati.

Battipaglia / Eboli, 29 febbraio 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente