"Comune di Scafati" tag

Piano di Zona: Scafati Arancione contraria al commissariamento

SCAFATI – Scafati Arancione contraria al commissariamento del Piano di Zona ma per una corretta gestione delle politiche sociali.
Francesco Carotenuto, portavoce di Scafati Arancione: «Ci auguriamo che il sindaco di Corbara Pietro Pentangelo e gli altri amministratori trovino un punto d’incontro per non compromettere la gestione delle politiche sociali»

Caso di dipendenti Acse di Sacafati “spiati”

SCAFATI – Dipendenti spiati da investigatori privati, nuovi casi all’Acse di Scafati. La denuncia della Cisal provinciale.
Gigi Vicinanza segretario provinciale Cisal sul caso di un sospetto spionaggio ai danni di dipendenti Acse: “Basta con questi metodi. I presunti fannulloni si denuncino solo alla magistratura”.

Scafati: L’ACSE “spia” i dipendenti

SCAFATI – Dipendenti della partecipata comunale “spiati” a Scafati: Il Sindacato chiede l’intevento del Prefetto.

Vicinanza della Cisal accusa la Commissione straordinaria provinciale e interpella il Prefetto: “Il prefetto di Salerno intervenga su quanto sta accadendo nella città dell’Agro. I parlamentari salernitani portino all’attenzione del Governo quello che si sta attuando in Acse. Si valuti la rimozione ad horas dell’attuale commissione straordinaria”.

Matrone ai Commissari: No ad aumenti delle tariffe degli Impianti Sportivi di Scafati

SCAFATI : Appello dell’ex consigliere comunale Angelo Matrone alla Commissione ministeriale di Scafati.
Matrone: “No all’aumento delle tariffe per l’utilizzo degli impianti sportivi. Aiutiamo le società del territorio con agevolazioni e sgravi”.

Scafati a pezzi. Cadono i lampioni. Periferie abbandonate

SCAFATI – Scafati: Cade parte di un lampione in via Berardinetti. Matrone denuncia e chiede più sicurezza.
Matrone. «La periferia della nostra città cade a pezzi. Via Berardinetti è solo una delle zone critiche della città, ma va effettuato uno screening serio per riportare Scafati a uno status di maggiore sicurezza».

Respinto il ricorso del Comune di Scafati: Il TAR conferma la decisione dell’ASL

SALERNO – Il Tar conferma la correttezza del provvedimento adottato dal manager dell’ASL Salerno Squillante sui laboratori degli Ospedali di Scafati e Sarno.
Squillante: “L’azione di questa Direzione improntata al rispetto della programmazione Sanitaria Nazionale e Regionale. Il continuo ostruzionismo …..non aiuta a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati che sono sempre mirati a tutelare i bisogni, le necessità e i diritti dei cittadini”.

Scafati – Vitiello (PD) ad Aliberti: Un errore non assegnare una delega all’Agricoltura

SCAFATI – Il Vice Segretario Provinciale del PD Mariarosaria Vitiello commentando il consiglio comunale di insediamento e l’attribuzione delle deleghe accusa Aliberti di superficialità.
Vitiello: “Il PD e il Consigliere Comunale Cucurachi ritengono che l’Agricoltura è un settore in sviluppo, che non risente della crisi. Un errore non assegnare una delega specifica”.

Scafati: Pronti 5 milioni di euro per il dragaggio del fiume Sarno

SCAFATI – Stanziati 5 milioni di euro per il Fiume Sarno. Aliberti: Presto ripartiremo con i lavori di dragaggio del fiume Sarno.
L’assessorato ai lavori pubblici e difesa del suolo della regione Campania commissariato da Edoardo Cosenza, finanzia con 5 milioni di euro i nuovi interventi per il dragaggio del fiume Sarno.

Protesta Operatori Sociali a Scafati: Per Aliberti è vergognosa e strumentale

SCAFATI – Aliberti: “Vergognosa e strumentale la protesta degli operatori sociali con la tessera di partito”. I sindacalisti smentiscono e i partiti mediano.
Rispetto alla protesta sollevata dagli operatori sociali dinnanzi al Comune: Mentre il Sindaco Aliberti accusa i partiti; D’Alessandro, Donnarumma, Pesce e Primavera non bussa, hanno tentato una mediazione. Il problema resta.

Scafati al Voto. Pesce tuona: “La legalità non va solo predicata, va praticata”

SCAFATI – Caiazzo, D’Aniello, Donnarumma e Tafuro con Pesce alla Conferenza stampa: “La legalità non va solo predicata, ma va praticata”.
Pesce parla di legalità e riporta all’attenzione alle battaglie che la sua amministrazione ha intrapreso contro la criminalità organizzata. La legalità è un fatto culturale, è come l’aria che permea tutte le nostre attività”.

Convegno a Scafati: “Il Silenzio è Mafia”

SCAFATI – Sabato 4 maggio 2013, ore 10:00, Biblioteca comunale “Francesco Morlicchio”, Scafati, convegno “Il Silenzio è Mafia”.
Il Convegno è stato organizzato a Scafati dal Distretto Rotaract 2100 ed il Rotaract club Pompei – Oplonti – Vesuvio Est “il silenzio è mafia”. Nell’occasione si presenterà anche il Libro “L’Italia e le Mafie”.

Scafati: L’Assessore Coppola invita alla Calma. Fa lo stesso la Vitiello(PD)

SCAFATI – Interviene l’Assessore Coppola: “Invito tutti, alleati e avversari ad una riflessione seria e pacata”. Gli fa eco Maria Rosaria Vitiello (PD): “Urge assumersi le proprie responsabilità”.
Scafati – Se il centrodestra “piange”, il centrosinistra “non ride”. Ambigue dinamiche, spesso intestine ai due massimi partiti bloccano e rimandano decisioni politiche.

Conferenza stampa di Aliberti: E’ dovere morale, ma perde pezzi

SCAFATI – Attimi di tensione a Palazzo Mayer anticipano la Conferenza stampa di Aliberti sul “Dovere Morale”.
Azzeramento della Giunta e nuovo esecutivo, ricandidatura e nuovo programma per la Città,questi i temi discussi oltre la questione giudiziaria che scuote l’Amministrazione. Intanto il Sindaco perde Salvati, Grandito e Coppola.

Piano traffico e parcheggi: I commercianti scafatesi protestano.

SCAFATI – Commercio in crisi. Protestano i commercianti di Corso Nazionale. Decine di attività obbligate a chiudere.
I Commercianti scafatesi: “Siamo stanchi delle continue prese in giro di Aliberti, siamo pronti a scendere in campo con una vera e propria rivolta”. “Un progetto che in questi anni ha lentamente e letteralmente ucciso chi di noi si sveglia e viene ad alzare la saracinesca”.

Vitiello(PD): Liste pulite per le Amministrative di Scafati

SCAFATI – Vitiello: Stop alle raccomandazioni, ai concorsi truccati, alle consulenze e agli incarichi agli amici degli amici.
“Basta alla politica vista come un carrozzone da espugnare con la competizione elettorale per poi spartirne le risorse tra i vincitori, a logiche vecchie fondate sul voto clientelare e sull’appropriazione partitocratica e familistica della stessa amministrazione”.

Gli Imprenditori e la TARSU: battibecco Aliberti-Vitiello

SCAFATI – La Giunta di Scafati approva il Fondo per il sostegno alle imprese per il pagamento della Tarsu anno 2012.
Aliberti: “La situazione di oggi è il risultato della cattiva gestione dei tributi del passato”.
Vitiello: “Le aziende hanno bisogno di avere sicurezze dal Comune sui tempi di pagamento e questi crediti devono essere regolamentati. La crisi economica che investe le Imprese è dovuta soprattutto alla restrizione dell’accesso alcredito”.

Giù le mani dall’acqua pubblica: Appello in difesa del voto referendario

SCAFATI – Aqua Bene pubblico. Le associazioni scafatesi si mobilitano.
Appello in difesa del voto referendario e pieno dissenso alle logiche del profitto: giù le mani dall’acqua pubblica è l’appello di SPES, CoTuCit , Insieme, Città del Sole, Voglia di Vivere, e le varie Associazioni.

A Cava dei Tirreni “Koinè”: Kermesse culturale sulla comunicazione

CAVA DEI TIRRENI – Dal 7 al 9 luglio a Cava de’ Tirreni al via “Koinè”, la kermesse culturale sulla comunicazione. Ideata dalla MTN Company per festeggiare i suoi primi 10 anni, la “Creatives are Bad!”, con mostre, seminari e dibattiti sulla comunicazione, il made in Italy e l’evoluzione dei marchi, ritorna in Città.

Clan e appalti, i Casalesi non mollano l’Agro

2^ PUNTATA GLI AFFARI DELLA CAMORRA
Scatta la verifica del prefetto sulla gara aggiudicata alla «Campania Appalti» con il ribasso del 50%
Scafati, gli uffici comunali bloccano l’offerta anomala della ditta senza antimafia.

Di ANTONIO MANZO
SCAFATI. È come se la geografia dell’attualità avesse Concertato uno strano scherzo con la storia. Percorri Via Poggiomarino, la strada che avrebbero dovuto rifare, a prezzi stracciati, gli imprenditori di «Campania Appalti» ritenuti contigui al clan dei Casalesi, e in fondo a destra trovi l’indicazione per via Nuova San Marzano dove un tempo viveva Pasquale Galasso, il boss pentito ma ancora ricchissimo. «Campania Appalti», l’impresa che una informativa della Dia di Salerno cataloga tra quelle contigue ai Casalesi.

Clan e appalti, i prezzi stracciati dei Casalesi

Questo blog, vuole proporre alcuni articoli di Antonio Manzo de “il Mattino”, che si ritiene fondamentali per la lotta contro la Camorra. Articoli su alcune indagini della DIA di Salerno che riguardano appalti a ditte ritenute contigue al clan dei Casalesi. La riproposizione vuole essere di stimolo affinché gli Amministratori e i Sindaci non si sentano soli nell’affrontare e fronteggiare il fenomeno camorristico che spesso si cela negli appalti. Sottolineare l’impegno delle forze dell’ordine, delle istituzioni e della stampa che spesso anticipa con le sue inchieste le indagini, non è mai troppo, e non è mai troppo stare accanto a chi rischia quotidianamente la vita per debellare tutte le camorre.

Da “Il Mattino” del 3 giugno 2009

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente