"conflitto di interesse" tag

Eboli, Incarichi & Conflitti d’interesse: Interrogazione di Cardiello e Fido

EBOLI – FI e Eboli3.0 presentano una Interrogazione sull’affidamento diretto di incarico in pieno conflitto di interesse.

Cardiello e Fido chiedono chiarimenti sui criteri e sulle modalità di affidamento degli incarichi e sui rapporti che il tecnico professionista incaricato ha con il consigliere di maggioranza palesemente in conflitto di interesse.

Terza proroga all’ISES: Quando l’accetta del compare taglia il ferro

EBOLI – Eboli: Il PD solidarizza con il Nuovo ISES ma condanna l’Ordinanza sindacale per la terza proroga del Centro Polifunzionale.
“Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino”; immaginando che la “gatta” sia il Sindaco Cariello, il “lardo” il Centro Polifunzionale e che c’è dietro, e lo “zampino”, i risvolti penali per Giunta e Sindaco oltre quelli finanziari dell’Ente Comune se si dovesse giungere ad un eventuale Dissesto Finanziario. “accett ru cumpar taglia o fierr”.

L’ASL, Squillante, il “Tavolo Tecnico” e la Commissaria: Se il ridicolo uccidesse…..

EBOLI – La Commissaria Filippi si lava le mani e passa testimone e ruolo istituzionale alle Mamme per convocare i Sindaci del Distretto e nominare il Tecnico.
Se il ridicolo uccidesse: Sarebbe una strage….. Mentre il “Tavolo Tecnico” da Napoli passa a Salerno e finisce nuovamente nelle mani del DG Squillante, e “Bocciato” dalla Regione e dall’ARSAN, nel silenzio colpevole dei Partiti e dei politici rientra dalla finestra dopo essere stato “cacciato” dalla porta.

“Tavolo Tecnico” nuovo Piano Ospedaliero: Squillante sollecita i Comuni

SALERNO – Asl Salerno: Proposta nuovo Piano ospedaliero e territoriale, il manager Squillante sollecita i sindaci dei Comuni della Provincia di Salerno. Eboli indica la Filippi.
Per Squillante: “Il tempo dell’attesa è finito”, e concede ai Sindaci 10 giorni di tempo per nominare un Tecnico che dovrà partecipare al tavolo istituzionale. Intanto il Commissario prefettizio di Eboli non individuando personalità superpartes bene ha fatto ad avaocare a se l’indicazione.

I Consiglieri Regionali PD disertano l’incontro all’ASL con Squillante

SALERNO – I Consiglieri regionali del PD disertano l’incontro convocato da Squillante: “Non prenderemo parte a quella sorta di assemblea istituzionale pubblica”.
Anna Petrone, Antonio Valiante, Donato Pica ed Enrico Coscioni nella nota ritengono che il DG Squillante abbia trasformato le loro sollecitazioni, in un contraddittorio istituzionale allargato senza oggetto, mentre si assiste ad una gestione sempre più clientelare.

ASL & Veleni: Lettera aperta del primario Colasante al “Massone” Squillante

EBOLI – Colasante al Corriere del Mezzogiorno “elevando” il giudizio: “Contro di me provvedimento ingiusto. Così solo Togliatti e la Massoneria”, e scrive al DG Squillante.
Togliatti e la Massoneria sono cose serie, figuriamoci se si possono accostare ai dirigenti dell’ASL, ogni imitazione rasenta il ridicolo. Il verde della “segnatura” è solo una chicca per dare un colore e accettabilità a quei “doci veleni”.

Incompatibilità dei Consiglieri Comunali: Il Presidente del Consiglio Sgroia chiarisce

EBOLI – In una lunga intervista il Presidente del Consiglio Comunale Sgroia fornisce una serie di dati ed elenca circostanze a chiarimento della vicenda delle incompatibilità dei Consiglieri e degli Assessori.
Sgroia: Ho svolto la mia funzione avendo a cuore la salvaguardia della funzione e del ruolo del Consiglio Comunale. Il mio giudizio è fermo alla verità dei fatti. L’obiettivo è quello di restituire dignità al ruolo istituzionale che rappresento.

Le incompatibilità “nascoste” dei Consiglieri Comunali: Un atto omissivo gravissimo

EBOLI – ATTENZIONE QUESTO ARTICOLO PUO’ NUOCERE PERICOLOSAMENTE CHI LO LEGGE

La questione delle incompatibilità e dei conflitti d’interesse riguarda 14 Consiglieri Comunali. Il Consiglio Comunale non è stato informato. Chi è il responsabile tragga le conclusioni.
Pare che il Segretario Comunale abbia inviato una nota al Presidente del Consiglio Comunale Luca Sgroia. La nota è nel cassetto da oltre sette mesi. Chi è responsabile tragga le conclusioni.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente