"crisi" tag

Stop a possibili candidature alle Elezioni politiche dall’On Vuolo

SALERNO – Prossime elezioni politiche e possibili candidati. Vuolo (LEGA): “Stop a fughe in avanti. Nessuna ipotesi candidature”.

Le prossime elezioni sono ormai alle porte mancano poco più di due mesi se la crisi si formalizzato e si sciolgono le Camere. Gli appetiti avanzano, e all’Europarlamentare Vuolo con gli on.li Volpi e Cantalamessa spetta frenare e stoppare ogni fuga in avanti sulle possibili candidature.

Nocera Inferiore: Allarme inquinamento, monito dalla Cisal

NOCERA INFERIORE – Allarme inquinamento. Nocera Inferiore circondata da una coltre di smog: Il Monito della Cisal
Possibili limitazioni al traffico veicolare per l’emergenza smog a Nocera Inferiore, Gigi Vicinanza (Cisal): “Ok alle decisioni, ma vengano prese con sindacati e imprenditori per non aumentare la crisi che attanaglia il nostro territorio”.

Salerno: I Verdi licenziano l’assessore Giordano

SALERNO – In una lettera al Sindaco Napoli Ragosta e Ventura chiedono la “testa” della Giordano e un cambio di passo.
Doppio giudizio politico dei Verdi sull’Esecutivo: L’assessore alle politiche giovanili di Salerno Mariarita Giordano non rappresenta più il gruppo Davvero Verdi; L’Amministrazione è sorda alle istanze provenienti dalla maggioranza. È crisi?

Crisi settore rifiuti in provincia: Pressing dei sindacati sul Prefetto

SALERNO – Crisi del settore rifiuti in provincia di Salerno, pressing dei sindacati sul Prefetto per scongiurare disservizi per la differenziata.

Situazione critica a Pontecagnano Faiano, la denuncia di Angelo Rispoli della Fiadel provinciale: “Dipendenti non pagati. All’appello mancano le mensilità di gennaio e dicembre oltre alla quattordicesima”.

Vertenza Treofan di Battipaglia: MDP-LEU a fianco del lavoratori

BATTIPAGLIA – MDP-LEU a fianco dei lavoratori per la risoluzione della vertenza Treofan di Battipaglia.
Solidarietà e interrogazione parlamentare dell’On. Federico Conte e di MDP-LEU per i 70 dipendenti della Treofan di Battipaglia.

Visita di Di Maio alla Treofan di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Il vice Premier Di Maio dopo il mancato incontro al MISE visita a sorpresa la Treofan di Battipaglia.
Il Vice Premier Di Maio: «Convocheremo il prima possibile il tavolo per la crisi dello stabilimento. Non è pensabile si vada a fine gennaio. A quel tavolo abbiamo bisogno che venga la proprietà. Chiederemo massima chiarezza e li solleciterò a far riprendere il prima possibile la riproduzione».

Vertenza Treofan: Il 21 dicembre incontro con Di Maio

BATTIPAGLIA – Vertenza Treofan: Il Deputato battipagliese Acunzo del M5S preannuncia un incontro a Roma con il Ministro Di Maio.
Nicola Acunzo: “Il 21 p.v. sarò a Roma a fianco dei lavoratori della Treofan Italia, per partecipare al tavolo di confronto, convocato dal Ministro Di Maio, presso il Ministero dello Sviluppo Economico con i rappresentanti dell’Azienda battipagliese”.

La Soget chiude e poi?

EBOLI – La Goget, società pescarese dal 26 novembre scorso è uscita di scena tra molti malumori e nessun rimpianto.
Scaduta la proroga della convenzione ora per la riscossione dei tributi cittadini da parte dell’Amministrazione, ci sono due soluzioni sul tappeto: O una società in house; O un altro affidamento esterno; con rischi e benefici per entrambe. Al peggio non c’è mai fine.

Vertenza ASI-Comune: I Commercianti di “Rinascita”Battipaglia scrivono alla Sindaca

Questione Area Industriale ASI: L’Associazione dei Commercianti “Rinascita Battipaglia” scrive alla Sindaca. “Rinascita” sulla vertenza ASI-Comune: “auspica una zona industriale moderna e rispondente alla forte domanda di lavoro, tralasciando quell’assurda idea di zona…

6 e 13 agosto: Il Mercato a Battipaglia diventa serale

EBOLI – Un’Ordinanza della Sindaca Francese autorizza lo svolgimento del Mercato nei giorni 6 e 13 agosto nelle ore serali, dalle 17.00 alle 23.00.
L’iniziativa dell’Associazione “Mercà Battipaglia”, accolta dall’Amministrazione è per andare in contro alla categorie degli ambulanti, attraversati negli “ultimi tempi” da una profonda crisi. Iniziativa che comporta costi aggiuntivi per la pulizia, la vigilanza, la sicurezza, i trasporti. Costi che ricadono sui cittadini.

Ancora crisi per le PMI del comparto edile del Sud

SALERNO – Dall’Indagine sulle Costruzioni e le Opere pubbliche nel 2017, la crisi non è alle spalle, soprattutto per le PMI edili del Sud.
Nel 2017 il 35% delle imprese del comparto edile ha registrato, rispetto al 2016, un calo nel valore della produzione di oltre il 10% e il 30% di esse una flessione inferiore al 10%. Scenario purtroppo diverso al Sud, dove nel 2017 rispetto al 2016 il 37% delle imprese ha chiuso in flessione, sul valore della produzione, di oltre il 10%, circa il 40%, invece, la flessione negativa.

Il Rendiconto finanziario: Ordinaria amministrazione

EBOLI – MDP-LEU: Con l’approvazione del consuntivo finanziario 2017 la maggioranza Cariello fornisce la prova di un fallimento.
La critica è del Capogruppo MDP-LEU Antonio Conte: «Il rendiconto presentato dal Vice Sindaco a prescindere dai numeri è stato ed è di corto respiro. In questi tre anni non è stato fatto nulla. Solo ordinaria amministrazione con un evidente incremento di feste, festini e cerimonie tra l’altro ripetitive e costose.

Tozzi si è dimesso? “Morto un papa se ne fa un altro”

BATTIPAGLIA – Tozzi e i suoi si sono dimessi. I capigruppo di maggioranza dell’amministrazione Francese ne prendono atto: si va avanti.
“Morto un papa se ne fa un altro”. E… la crisi si formalizza e si risolve. Bovi, Longo, Cerullo, Marino e Salvatore: “Archiviata un’altra pagina che si chiude con una cosa amara, guardiamo avanti. ….affermiamo con certezza che non vi è nessuna crisi e che la maggioranza compatta è intorno al sindaco”.

Battipaglia: “Fuga” dalla Francese

BATTIPAGLIA – È fuga dalla Giunta Francese: Lasciano il Vice Sindaco Tozzi e tre Assessori. La Caprino invece lascia la maggioranza.
Si apre ufficialmente una crisi politica latente. Tozzi si mette in “concorrenza” e apre la campagna elettorale da Candidato Sindaco. Quella anomalia politica durata due anni è finita: due Galli nello stesso pollaio non possono esistere.

Piovono dimissioni: Anche la Saja lascia: È rimpasto

EBOLI – Dopo De Caro è il turno dell’Assessore Saja che lascia e in una lettera ne precisa le motivazioni. A “lasciare” sono in 4.
Escono De Caro, Saja, Lenza e Manzione, entrano, Busillo, Masala, Anna Senatore, Giovanna Albano. Rispettato il rapporto di genere. Il criterio stravolge il principio identitario legato alla comicità e si passa al rapporto di forze in campo: Un Assessore ogni 2 consiglieri; siamo agli assessori “personali”. Cambiano i nomi ma non i numeri. La maggioranza c’è, l’Amministrazione è salva.

Agli “Eredi Grimaldi Gaetano” il Premio Imprese Storiche salernitane

SALERNO – “Imprese storiche salernitane”, la Camera di Commercio ha premiato la “Eredi Grimaldi Gaetano” per i 50 anni di attività.
Una onorificenza importante per l’impresa “Eredi Grimaldi Gaetano” che ha dimostrato “sul campo”, con anni di attività e impegno quotidiano, la grande capacità di evolversi fronteggiando le crisi ma anche cogliendo le nuove sfide di un mercato sempre più globalizzato, anche nel settore dell’edilizia.

STOP ai Centri Commerciali dal M5S a Salerno

SALERNO – Nuovi Centri Commerciali nell’area di Salerno e il commercio è in crisi. Stop dal M5S.
Dopo il “Maximall” e le “Cotoniere” arriva “La Fabbrica” e un altro Centro Commerciale nell’area dell’ex Consorzio Agrario e i negozi chiudono. E il M5S aderisce alla Campagna di sensibilizzazione del 12 e 13 prossimi.

Salerno: Sabato e domenica in Piazza con gli Amici di Beppe Grillo

SALERNO – Sabato e domenica in Piazza con i gazebo in Piazza Valitutti(all’altezza del Trincerone) gli Amici di Beppe Grillo di Salern0 incontrano i cittadini.

Per l’occasione inizierà così una raccolta firme per impedire il trasferimento del mercato storico cittadino, che rappresenta un punto di riferimento per molti cittadini salernitani che li’ sono soliti fare acquisti.

Battipaglia: La Sindaca va avanti; Sfida i dissidenti; Organizza lo Sciopero

BATTIPAGLIA – La Sindaca boccia documento e dissidenti: Irricevibile, condivisibile nel merito ma inopportuno; e organizza lo sciopero con i comitati di lotta.
Lo scontro vorrebbe marginalizzare la protesta popolare contro il Compostaggio. La Francese stretta tra le “trasversalità del “Partito della Filiera Istituzionale” di De Luca e quella del “Mondo di Zara”, interpetra con i movimenti e i comitati cittadini la protesta popolare, mentre Provenza rischia.

Emergenza idrica e crisi comparto agricolo nella Piana: Le proposte PD

EBOLI – Commissione Attivitá Produttive – Ambiente sulla emergenza idrica e la crisi del Comparto agricolo. Le proposte del PD e quello che non si é detto..
All’incontro sul siccitá, voluto dal Gruppo consiliare PD per trovare soluzioni al problema che ha messo in ginocchio il comparto agricolo ebolitano e della Piana del Sele. Infante ha attivato De Luca e il Ministro e ha proposto al Consorzio:

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente