"Di Pietro" tag

De Magistris lancia il movimento DemA e si candida leader del Sud

NAPOLI – Il Sindaco di Napoli lancia DemA. Movimento politico che vuole andare oltre Napoli e la Campania. E De Magistris si fa il Partito personale e si candida a leader del Sud.
Democrazia e Autonomia sará guidata dal Fratello Claudio. Politicamente vuole occupare spazi alternativi, non rincorre la Sinistra e come primo obiettivo si prefigge di Sfidare a De Luca nel 2020. E se si va alle elezioni anticipate che farà? Sicuramente sarà della partita: I tempi sono maturi.

Mafia Capitale e “Il Mondo di Mezzo”: Tra Tangentopoli e Mani Pulite

NAPOLI – L’inchiesta di Roma riporta alla luce prepotentemente il tema della “Questione Morale” sollevata da Berlinguer in una intervista del 1981, sino a Tangentopoli e al famoso Pool milanese di Mani pulite del 1992, ancora di cocente attualità.
Mafia Capitale ed il Mondo di Mezzo: tra Tangentopoli e Mani Pulite. La Campania e la terra dei fuochi: tra corruzione e business dei rifiuti.

Esposito (Mariarosa Battipaglia) sui Forconi: «Siamo uomini o “forchette”»

BATTIPAGLIA – Ad accogliere il leader dei “Forconi”, che non è sembrato un un fine intellettuale della rivoluzione, un manipolo di primati e qualche homo sapiens, confusi capi di una rivolta zotica da cui il Paese fugge.
Esposito: Mariano Ferro, un omone del Sud, che in parte incarna la figura romantica dei briganti partigiani risorgimentali, si è reso conto del triste livello dei suoi interlocutori battipagliesi. Gli ho stretto la mano e gli ho augurato buona fortuna.

L’Italia al voto nella “Bufera” tra neve, pioggia e l’incubo di Grillo

ROMA – Elezioni: A livello nazionale precipita l’affluenza alle urne. Alle 22.00 per la Camera, ai seggi si è recato il 55,17% degli aventi diritto, in calo di oltre sette punti rispetto al 2008.
In Provincia di Salerno l’affluenza alle 22.00 è stata del 48,58%, in calo rispetto alle precedenti (58,51%). Nella circoscrizione: Campania 1, del 43,35% alle precedenti elezioni il 53,41%; Campania 2, del 47,98%, alle precedenti elezioni il 58,60%.

Sondaggi Campania: Centrosinistra 32,5%, Centrodestra 31,5%, Monti 12,0, M5S 11,5%

NAPOLI – Ultimo Sondaggio in Campania: Il Centrosinistra, Monti e Grillo in calo, rimonta il Centrodestra, in crescita Rivoluzione Civile.
In esclusiva da Scenaripolitici.com per POLITICAdeMENTE ecco l’ultimo sondaggio del 19/01/2013: Centrosinistra 32.5%; Centrodestra 31.5%; Monti 12.0%, Movimento 5 Stelle 11.5%; Rivoluzione Civile al 9.0%. Su scenaripolitici.com anche i dati nazionali regione per regione.

Primarie PD a Salerno: Folla per Renzi il “bischero”

SALERNO -Il “bischero” riempie il Grand Hotel Salerno e tra sostenitori, ammiratori, simpatizzanti e osservatori, spiega il “suo” PD.
Battute, frecciatine, attacchi frontali, paradossi e frasi ad effetto, Renzi infiamma il popolo del PD e spiega la sua idea di “rottamazione”. “Avverte” D’Alema”; abbraccia Pisani, Sindaco di Pollica; conferma la stima a De Luca anche se sta con Bersani; mostra filmati di Troisi e Benigni.

Dibattito a Sinistra – Tarantino: SEL è in un “vicolo cieco”

EBOLI – Tarantino apre una discussione politica interna ed esterna a SEL: “Si è nuovamente imboccato un vicolo cieco che non porta da nessuna parte”.
La questione delle questioni non è mettere insieme sigle, per cercare di illudersi di non essere soli, ma cercare di “coinvolgersi insieme”, evitando fughe in avanti e primogeniture di cui non bisognerebbe andarne fieri, specie se queste rallentano un processo di coesione.

Scontro Napolitano-Grillo …..e la “Nave Italia” affonda

ROMA – Botta e risposta tra Giorgio Napolitano e Beppe Grillo.
Intanto il Movimento 5 Stelle è il terzo Partito e c’è poco da ridere e fare battute. Grillo esiste perché i Partiti lo alimentano e più non cambiano è più lo accrescono.

Adornato con l’UDC “aggancia” Monti e rilancia il Partito a Salerno

SALERNO – Partito unito a Salerno e Adornato, “aggancia” Monti e lancia una nuova sfida: “Siamo disposti a rinunciare a noi stessi.
Nuova ricetta e nuovo Partito per l’UDC. dall’antipolitica alla politica riformista e programmatica, cristiana e liberale, capace di cambiare le regole del gioco. Ad ascoltare il nuovo corso Cobellis, Inverso, Gargani, Gagliano, Salzano, Provenza, Villani.

Adornato: Un Governo di Responsabilità Nazionale ma senza Berlusconi

BATTIPAGLIA – Appello di Adornato ai moderati: “… gli interessi nazionali vanno ben oltre Berlusconi.
L’Italia è a un passo dal baratro. L’unica strada percorribile: Un Governo di responsabilità Nazionale, con il coinvolgimento di tutti ma senza Berlusconi. Non ci sono leader per tutte le stagioni.

Tra cene e federalismo il destino della legislatura resta nelle mani della Lega

MILANO – Allo stato, né Berlusconi né il Pd, né il cosiddetto “terzo polo” Casini-Fini vogliono tornare alle urne.
Il Federalismo però, se non è solo un’invocazione retorica, potrebbe diventare il pretesto per una rottura densa di incognite.

I tre voti che pesano sul futuro del paese

ROMA – La fiducia del 14 dicembre avranno come risultato la scomparsa della sinistra italiana e la consegna del paese per un decennio al berlusconismo populista, autoritario e leghista.
Il governo può anche durare tutta legislatura, varando un programma di riforme sociali. Ma se non c’è riuscito con una vasta maggioranza, potrà farcela ora tre voti di sostegno?

DA LABORATORIO A SCACCHIERA

SALERNO – Al momento sembra chiaro che De Luca si ricandiderà per i fatti suoi, proponendo ai salernitani un paio di liste civiche, proprio come quattro anni e mezzo fa.
Lo scenario che si prospetta nel centrosinistra è ancora più confusionario di quello del 2006.

Solidarietà a Belpietro da POLITICAdeMENTE

ROMA – La storia è stata scritta con il sangue e il sacrificio di tanti, che hanno perso la loro vita inconsapevoli di diventare eroi, ma diventati eroi solo per aver fatto il proprio dovere.
Belpietro ha il diritto, di esprimersi liberamente. Si viva un rapporto politico-istituzionale più corretto e più rispettoso verso chi si oppone e chi dissente. In questo modo si solidarizza con Maurizio Belpietro.

Il Senatore Cardiello esprime solidarietà a Belpietro

EBOLI – Riceviamo e volentieri pubblichiamo la nota che segue del Senatore del PdL Franco Cardiello, il quale avverte la necessità di esprimere la sua solidarietà al Direttore di Libero Maurizio Belpietro, vittima…

De Magistris (IdV) “inmovimento” verso la società e i valori condivisi

EBOLI – De Magistris lancia la sua Associazione “inmovimento”, boccia De Luca a Salerno e guarda con interesse un suo impegno su Napoli.
Il Paese ha bisogno di connessione sentimentale tra le Istituzioni e il popolo. Ogni giorno che passa si chiudono gli spazi democratici.
EBOLI – L’ex pm Luigi De Magistris ora Eurodeputato di Italia dei Valori, parla di legalità, di giustizia, di Costituzione, ma anche di cultura, di eventi, di iniziative, tutte riconducibili alle motivazioni dell’Associazione “inmovimento”

Mirra e Di Benedetto (IdV) sulle recenti nomine, prendono le distanze da Santomauro

Di Benedetto – “Questo sistema e queste nomine acuiscono il distacco fra la politica ed i bisogni dei cittadini”. Mirra: “Confermo l’assoluta estraneità a qualsiasi mercanteggiamento di poltrone. Nessun incarico di sottogoverno è…

Strage di Bologna – Il 30nnale tra polemiche e assenza del Governo

BOLOGNA – Il Governo diserta la commemorazione della Strage di Bologna. Ma il corteo sfila silenzioso ed esibisce lo storico cartello “Bologna non dimentica”.
Il Paese è preda di un grumo cangerogeno che si estirperà solo se si toglie il Segreto di Stato su quella strage.

Regionali 2010-D’Alema chiama,Casini risponde -Campania in vendita

ROMA – Il mercato delle Regioni rende il terreno fertile a quelle esperienze “transpolitiche” che vanno oltre gli schemi tradizionali. I pareri di Cuomo e Bonavitacola sulla candidatura De Luca.
Puglia e D’Alema l’ombellico della politica: La Campania, a chi offre di più, in balia dei veti di Di Pietro e i dictat di Casini.

Regionali 2010-D'Alema chiama,Casini risponde -Campania in vendita

ROMA – Il mercato delle Regioni rende il terreno fertile a quelle esperienze “transpolitiche” che vanno oltre gli schemi tradizionali. I pareri di Cuomo e Bonavitacola sulla candidatura De Luca.
Puglia e D’Alema l’ombellico della politica: La Campania, a chi offre di più, in balia dei veti di Di Pietro e i dictat di Casini.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2023 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente