"Dino Boffo" tag

Benedetto XVI e Berlusconi: I “PAPI” si incontrano all’aeroporto

Benedetto XVI e Berlusconi si incontrano a Ciampino
Il Cavaliere con la regia di Letta è rimasto all’aeroporto per salutare il Papa.

ROMA. Dopo tutte le tensioni che c’erano state nei giorni scorsi con il Vaticano e con quotidiano di famiglia “il Giornale”, e tutti gli attacchi che il suo Direttore Feltri aveva portato “all’Avvenire” e al Direttore Boffo, costringendolo alle dimissioni, un segno di disgelo ci voleva.

Infatti il cavaliere avrà fatto tutto il possibile per incontrare Benedetto XVI, e lo ha fatto a modo suo, come è solito fare, secondo la sua agenda, cioè quando lo decide lui, e c’è riuscito.

Benedetto XVI e Berlusconi: I "PAPI" si incontrano all'aeroporto

Benedetto XVI e Berlusconi si incontrano a Ciampino
Il Cavaliere con la regia di Letta è rimasto all’aeroporto per salutare il Papa.

ROMA. Dopo tutte le tensioni che c’erano state nei giorni scorsi con il Vaticano e con quotidiano di famiglia “il Giornale”, e tutti gli attacchi che il suo Direttore Feltri aveva portato “all’Avvenire” e al Direttore Boffo, costringendolo alle dimissioni, un segno di disgelo ci voleva.

Infatti il cavaliere avrà fatto tutto il possibile per incontrare Benedetto XVI, e lo ha fatto a modo suo, come è solito fare, secondo la sua agenda, cioè quando lo decide lui, e c’è riuscito.

Bocchino e le 50 firme: Rischio Cortocircuito – Scontro Feltri/Fini: lettera a Berlusconi

Vittorio Feltri e il suo “Giornale”, come i cani da guardia.
Pressioni mediatiche sul Presidente della Camera dei Deputati Gianfranco Fini.

ROMA – Lo scontro tra Vittorio Feltri e Gianfranco Fini assume tutte le caratteristiche di un “cortocircuito” è così che lo definisce Bocchino la rottura del rapporto nel PdL tra gli ex AN e il Presidente Berlusconi, se lo stesso Presidente non interviene a bloccare “il Giornale”, il quotidiano di famiglia diretto da Feltri che da alcuni giorni, con corsivi che rappresentano vere e proprie minacce e avvertimenti diretti al Presidente della Camera dei Deputati Onorevole Gianfranco Fini.

BERLUSCONI CONTRO TUTTI

L’Italia sui giornali stranieri.
Berlusconi assediato dai giornali italiani e stranieri, attacca anche Bruxelles, litiga con la Chiesa, dichiara guerra alla stampa.

ROMA – C’è poco da fare, il fuoco sul nostro Presidente del Consiglio, continua senza sosta. La stampa estera e quella italiana, secondo il Premier, sono mistificatrici della realtà, scrivono menzogne e buttano fango e discredito sul Governo Italiano e sull’Italia, ma nonostante tutto Berlusconi occupa le prime pagine di tutto il mondo.

Lettera di dimissioni di Boffo direttore dell'Avvenire

La missiva indirizzata al Presidente della CEI Cardinal Angelo Bagnasco.
Il direttore di Avvenire argomenta il suo addio

MILANO – Ecco la lettera di dimissioni con cui il direttore di Avvenire Dino Boffo ha lasciato l’incarico a seguito dell’attacco mediatico dei giornali della Famiglia del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi:Il Giornale, Libero e il Tempo. Il capolavoro di Vittorio Feltri si è compiuto, Feltri intervistato dal SOLE 24ORE si è detto dispiaciuto, che non voleva le dimissioni di Boffo ma che in ogni caso sono state accettate .

Lettera di dimissioni di Boffo direttore dell’Avvenire

La missiva indirizzata al Presidente della CEI Cardinal Angelo Bagnasco.
Il direttore di Avvenire argomenta il suo addio

MILANO – Ecco la lettera di dimissioni con cui il direttore di Avvenire Dino Boffo ha lasciato l’incarico a seguito dell’attacco mediatico dei giornali della Famiglia del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi:Il Giornale, Libero e il Tempo. Il capolavoro di Vittorio Feltri si è compiuto, Feltri intervistato dal SOLE 24ORE si è detto dispiaciuto, che non voleva le dimissioni di Boffo ma che in ogni caso sono state accettate .

L'AVVENIRE, il quotidiano dei Vescovi su Berlusconi: ci ha creato molti disagi

Il direttore di “Avvenire” risponde sulla vicenda: “Siamo mortificati per questa tracotante mancanza di sobrietà. Ma ciò che si voleva dire, lo si è detto”
ROMA – Il Direttore del quotidiano dei Vescovi “AVVENIRE” Dino Boffo, dopo l’intervento di Monsignor Angelo Bagnasco,ritorna sul caso le Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e sulla sua vita privata da “gaudente”, rispondendo alla lettera di un sacerdote, don Matteo Panzeri da Milano.

L’AVVENIRE, il quotidiano dei Vescovi su Berlusconi: ci ha creato molti disagi

Il direttore di “Avvenire” risponde sulla vicenda: “Siamo mortificati per questa tracotante mancanza di sobrietà. Ma ciò che si voleva dire, lo si è detto”
ROMA – Il Direttore del quotidiano dei Vescovi “AVVENIRE” Dino Boffo, dopo l’intervento di Monsignor Angelo Bagnasco,ritorna sul caso le Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e sulla sua vita privata da “gaudente”, rispondendo alla lettera di un sacerdote, don Matteo Panzeri da Milano.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente