"diversità" tag

Sanità nelle aree disagiate periferiche: Interrogazione del M5S al Ministro della Salute

ROMA – Interrogazione a risposta scritta dell’On. Cagnarli del M5S al Ministro della Salute Grillo sulla diversità dell’offerta sanitaria nelle aree disagiate
L’iniziativa parlamentare dell’On. Chiara Cagnarli a seguito della discrezionalità regionale dell’offerta dei servizi sanitari di: emergenza urgenza, punti nascita, servizi territoriali, pronto soccorso, punti di primo intervento, servizi ospedalieri in aree periferiche e disagiate; determinato di fatto una disparità di trattamento che fa venire meno il principio di uguaglianza sancita dall’articolo 32 della Costituzione.

Umberto C. è mio figlio. Rebecca è mia figlia

EBOLI – Tra omofobia e bullismo: Il caso di Umberto C. che minaccia il suicidio. Tra degrado della famiglia e della società: Due facce della stessa medaglia. E arriva la nota del Dirigente scolastico Giordano.
Umberto è mio figlio. Rebecca è mia figlia, e come un padre ama i figli e li difende anche io li amo e amo tutti gli Umberto e tutte le Rebecca. E l’amore è determinante nelle relazioni sociali. L’amore è rispetto, innanzitutto per se stessi e per gli altri. Umberto C. non è solo e insieme a lui e con l’amore bisogna ristrutturare la famiglia, la Scuola, la Società.

Osservatorio permanente sulla diversitá: Seminario al Liceo Classico di Eboli

EBOLI – Venerdì 27 gennaio, ore 16,30, Biblioteca Liceo Classico “Perito”, Eboli seminario “A scuola con i personaggi ponte….”

Osservatorio permanente sulla diversitá e la contaminazione culturale. Percorso interculturale organizzato dal Liceo Classico l’Associazione Mediterranea Civitas: La diversità come paradigma della identità nei pluralismi.

Sanità tra solidarietà e pregiudizi: Lectio Magistralis di Vito Pompeo Pindozzi

EBOLI – Venerdì 22 aprile 2016, ore 18.00, Complesso Monumentale S. Francesco, Eboli “Stefano e Binu…..”: Lectio Magistralis di Vito Pompeo Pindozzi.
Il Giornalista, Vito Pompeo Pindozzi, membro dell’International Federation of Journalists, affronterà il tema dell’integrazione e delle “diversità” nell’era delle grandi migrazioni di popoli.

Eboli e Campagna insieme celebrano la “shoa” con l’Itinerario della Memoria

EBOLI / CAMPAGNA – Itinerario della memoria: Le Città di Eboli e Campagna celebrano con una serie di iniziative la Giornata della Memoria.
Il Sindaco di Eboli Melchionda: “Un percorso di riflessione, dibattito e spettacolo per non dimenticare”. Il Sindaco di campagna Monaco: Un itinerario che unisce Eboli e Campagna, che dallo stereotipo del convegno per abbracciare anche altre espressioni artistiche, quali a musica e la danza”.

Forza Nuova : Per Battipaglia un vero cambiamento

BATTIPAGLIA – Identità, Sicurezza, Immigrazione. Il laboratorio politico di Forza Nuova per il vero cambiamento.
Questo il laboratorio politico locale di Forza Nuova per una seria opera di “ricostruzione nazionale”, e per i Battipagliesi, delusi dal solito andazzo politico, l’invito ad accorparsi al progetto per concorrere al vero cambiamento.

Bimbi in Fabula con la lettura animata approda a Serre

EBOLI/SERRE – La lettura è contagiosa: Bimbi in Fabula approda a Serre e aderisce all’iniziativa nazionale “Il maggio dei libri”. Soddisfatto il Sindaco di Eboli Martino Melchionda.
Le letture animate di Bimbi in Fabula, si terranno: il 28 aprile in piazza della Repubblica ad Eboli; il 5 maggio in piazza Vittorio Veneto a Serre, nell’ambito dell’iniziativa Nazionale “il maggio dei libri”, promossa dal Centro per il libro.

EBOLI – 13^ Giostra medievale: l’Elaion è di scena con Maria Giovanna Elmi Principessa

ARTICOLO AGGIORNATO AL 21 SETTEMBRE 2009

Oltre 700 figuranti con abiti sontuosi e sfavillanti. Un tuffo nel medio evo. Le disabilità al centro della rievocazione storica.
Maria Giovanna Elmi nei panni di Anna De Mendoza, la Principessa di Eboli.
EBOLI – E’ di scena l’Elaion. Domenica 20 settembre si ripete il magico evento rievocativo di una parte della stori di Eboli, quella storia che gli ebolitani non percepiscono nemica, pur essendo caratterizzata in un periodo di conquiste e di passaggi di conquiste, tanto che ne vanno fieri di quel sodalizio Spagnolo che lega questa comunità a quella più lontana di Pastrana in Spagna.

EBOLI – 13^ Giostra medievale: l'Elaion è di scena con Maria Giovanna Elmi Principessa

ARTICOLO AGGIORNATO AL 21 SETTEMBRE 2009

Oltre 700 figuranti con abiti sontuosi e sfavillanti. Un tuffo nel medio evo. Le disabilità al centro della rievocazione storica.
Maria Giovanna Elmi nei panni di Anna De Mendoza, la Principessa di Eboli.
EBOLI – E’ di scena l’Elaion. Domenica 20 settembre si ripete il magico evento rievocativo di una parte della stori di Eboli, quella storia che gli ebolitani non percepiscono nemica, pur essendo caratterizzata in un periodo di conquiste e di passaggi di conquiste, tanto che ne vanno fieri di quel sodalizio Spagnolo che lega questa comunità a quella più lontana di Pastrana in Spagna.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente