"Docente Universitario" tag

La Legge Regionale sul Commercio non piace alla Cisl Fp

CAVA DEI TIRRENI – La Legge Regionale sul Commercio non piace alla Cisl Fp. Il sincacato di Pietro Antonacchio chiede a Caldoro di riscrivere il Testo.
La norma è stata affrontata in un seminario organizzato a Cava dè Tirreni con docenti universitari ed esperti e con la partecipazione del Presidente della III Commissione Consiliare Regionale Giovanni Baldi.

Convegno al Nuovo Elaion di Eboli: “La Sanità al tempo della crisi”

EBOLI – Si è tenuto sabato 13 ottobre 2012 scorso, presso la Sala Convegni del Nuovo Elaion a Eboli, il Convegno “La Sanità al tempo della crisi”.
Organizzato dal Nuovo Elaion e dalla Fondazione Mare Nostrum, il Convegno ha affrontato i temi più scottanti della Sanità, i rapporti con la Regione, il diritto alla salute tra pubblico e privato. Hanno partecipato alla tavola rotonda politici, esperti e manager della sanità.

5° Edizione “Premio Internazionale“ Città di Bellizzi”

BELLIZZI – Sabato 9 giugno 2012, ore 17.30, Aula Consiliare Comune di Bellizzi, cerimonia di premiazione della 5° edizione del “Premio Internazionale“Città di Bellizzi”.
5° Edizione del “Premio Internazionale“ Città di Bellizzi” con il patrocino del Comune di Bellizzi e dalla Provincia di Salerno, ha diverse sezioni: Poesia, Libro edito di poesie, Illustrazione, Pittura e Scultura.

Moby Dick promuove libri e incontra….. Michele Ingenito

EBOLI – L’Associazione Moby Dick con una serie di incontri, promuove libri e autori del territorio.
Il primo incontro è stato con “Orizzonti di mezzanotte” il thriller di Michele Ingenito ambientato tra Amalfi, Berlino, Afganistan….

E’ morto Gino Giugni il “padre” dello Statuto dei lavoratori

E’ morto un socialista, ma non come tutti gli altri. Un “Turatiano” perché riformista, come amava definirsi.
Giugni nel Governo Ciampi fu “un Socialista Ministro” e non “Ministro Socialista”
ROMA – Dopo una lunga malattia, è morto a Roma Gino Giugni, il padre dello Statuto dei lavoratori. Giugni, nato a Genova il 1 agosto 1927, giurista, il suo nome è indissolubilmente legato allo Statuto dei lavoratori, a lui si deve il documento che costituisce l’architrave del giuslavorismo in Italia.

E' morto Gino Giugni il "padre" dello Statuto dei lavoratori

E’ morto un socialista, ma non come tutti gli altri. Un “Turatiano” perché riformista, come amava definirsi.
Giugni nel Governo Ciampi fu “un Socialista Ministro” e non “Ministro Socialista”
ROMA – Dopo una lunga malattia, è morto a Roma Gino Giugni, il padre dello Statuto dei lavoratori. Giugni, nato a Genova il 1 agosto 1927, giurista, il suo nome è indissolubilmente legato allo Statuto dei lavoratori, a lui si deve il documento che costituisce l’architrave del giuslavorismo in Italia.

Il Sindaco di Battipaglia Giovanni Santomauro in pochi punti avvia il suo mandato

Intervista esclusiva a POLITICAdeMENTE: “la situazione mi impone di rivolgermi all’intero consiglio Comunale. Sarò il Sindaco di tutti”.

Le line guida: Pianificazione urbanistica, riorganizzazione dei servizi e pianificazione economica.

BATTIPAGLIA – Sicuramente è una data storica quella del 22 giugno del 2009. Per la prima volta nel corso della così detta seconda Repubblica, che il Centro-sinistra esprime un Sindaco. Il responso è stato chiaro: nonostante sia calata vertiginosamente la partecipazione al voto, Giovanni Santomauto, Giannino per gli amici, è stato eletto Sindaco di Battipaglia con 14.000 voti, pari al 55,45 % del corpo elettorale, 1000 voti in più rispetto al primo turno, distaccando di ben 11 punti e 4000 voti, il suo avversario di Centro-destra Gerardo Motta.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente