"Legge elettorale" tag

SEL conta i voti, ringrazia e ricomincia d’accapo

EBOLI – Sinistra Ecologia e Libertà di Eboli parte da 635 voti. Da questo risultato riparte un nuovo percorso politico di impegno sociale e civile per la Città.
Per SEL i temi politici del M5S sono di Sinistra. E’ vero, ma spiegarli oggi e non nella campagna elettorale è tardivo. Il centro sinistra ha parlato un linguaggio politichese. Non si è fatto capire. E i temi locali? qunto hanno inciso sul risultato?

L’Italia al voto nella “Bufera” tra neve, pioggia e l’incubo di Grillo

ROMA – Elezioni: A livello nazionale precipita l’affluenza alle urne. Alle 22.00 per la Camera, ai seggi si è recato il 55,17% degli aventi diritto, in calo di oltre sette punti rispetto al 2008.
In Provincia di Salerno l’affluenza alle 22.00 è stata del 48,58%, in calo rispetto alle precedenti (58,51%). Nella circoscrizione: Campania 1, del 43,35% alle precedenti elezioni il 53,41%; Campania 2, del 47,98%, alle precedenti elezioni il 58,60%.

La Commissione elettorale ha nominato gli scrutatori: Ecco l’Elenco. Rosania li ha sorteggiati

EBOLI – La Commissione elettorale ha nominato i 140 scrutatori per le politiche del 24 e 25 febbraio 2013. Ecco a piè di pagina l’elenco completo.
La Nomina degli scrutatori per le prossime elezioni politiche, per Legge spetta ai Consiglieri Comunali. Il Consigliere Gerardo Rosania, come preannunciato, ha sorteggiato dall’albo comunale i 4 scrutatori, di sua spettanza, più 2 supplenti.

Primarie Parlamentari PD a Vibonati affermazione di Valiante e Saggese

VIBONATI – Vibonati: Le Primarie Parlamentari del PD, fanno registrare il su uccesso per il “Ticket” Valiante-Saggese con 157 voti ciascuno.
L’affluenza alle urne è stata in aumento rispetto alle primarie del 25 novembre scorso. Buona affermazione anche del Sen. Alfonso Andria.

Ecco la “Rivoluzione”: SEL candida Rosania

EBOLI – Bersani e Vendola hanno accolto la proposta di SEL ebolitano per “Rivoluzionare” la politica: Si terranno le Primarie tra intimi.
Il 29 ed il 30 dicembre, si terranno in Italia le primarie e chiunque può avere la possibilità di contribuire a definire la composizione delle liste del nostro partito. E’ stato raccolto l’appello del circolo “la sinistra” di Eboli. Ora chiedono un candidato locale per sigillare il “principio”.

Cambia la Legge elettorale: Introdotta la doppia preferenza di genere

EBOLI – Cambia la legge elettorale dei Comuni, si afferma la preferenza di genere. Viene mutuata la legge elettorale della Campania voluta dalla Sinistra!
Il Parlamento introduce la doppia preferenza di genere. In Campania, è in vigore già da 3 anni. Dalle prossime elezioni comunali si potranno esprimere due preferenze: una per ogni genere sessuale; e nessuno dei due generi deve superare i 2/3 dei componenti delle Liste.

Nuova Legge elettorale e Parità di genere: Continua la battaglia della Francese

BATTIPAGLIA – Modificata la legge elettorale anche nella rappresentanza di genere: Cecilia Francese spiega come fare anche a Battipaglia.
Anche il Parlamento piu’ screditato della storia della Repubblica sulla questione delle donne e’ piu’ avanti di Santomauro.

Antonio Di Pietro: RESISTEREMO

ROMA – Resisteremo. Resisteremo non con le chiacchiere, ma con le nostre azioni. Terremo duro grazie ai nostri militanti.
Questo governo aiuta i malfattori e i corrotti. Noi li abbiamo sbugiardati, diamo fastidio e per farci fuori ogni mezzo è buono.

“E mò basta” dice Tonino Di Pietro dal suo Blog

ROMA – “E mo’ basta con tutte queste sciocchezze!” E Di Pietro accusa il Sistema piduista dei poteri forti.
Di Pietro: “Starei sciogliendo IDV. E’ killeraggio politico. I signori della disinformazione si devono liberare dell’Italia dei Valori prima delle prossime elezioni nazionali. Questa non è lotta politica. E’ premeditato omicidio politico”.

Iniziativa “bipartizan” di Polito e Marisei: restituiamo ai cittadini il diritto di scegliere i Parlamentari

EBOLI – Iniziativa “grillina” di Polito (FLI) e Marisei (Riformisti) entrambi iscritti al gruppo misto per restituire ai cittadini il diritto di scegliere i propri rappresentanti in Parlamento.
Queste le proposte: Riforme della politica e istituzionali; taglio dei privilegi della “casta”; abolizione del finanziamento pubblico ai partiti; modifiche alla legge elettorale; revisione del bicameralismo. Da Polito e Marisei un impegno a non votare i propri Partiti che non si impegnano in questa direzione.

Fuoco incrociato su Grillo: E’ un demagogo? Siamo tutti demagoghi

ROMA – Equitalia fa paura. Un Governo di grigi funzionari milionari e privilegiati ci sta scannando.
Grillo dice quello che pensa la maggioranza degli italiani. Lui lo dice sui palchi, noi intorno al tavolo pieni di debiti.

Politica, Fango & Veleno. Polito non ci stà: occorre un chiarimento definitivo

EBOLI – Il PD deve risolvere la questione “Riformista”. Polito non ci sta e chiede il coraggio di una scelta semplice e chiara.
“Oggi si rischia una vera e propria degenerazione. La Politica è avvelenata, non sono più disposto ad accostare il mio voto a quello di un PD, che al suo interno, mantiene rappresentanze così ostile alla nostra coalizione”.

LEGA & CAMORRA: Un brutto giorno per la democrazia

SALERNO – Oggi è un brutto giorno per la democrazia e la giustizia in Italia, dichiara il Segretario Provinciale del PD Landolfi.
La Lega aiuta i casalesi, fa un favore alla camorra, affondare la legalità e la Campania vittima delle camorre. Non fa chiarezza nemmeno sul falso dossier Caldoro. Cosentino si dimette da coordinatore regionale, ma il Governatore della Campania Caldoro vuole la verità.

Per Di Pietro, l’Alternativa alla “cura da cavallo” c’è: Le elezioni

ROMA – La “cura da cavallo” di Monti non funziona. Una manovra di “lacrime e sangue” e i mercati non se ne sono accorti.
Arriva la “fase due” e Di Pietro invoca le urne: “l’alternativa oggi come un mese fa sono le elezioni politiche, possibilmente con una legge elettorale diversa.

Areadem: E’ iniziata la stagione nuova

ROMA – Affollata assemblea di Areadem a Roma con Piero Fassino e Dario Franceschini.
Fassino: “E’ finito un quindicennio di destrutturazione economica, sociale, politica, etica del Paese. Franceschini: “Occorre darsi obiettivi limitati e raggiungibili entro la fine della legislatura.

Battipaglia, Italia dei Valori e le variazioni di Bilancio

BATTIPAGLIA – Come si varia un bilancio ed una maggioranza: lezioni dal Consiglio del 31 ottobre 2011.
Maurizio Mirra, il Coordinatore del Circolo “G. Siani” di Battipaglia, interviene con alcune valutazioni politiche sul Bilancio e passa “la Palla” alla politica battipagliese.

IdV raccoglie firme. Obiettivo: Abolizione Province e Legge Elettorale

BATTIPAGLIA – Abolizione delle Province e della Legge Elettorale è partita la raccolta delle firme di Italia dei Valori a Battipaglia e a Siano.
A Battipaglia e Siano successo per la raccolta delle firme che continuerà fino a settembre.

Il PD salernitano aderisce a “Se non ora quando” per dire a Berlusconi DIMETTITI

SALERNO – Una serie di manifestazioni in Italia e in provincia di Salerno per dire a Berlusconi DIMETTITI.
Iniziative a Salerno, Pagani Cava dei Tirreni, Nocera Inferiore, Eboli e Pullman per Roma.

I tre voti che pesano sul futuro del paese

ROMA – La fiducia del 14 dicembre avranno come risultato la scomparsa della sinistra italiana e la consegna del paese per un decennio al berlusconismo populista, autoritario e leghista.
Il governo può anche durare tutta legislatura, varando un programma di riforme sociali. Ma se non c’è riuscito con una vasta maggioranza, potrà farcela ora tre voti di sostegno?

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente