"Malattie infettive" tag

Carenza di personale all’UO Malattie Infettive dell’Ospedale di Eboli

EBOLI – A denunciare l’atavica carenza di personale all’U.O. Malattie Infettive al P.O. di Eboli è la Uil-Fpl

Sparano e Conte (Uil-Fpl) ricordando nella nota inviata ai vertici locali ospedalieri e dell’ASL Salerno, come le responsabilità sono ormai colpe gravi, chiedono per la 7^ volta come negli ultimi 2 anni l’assegnazione “urgente” di personale sanitario.

Ospedale di Eboli a rischio chiusura: È questo che si vuole?

EBOLI – L’Ospedale di Eboli è a rischio chiusura. Reparti vuoti, pazienti dirottati altrove. Diritto alla salute negato. L’Uil-Fpl denuncia.

Carenza di personale, effetto burn-out per il depotenziamento del lavoro reso incerto e demotivato anche nell’emergenza resa incerta e difficoltosa la ripartenza, minato la vita futura dell’Ospedale. Perché si frena? Che destino spetta al PO di Eboli? Chi briga per ridimensionarlo? Chi macchina per chiuderlo? Cariello, Iervolino, De Luca, quale futuro immaginano per la Sanità nella Valle del Sele? Quello del suo “assassinio”?

FISI a Prefetto e ASL: Garantire la salute da disordine e confusione

SALERNO/EBOLI – La FISI Sanità invia un documento al Prefetto ed all’ASL: Garantire a tutti i cittadini le prestazioni sanitarie bloccate da disorganizzazione e confusione. 
Ad iniziare dal P.O. di Eboli e dal 6 aprile, quando si aprirà il nuovo reparto di Malattie Infettive con Covid, bisognerà disinfettare l’U.O. di Anestesia e Rianimazione usato promiscuamente e senza percorsi differenziati, restituendo la alle attività ordinarie e ponendo fine all’accorpamento dei reparti di Urologia e Chirurgia e di Oculistica e ORL, e accelerare l’apertura dei Covid Hospital di Agropoli, Scafati. 

Il Centro Covid di Eboli? “7 giorni ed è pronto”: Parola del Dott. Gigliotti

EBOLI – Tra imprudenze, ostacoli e furbizie, per il Dott. Gigliotti i lavori procedono veloci: Il Centro Covid Eboli per venerdì prossimo è pronto. 

Ancora pochi giorni e il reparto di Malattie infettive interamente dedicato al Coronavirus sarà pronto con: 14 posti Covid-19; 10 per pazienti in isolamento; 4 in terapia intensiva; 2 posti dial-covid per emodializzati. Il nefrologo Gigliotti, tra i protagonisti del “miracolo” ringrazia i vertici aziendali, donatori, colleghi e operatori sanitari che superando gli ostacoli sono pronti ad ingaggiare la guerra finale al Coronavirus.

Sospetto caso di Coronavirus a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Sospetto Coronavirus a Battipaglia la Sindaco Cecilia Francese tranquillizza la cittadinanza. 

Il paziente di ritorno dal Capodanno Cinese volontariamente si è recato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Battipaglia, si è predisponendo subito il trasferimento al reparto di malattie infettive presso l’Ospedale Cotugno di Napoli.

Area per i Cani nel cuore della Piazza di Eboli: Tra plausi e polemiche

EBOLI – Un’Area di Sgambamento per Cani in Piazza della Repubblica. Tra favorevoli e contrari il progetto Sperimentale dell’Amministrazione al centro di un aspro dibattito cittadino.
Inaugurata alla vigilia del Santo Patrono in Piazza della Repubblica, il primo spazio per lo sgambamentoper cani. L’opera recintata adiacente al Monumento dei Caduti ha suscitato forti perplessità. Tra favorevoli e contrari la Città si ritrova un altro motivo del contendere dopo quello del progetto “Radicity” nel Centro Storico.

10 anni del Centro Sclerosi Multipla dell’Ospedale di Eboli

EBOLI – Operativo all’U.O. di Neurologia dell’Ospedale di Eboli il “Centro per la Sclerosi Multipla”: Risultati, riconoscimenti, prospettive.
Intervista al Responsabile del Centro Sclerosi Multipla Ospedale “Maria SS. Addolorata” di Eboli (SA), Dottor Vincenzo Busillo a 10 anni dalla sua istituzione.

Il Comitato delle Mamme rivendica i successi e sollecita la nomina del “Tecnico”

EBOLI – Il Consiglio Direttivo dell’Associazione spontanea delle mamme bacchetta esponenti della destra e rivendica i successi conseguiti per il P.O. di Eboli.
Il Comitato delle mamme chiede al Commissario Filippi nella sua discrezionalità, di nominare subito il “tecnico” che rappresenti al tavolo provinciale gli interessi della nostra area e insieme alla nomina, dia una serie “regole d’ingaggio”.

“La Domenica della salute”: Successo al P.O. di Eboli, eseguite 70 visite gratuite

EBOLI – Successo all’Ospedale di Eboli de “La Domenica della Salute” presso l’Ambulatorio di Oncodermovenereologia eseguiti 70 screening gratuiti.
L’U.O. di Dermatologia e Malattie Infettive dell’Ospedale di Eboli sponsorizzata dai Rotary Club di Battipaglia, Eboli, Campagna, ha aperto le porte ad una giornata di prevenzione del menaloma con visite mediche gratuite effettuate dal dott. Di Bartolomeo e dalla dott.ssa Mazza.

Incontro all’ARSAN Mamme ribelli-Montemarano: Novità per l’Ospedale di Eboli

EBOLI – Una delegazione dell’Associazione Spontanea della Mamme di Eboli ricevuta all’ARSAN dal Direttore Angelo Montemarano. E si modifica il Piano Ospedaliero.
Dall’incontro emerse tante novità per il P.O. di Eboli: Ripristino della S.C. di Pediatria e del P.S. Pediatrico; Potenziamento dell’emodinamica; Avvio realizzazione Ospedale Unico della Valle del Sele, riconferma dell’ubicazione e impegno di un incontro Tecnico ad Eboli.

Successo della “1^ Festa del Donatore di Sangue” al Centro Trasfusionale di Eboli

EBOLI – Si è conclusa ieri con una grande partecipazione di donatori e di pubblico la “1^ Festa del Donatore di Sangue” al Centro Trasfusionale dell’Ospedale di Eboli.
Lo scopo dell’Equipe del CT di Eboli e del M° Giarletta: Quello di sensibilizzare i cittadini alla donazione del sangue, unico “farmaco” non riproducibile in laboratorio, risorsa insostituibile nella terapia di molte malattie.

Il DS Calabrese pensa al rilancio del P.O. di Eboli, e Squillante….? a chiuderlo?

EBOLI – Il DS Calabrese progetta il Rilancio dell’Ospedale di Eboli e presenta il suo Piano. Squillante va avanti e incontra gli ectoplasma: La deputazione nazionale e regionale.
Calabrese spiega in un’intervista esclusiva a POLITICAdeMENTE come il rilancio del P.O. di Eboli passa attraverso quattro obiettivi fondamentali: L’Area Dipartimentale Testa-Collo; Il Polo Cardiologico; Il Polo chirurgico; e l’Unità Operativa di malattie infettive.

La FISI/FLP aderisce all’Assemblea di Eboli sugli Ospedali e la Sanità

EBOLI – La FISI/FLP sarà presente all’assemblea di questa sera 17 marzo 2014, indetta dal Sindaco della città di Eboli sulle problematiche degli Ospedali della Valle del Sele.
Scotillo: “Bisogna abbassare i toni. è giusto alzare il livello di attenzione sulla sanità, ma andare oltre il consentito ed il consentibile considerando svenduti chi, probabilmente, non ha le stesse idee è un segno di debolezza e porta su livelli indegni la discussione”.

L’Ospedale di Eboli è salvo: Parola di Damiano Cardiello(FI)

EBOLI – Il capogruppo di Forza Italia interviene in merito la presentazione del piano ospedaliero: “L’Ospedale in Città è salvo. Squillante ci ha ascoltati”.
Cardiello(FI): Abbiamo rinunciato al campanilismo. Non possiamo che essere soddisfatti perchè vengono ribadite alcune linee che abbiamo dettato in Consiglio comunale: l’Ospedale di Eboli non chiude e sarà il fiore all’occhiello della Piana del Sele!

Ospedali della Valle del Sele: Accolte le proposte del Sindacato FLP

EBOLI – A seguito dell’incontro di Roccadaspide con il DG Squillante sulla Revisione e Riorganizzazione degli Ospedali della Valle del Sele, FLP esprime soddisfazione: accolte le proposte.
Scotillo: “E’ un primo passo verso un confronto che si preannuncia aperto e produttivo che potrà migliorare le prestazioni all’utenza pur nelle ristrettezze economiche esistenti e che stanno attanagliando la nostra Regione.

Ospedale di Eboli: Forza Italia rinuncia al campanilismo.

EBOLI – Il capogruppo di FI Damiano Cardiello dopo l’incontro con il DG Squillante, interviene e rilancia la proposta sull’Ospedale di Eboli.
Destino dell’Ospedale di Eboli e Forza Italia rinuncia al campanilismo: Polo nascite e laboratorio di analisi a Battipaglia.

Scotillo(FLP) sull’Ospedale di Eboli: Nessuno sia vittima e carnefice

EBOLI – Presa di posizione di Scotillo del Sindacato FLP Sull’Ospedale di Eboli: Nessuno si erga a vittima o a carnefice. La riorganizzazione avverrà su criteri di equità e di valutazioni oggettive.
Il Commissariamento del P.O. di Eboli è stato un atto dovuto viste le numerose illegittimità rilevate dal Commissario Spinelli, ma non vuol dire che Eboli farà la stessa fine di Agropoli e chi alimenta tali voci fa terrorismo e non vuole bene al proprio Ospedale.

Commissariamento Ospedale di Eboli: Pieno sostegno Di Donato alla CISL e a Minervini

EBOLI – Sul Commissariamento dell’Ospedale di Eboli Maria SS Addolorata: interviene il Consigliere comunale di Eboli Libera Mario Di Donato.
Di Donato: “Si tratta di una manovra politica. Riguardo alle ultime polemiche che hanno investito il nostro Ospedale, intendo assumere una posizione a favore del lavoro svolto dal dott. Minervini, e pieno appoggio dei sindacati e della Cisl.”

Ospedale della Valle del Sele. L’Associazione 360° formula una proposta

EBOLI/BATTIPAGLIA – Presidio Ospedaliero Unico della Valle del Sele nasce dall’accoppiamento degli Ospedali di Eboli, Battipaglia, Oliveto Vitra, Roccadaspide.
L’Associazione TRECENTOSESSANTA di EBOLI da il suo contributo di idee avanzando proposte e suggerimenti.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente