"Nuovo Psi-MCD" tag

Eboli: Forza Italia “chiama” e il Nuovo PSI-MCD risponde

EBOLI – Insieme per vincere e dare un futuro alla nostra amata Eboli, mortificata e depressa da anni di pessima amministrazione Melchionda.
Il Nuovo Psi-MCD:”Siamo persuasi che sia il momento in cui il centrodestra, con il valore aggiunto di forze della società civile, debba condividere un programma politico-amministrativo da rappresentare ai nostri concittadini.

Il Nuovo Psi-MCD chiede l’mmediata ripresa dei lavori al Park Adinolfi

EBOLI – Il Coordinamento e il Gruppo consiliare del Nuovo Psi-MCD: Chiediamo l’immediata ripresa dei lavori del Park Adinolfi.
“Da oltre 5 anni la Città vive con una ferita al cuore grazie all’incapacità di questa maggioranza targata PD. Disagi alle famiglie, gli alunni non utilizzano parco giochi e i cortili, i Commercianti hanno azzerato i profitti, gli acquirenti non sono tutelati. Un quadro drammatico”.

Presto a S. Cecilia di Eboli un Forum delle Associazioni

EBOLI – “Camminare insieme per il bene comune” è il tema dell’incontro convocato dal Presidente dell’Associazione “Cambiamo S. Cecilia” Maratea, per riunire tutte le Associazioni del territorio.
L’iniziativa dell’Associazione è volta ad unificare gli sforzi e le iniziative da assume per contribuire e per migliorare le condizioni generali di Santa Cecilia. Presenti all’incontro esponenti politici di maggioranza e opposizione: Atrigna, La Brocca, Cardiello, Ginetti, Domini.

Eboli: Il Consiglio ha approvato la Variante al Regolamento Edilizio

EBOLI – Con 18 “SI” (PD, API, IDV, Indipendenti), 4 astenuti (PDL, FdI, Nuovo Psi), e 3 “NO” (Riformisti, SU) il Consiglio Comunale ha approvato la Variante al REC.
Ora si potranno realizzare alloggi al di sotto dei 126 mq. Il provvedimento arriva ad oltre un anno dall’approvazione degli ultimi PUA e immediatamente dopo il via libero all’Housing Sociale Fontanelle. La maggioranza si compatta. Le opposizioni …non si oppongono. Imprenditori e Comitato dei disoccupati “esautorano” nelle scelte maggioranza e opposizioni.

Parcheggio interrato di Via Adinolfi tra annunciazioni e allarmismi

EBOLI – Per l’Amministrazione: prosegue l’iter per la definizione e la realizzazione del Parcheggio interrato di via Adinolfi. Per il Nuovo PSI: si chiede solleciti e verifiche di stabilità per gli edifici circostanti.
Amministrazione: “L’incontro è stato proficuo: un fattivo confronto con la società GIN e gli acquirenti, che hanno mostrato grande disponibilità, prosegue l’iter teso alla definizione dell’intervento”.
Nuovo PSI: “Il perdurare dei lavori oltre ogni aspettativa prevista (dall’avvio del cantiere sono passati oltre 3 anni, dall’inizio della procedura amministrativa quasi 8 anni”.

A proposito di Commercio e non solo…. Riflessioni del Consigliere Ginetti

EBOLI – Compito della politica è ascoltare i cittadini. Iniziamo ad usare le orecchie prima della bocca!!!
Dal commercio al sociale, dal turismo alla cultura, le scelte non possono essere solo del Palazzo, approssimate e senza programmazione, senza ascoltare e coinvolgere i cittadin. Non si può più sbagliare per il bene di Eboli.

Per il Nuovo Psi il Parcheggio di via Adinolfi è una farsa. C’é dell’altro?

EBOLI – Parcheggio di via Adinolfi: la farsa continua……dimettetevi. O Sindaco e Giunta chiudono il contratto e riavviano i lavori oppure ripristinino il parco giochi e la viabilità.
La risoluzione di questo caso è legata ad altre risoluzion? E’ “un’operazione””matematica che risponde al 2+2=4? L’Husing Sociale Fontanelle + il Parcheggio Interrato di via Adinolfi fa come risultato il “Caso Aracne”? Forse poiché non c’è mercato si pensa al chi prima inizia prima vende?

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente