"Paolo Ferrero" tag

“Sele-Possibile”: Il movimento di Pippo Civati sbarca ad Eboli

EBOLI – Dopo l’assemblea costituente di Napoli, il movimento di Pippo Civati sbarca anche ad Eboli con “Sele-Possibile”.
Tra i fondatori Cicalese, La Salvia e Morrone. Presto la costituzione di un comitato cittadino e il tesseramento. Morrone: ”nessun personalismo, puntiamo sui giovani.” La Salvia: “stasera solo una prima consultazione”. Cicalese: “La piana del Sele ritorni ad essere la California del Sud.”

Rivoluzione Civile candida alla Camera l’ebolitana Assunta Nigro

EBOLI – Rivoluzione Civile, la Lista di Ingroia, nel Collegio Camera Campania 2, punta sull’ebolitana Assunta Nigro per catturare consensi nella Piana del Sele.
Nigro: “Sarò una voce costante che ricordi, a chi di dovere, la ferma volontà di noi tutti cittadini normali a rivendicare il diritto ad avere finalmente una società diversa che assicuri, come Costituzione e giustizia imporrebbero, condizioni di vita e di lavoro umane e dignitose”.

Ballottaggio a Napoli: De Magistris chiude alla rotonda Diaz

NAPOLI – In 15mila alla rotonda Diaz c’è tutta la sinistra a sostenere l’ex Pm.
Da Nichi Vendola ad Antonio Di Pietro, da Paolo Ferrero e Angelo Bonelli a Ignazio Marino, tutti a Napoli a tirare la volata a De Magistris, mentre Berlusconi è con Lettieri al Plebiscito.

ELEZIONI 2010-Napoli, Caserta, Benevento, Avellino:Liste,Candidati

NAPOLI – Si propone la pubblicazione di tutti i candidati e tutte le Liste delle Province di Napoli, Caserta, Avellino, Benevento, collegate ai Canditati alla Presidenti della Regione Campania Stefano Caldoro per il Centrodestra; Vincenzo De Luca per il Centrosinistra; Roberto Fico per il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo; di Paolo Ferrero, per la lista di Rifondazione e Comunisti italiani; di Michele Antonio Giliberti per Forza Nuova.

Regionali 2010- Circoscrizione Salerno: Liste e Candidati

De Luca rimonta nei sondaggi e i partiti non si sono ancora mossi. Con Caldoro otto liste e 88 candidati e otto liste NAPOLI – Le liste ormai sono state depositate, adesso entra…

L’equivoco Cariello: E’ dentro, è fuori. No, è in mezzo

EBOLI – Autosospeso o espulso ma in pre-adesione al PD votando De Luca.
Avanti tutta con un progetto civico: per la prima volta Cariello interpreta se stesso, un poco di tutto e non più comunista.

L'equivoco Cariello: E' dentro, è fuori. No, è in mezzo

EBOLI – Autosospeso o espulso ma in pre-adesione al PD votando De Luca.
Avanti tutta con un progetto civico: per la prima volta Cariello interpreta se stesso, un poco di tutto e non più comunista.

Rifondazione perde altri pezzi: Caputo e il Vice sindaco di Vibonati Borrelli lasciano e appoggiano De Luca

GOLFO DI POLICASTRO – Riceviamo e volentieri pubblichiamo il Comunicato Stampa congiunto che segue, del Vice Sindaco di Vibonati Manuel Borrelli e di Gianfranco Caputo, già segretario di Circolo di Rifondazione del Golfo…

Appello alle donne ed agli uomini di Sinistra e ai progressisti della Città di Eboli

EBOLI – Riceviamo e volentieri pubblichiamo, la nota politica inviataci dal Circolo “La sinistra” di Sinistra Ecologia e Libertà di Eboli. La nota è un appello politico che si vuole fare agli elettori,…

ALLARME: SALARI e STIPENDI PIU’ BASSI D’EUROPA

Busta paga gonfia di tasse e contributi. E’ il cuneo fiscale il grande responsabile. Scambio di accuse Governo/opposizione.
ROMA – Rapporto Ocse: retribuzione di 21.374 dollari, l’Italia è al 23esimo posto sui 30 in graduatoria. I lavoratori guadagnano in media il 17% in meno in rapporto all’Europa, e va meglio anche in Grecia e Spagna. Rispetto alla Gran Bretagna addirittura il 44% in meno. Il cuneo fiscale è il principale responsabile.
E’ allarme. L’opposizione accusa: «il Governo è immobile». ll portavoce di Silvio Berlusconi Capezzone replica: «Fu Prodi ad aumentare le aliquote». il Presidente del Codacons Carlo Rienzi: «Sugli stipendi italiani pesa il caro vita».

ALLARME: SALARI e STIPENDI PIU' BASSI D'EUROPA

Busta paga gonfia di tasse e contributi. E’ il cuneo fiscale il grande responsabile. Scambio di accuse Governo/opposizione.
ROMA – Rapporto Ocse: retribuzione di 21.374 dollari, l’Italia è al 23esimo posto sui 30 in graduatoria. I lavoratori guadagnano in media il 17% in meno in rapporto all’Europa, e va meglio anche in Grecia e Spagna. Rispetto alla Gran Bretagna addirittura il 44% in meno. Il cuneo fiscale è il principale responsabile.
E’ allarme. L’opposizione accusa: «il Governo è immobile». ll portavoce di Silvio Berlusconi Capezzone replica: «Fu Prodi ad aumentare le aliquote». il Presidente del Codacons Carlo Rienzi: «Sugli stipendi italiani pesa il caro vita».

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente