"riapertura" tag

Fials Medici: Si riaprano gli ambulatori

SALERNO – Polichetti (Fials) chiede la riapertura degli ambulatori per le prestazioni urgenti: «Andiamo incontro all’utenza evitando di ingolfare i Pronto soccorso». 

Salerno riapre tutti i suoi Parchi cittadini

SALERNO – Salerno: Da lunedì 1 giugno riapriranno tutti i parchi pubblici e le aree veri della Città. 

In tutti i Parchi e aree verdi, nonostante la chiusura di questi mesi, sono stati costantemente oggetti dalle ordinarie attività di manutenzione. 

La Campania verso la normalità De Luca apre al Turismo e finanzia un vaccino

NAPOLI – Campania verso la normalità: Si apre a balneazione e Turismo e per la ricerca 7milioni di euro per battere il Covid-19.

De Luca lancia il “Modello Campania”. E con la campagna “CAMPANIA SICURA” apre a Turismo, Balneazione, Diporto. Invita i turisti a scegliere i mari, i luoghi, i siti archeologici, le bellezze della Campania. E con il “fai da te” produce il primo ventilatore “made in Campania” e finanzia la ricerca per trovare un vaccino contro il Coronavirus. 

Covid:Anche la Campania riparte. Si va verso la normalità

NAPOLI – 18 maggio, la Campania va verso la normalità: Si riparte. Ecco di seguito le novità.

Il Presidente Vincenzo De Luca, pur non aderendo all’accordo Stato-Regioni, ha firmato l’Ordinanza n.48 del 17 maggio che disciplina tutte le misure che accompagnano la riapertura di tutte le attività commerciali e produttive, culturali e ricreative. Per la ristorazione se ne parla il 21 maggio, per le Piscine il 25 maggio. È sempre obbligatorio l’uso delle mascherine.

Riattivazione a giugno del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Agropoli

AGROPOLI – Riattivazione a giugno del Pronto Soccorso con Rianimazione e altri servizi all’Ospedale di Agropoli. 

La conferma è avvenuta direttamente dal Governatore della Campania De Luca nella sua consueta conferenza stampa del venerdì. La soddisfazione del sindaco Coppola: «è una vittoria per tutta la città». 

De Luca molla la stretta: Aprono Ristoranti, pizzerie, librerie

NAPOLI – Il Governatore De Luca ha firmato l’Ordinanza: Dal 27 aprile si apre a ristorazione, cartolerie, librerie.

Il Presidente Vincenzo De Luca: “Si tratta di un primo passo e di un primo segno di rilancio delle attività economiche secondo una linea di responsabilità e di prudenza, che richiede da parte di tutti il rispetto rigoroso delle regole di tutela della propria e dell’altrui incolumità”. E i pizzaioli con Gino Sorbillo ringraziano. 

FI: Bene le chiusure ma con deroghe

SALERNO – Bene anche qualche restrizione ma si pensi anche alla fase due con qualche deroga. 
L’onorevole Gigi Casciello (Forza Italia): “Va bene prorogare la chiusura ma le deroghe vanno concesse, con messa in sicurezza sanitaria, per più attività”. 

PD e Lotta al Covid-19: Basta mistificazioni e speculazioni della realtà

SALERNO – Basta speculazioni, fraintendimenti, strumentali provocazioni politiche, e insopportabili mistificazioni della realtà.

La Regione Campania e l’Asl stanno seguendo un piano strategico complessivo per tutelare al meglio la salute dei nostri cittadini. il Presidio Ospedaliero di Sant’Arsenio svolgerà una funzione importante nel contrasto al Coronavirus.

Riaperto il Bocciodromo a Pontecagnano Faiano

PONTECAGNANO FAIANO – Domenica 3 novembre, ore 11.00, riapertura del bocciodromo di Via Raffaello Sanzio a Pontecagnano Faiano. 

La riapertura della struttura,  rimasta chiusa per diversi mesi, necessitava infatti di lavori del complessivo costo di 20.000 euro per l’adeguamento ed ammodernamento necessari per assicurare l’accesso alle decine e decine di anziani che quotidianamente la frequentano.

Camerota, Lottizzazione Castello: Ripartono i lavori

Camerota, Lottizzazione Castello, dopo dieci anni, al via i lavori per la riapertura della strada.  Il Sindaco di Camerota Mario Salvatore Scarpitta: «Arteria fondamentale per il nostro comune: benefici su traffico e sicurezza…

Lettera al Presidente Confindustria Boccia dai Commercianti di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Battipaglia: I Commercianti di “Rinascita” scrivono al Presidente di Confindustria Boccia. E l’Area di crisi industriale?
La lettera a firma della presidente Lucia Ferraioli chiede un intervento di Confindustria per Battipaglia: “Un progetto pilota per la riapertura e la gestione dell’ex Cinema Garofalo, come luogo della memoria e contenitore di idee per giovani artisti del territorio”. Noi aggiungiamo anche la richiesta di adoperarsi per sciogliere l’ASI l’Area di Crisi industriale di Battipaglia.

Manutenzione Scuole Ebolitane: Parte il programma dell’Amministrazione

EBOLI – Parte in anticipo il Programma di Manutenzione delle Scuole Ebolitane. nessun problema per la riapertura dell’anno scolastico.
L’Amministrazione, in questa estate, ha varato un corposo programma di manutenzione straordinaria, con l’obiettivo di risolvere concretamente le problematiche urgenti. Il programma oltre alla manutenzione delle scuole, non trascura i marciapiedi e la gestione delle fontane.

Battipaglia: Emergenza maltempo. A Scuola si rientra martedì

BATTIPAGLIA – Battipaglia, emergenza maltempo: spostata a martedì la riapertura delle scuole e l’inaugurazione della Sandro Penna.
Decine di interventi da parte della Polizia Municipale, Protezione Civile e Vigili del Fuoco. L’attenzione resterà alta anche nelle prossime ore. Rinviata anche l’inaugurazione del nuovo istituto comprensivo Sandro Penna.

Squillante chiude Reparti e Ospedali ma mantiene lo scandalo dell’ALPI

EBOLI / SALERNO – Il Sindaco di Salerno De Luca e l’On. Simone Valiante finalmente si accorgono che c’é anche la Sanità. Intervento di Petrone G. Valiante, Pica e Coscioni. Il Comitato delle Mamme promette ancora battaglia: Si gioca sulla loro pelle e quella dei nascituri.
L’ASL Salerno pubblica i dati sul personale: La DG raggiunge il bilancio; Chiude reparti e Ospedali; Mantiene lo scandalo milionario delle prestazioni accessorie e dell’Alpi 2013.
Gli sciampagnoni pagano a 2000 medici stipendi e straordinari per 194 milioni di €. 600 medici privilegiati percepiscono da 100 a 300mila € l’anno. Il famoso Verrioli e l’altrettanto famoso Commissario al personale Spinelli rispettivamente hanno guadagnato 251mila € e 151mila € circa. Che manna.

Sanità e Ospedali locali: Finalmente Caldoro incontra la PROTESTA di Eboli

NAPOLI – Caldoro finalmente incontra il Sindaco di Eboli e il comitato delle mamme a difesa dell’Ospedale. Si riapre la discussione. Si va verso un Tavolo Tecnico-politico.
Melchionda: “Il Piano ospedaliero di Squillante deve essere rivisto”. Le dichiarazioni: del Sen. Franco Cardiello di FI; di Massimo Cariello del Nuovo Psi; dei Liberi e Riformisti, Campagna, Marisei, Petrone; del Comitato spontaneo delle mamme e del comitato di protesta.

Fine del commissariamento dell’Ospedale. Melchionda: C’é poco da ringraziare

EBOLI – Melchionda interviene sulla Sanità locale: “Noi non ringraziamo Squillante. Bene la fine del commissariamento: via chi offende la democrazia. E Cariello prenda le distanze”.
Il Commissario Spinelli, moralizzatore in “camicia nera” se ne va. Siamo tutti dispiaciuti. Dopo aver sconguassato l’Ospedale di Eboli va via. Si immagina abbia centrato (colpito) e affondato tutti gli obiettivi.

Lascaleia(PD) propone all’Amministrazione la riapertura delle Sale cinematografiche

BATTIPAGLIA – Il Segretario PD Lascaleia chiede un incontro con l’Amministrazione per proporre di riorganizzare la sala cinematografica e teatrale.
In città sono chiuse dea anni entrambi le sale cinematografiche. Il cinema in una comunità rappresenta una importante e fondamentale struttura educativa e culturale,per la socializzazione delle persone.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente