"Sindacati" tag

Primo incontro del Comitato “No Biodigestore a Eboli”

EBOLI – Riunione preliminare al BerlinguerLab: la Rete Civica che si ribella alla Spectre della Monnezza. Si pensa a un referendum di indirizzo.
Una rappresentanza variegate di uomini e donne, associazioni, Partiti, pronti all’unisono nel costituire prima un Comitato ed in seguito raccogliere le firme per indire un Referendum Consultivo: ”Diffideremo il Sindaco Cariello in vista della Conferenza dei Servizi decisoria del 19 dicembre!” Assenti i Sindacati confederali.

Sciopero generale del 6 ottobre a Salerno: Adesione di CGIL, CISL, UIL

SALERNO – Adesione dei lavoratori della Provincia di Salerno allo sciopero nazionale del 6 ottobre. Domani i sindacati di Cgil, Cisl e Uil.
Cgil, Cisl e Uil terranno un presidio presso Palazzo Sant’Agostino dalle 10 alle 12. Prevista anche la partecipazione di diversi esponenti politici. I sindacalisti Antonacchio, Salvato e De Angelis: “Pronti a interrompere i servizi essenziali se non ci sarà dialogo con il Prefetto di Salerno”.

Vigili di Agropoli multati da PolStrada: È “lesa maestà”

AGROPOLI – Chi di spada ferisce di spada perisce. Vigili multati ad Agropoli dalla PolStrada. Cgil, Cisl, Uil scrivono al Ministro dell’Interno Minniti.

Vincenzo Della Rocca della Cisl Funzione pubblica salernitana: “Episodio preoccupante. Subito chiarezza su eventuali abusi di potere da parte degli agenti della Stradale”. Gli automobilisti invece per la provinciale 430 della morte scrivono al Padreterno, sarà poi DIO a scrivere alla Procura?

Vertenza Sele Ambiente, siglato accordo proprietà-sindacati

BATTIPAGLIA – Con la mediazione della sindaca Francese, accordo siglato proprietà-sindacati su vertenza “Sele Ambiente”.
Secondo l’accordo si dà atto di prolungare il diritto di precedenza alla riassunzione da 12 mesi a 18 mesi per i lavoratori per i quali è stata avviata la procedura di mobilità.

Provincia di Salerno: Verso la mobilitazione generale

Mercoledì 17 maggio  2017 Assemblea Generale dalle 10.00 alle 14.30. I lavoratori della Provincia di Salerno verso la mobilitazione. Uncomunicato congiunto dei sindacati UIL-FPL e CISL FP sebbene verso la mobilitazione generale non…

ASL Salerno: Mancato confronto. Subito un incontro con i Sindacati

SALERNO – Mancato confronto con i sindacati, la Uil Fpl chiede un incontro al GM dell’Asl Salerno.
Il sindacalista Biagio Tomasco. “Serve urgentemente un faccia a faccia con il direttore generale Antonio Giordano. Aspettiamo risposte insieme alla Cgil Fp”.

Il PD dice basta: Battipaglia è ostaggio dei veleni

BATTIPAGLIA – Per il PD e il segretario Bruno è ora di dire basta all’Amministrazione comunale: “La città non può essere ostaggio di polemiche e veleni”.
Bruno (PD): “E’ necessario costituire immediatamente una struttura con Invitalia, sindacati, Confindustria e gli altri enti che dia, informazione e sostegno operativo per fare domanda per l’area di crisi, sia per gli imprenditori locali e chiunque intende investire nel nostro territorio”.

Il Comune di Battipaglia affida i servizi di Igiene e Manutenzione ad Alba Srl

BATTIPAGLIA – L’Amministrazione di Battipaglia ha affidato alla Società Alba Srl i servizi di igiene e manutenzione. Dal contratto un risparmio netto del 10%.
Il Contratto definito rivoluzionario dai Sindacati per notità, tempi e garanzie offerte ai dipendenti e al Servizio fa risparmiare il 10% su una spesa di 5,9 milioni + Iva per il Servizio e 1,7 milioni + Iva per la manutenzio. Soddisfatti la Sindaca Francese, l’Assessore Onnembo e il Management Alba.

Battipaglia area di crisi industriale: Lunedì si terrà un incontro

Convocato dalla Sindaca Francese per il 24 ottobre alle 16.00 l’incontro per il riconoscimento di area di crisi industriale per la Piana del Sele. La presenza di Bonavitacola Vice Presidente della Regione, Lepore Assessore…

Battipaglia, area di crisi: Incontro con Parlamentari e Consiglieri Regionali

BATTIPAGLIA – Battipaglia, area di crisi: Lunedì 17 ottobre 2016, ore 10:30, Aula consiliare, Palazzo di Città, incontro con i deputati nazionali e regionali.
Dopo la delibera di giunta, il tavolo tecnico con sindaci, sindacati ed enti interessati, la deliberazione del consiglio comunale, ora è la volta di investire deputati nazionali e regionali per portare avanti il progetto che potrebbe dare nuova opportunità di sviluppo per quest’area della provincia di Salerno.

Battipaglia area di Crisi Industriale: Convoca “Tavolo tecnico”

BATTIPAGLIA – Venerdì 7 ottobre, ore 10:30, Palazzo di Città, tavolo tecnico per chiedere l’inserimento della Piana del Sele tra le aree di crisi industriali.
Intorno al “Tavolo” siederanno: Il presidente della Provincia di Salerno Canfora; I Sindaci di Bellizzi, Eboli, Capaccio, Volpe, Cariello e Voza; L’Assessore regionale Lepore; Il Presidente confindustria Maccauro; il Presidente della CCIA Prete; Sessa, Buono e Pirone della CGIL, CISL, UIL.

Piano Aziendale: La sindaca di Battipaglia chiede un rinvio

BATTIPAGLIA – Rispetto all’atto aziendale Asl, la sindaca di Battipaglia Cecilia Francese chiede la proroga dei termini.
La Bozza di Piano dell’ASL Salerno “Predisposto” da Squillante senza aver operato nessun confronto, e presentato in altrettanta “solitudine” da Giordano, trova contrari diversi soggetti politici, sociali e sindacali.

Questione “Fisciano Sviluppo”: La Fismic non aderisce allo sciopero

FISCIANO – Entra di peso nella questione “Fisciano Sviluppo” anche il Sindacato FISMIC.
Dopo le numerosissime adesioni alla FISMIC, convocata per il 15 luglio una riunione con i dipendenti. È probabile che gli iscritti non parteciperanno allo sciopero del 20 luglio.

La Riforma del terzo settore é Legge

SALERNO – Terzo Settore: Per le Acli é una riforma che tiene insieme, identità e dignità sociale.
Esclusi partiti politici, sindacati, fondazioni bancarie e associazioni di categorie. Mastrovito (Acli): “Una svolta culturale, che guarda con fiducia alle imprese a vocazione sociale!”

Caso ISES: Cariello in Prefettura difende l’ISES e rivendica la convenzione

EBOLI – Il Sindaco di Eboli Cariello, in Prefettura difende l’accreditamento per il Centro ISES e per il territorio ebolitano.
L’ISES trasferirà le sue attività al Palazzo Fulgione ex sede del Tribunale. Cariello a Prefettura, ASL, CdA ISES e sindacati, ha sottolineato con fermezza: «Spetta al nostro territorio e non ad altri il mantenimento dell’accreditamento»

Eboli Multiservizi: Intesa Comune-Sindacati su percorsi unitari

EBOLI – Raggiunta un’intesa tra il Comune e Sindacati di categoria per un percorso unitario sul caso Multiservizi.
Faccia a faccia tra i lavoratori ex Multiservizi, sindacati di categoria ed il sindaco di Eboli Cariello. Sul tavolo il futuro dei lavoratori, dopo il decretato il fallimento e la messa in liquidazione da parte del commissario prefettizio, causa le gestioni passate.

Emergenza Ospedale di Eboli: Cariello incontra i Sindacati

EBOLI – Emergenza ospedale: Il sindaco Cariello e i sindacati per una strategia comune in favore del mantenimento dei livelli assistenziali ai cittadini.
Nei prossimi giorni Cariello ed il presidente del Consilgio comunale Vecchio, convocheranno la conferenza dei capigruppo, per sviluppare, sul piano politico, una riflessione alla luce dell’incontro di ieri mattina.

Sanità & Ospedale: Cariello si sceglie gli interlocutori e snobba il Consiglio

EBOLI – Sanità & Ospedale: Il Sindaco di Eboli Cariello sceglie come interlocutori privilegiati i Sindacati e snobba il Consiglio comunale.
Cariello attacca Cuomo e Cardiello, i vertici ASL, e l’Amministrazione regionale. Incontra tutti: Medici e Primari e snobba Partiti, gruppi consiliari, associazioni e deliberato del Consiglio comunale e promette di difendere l’Ospedale sotto attacco.

Conclusa la vertenza all’Istituto Juventus di Vibonati: E’ guerra sui meriti

VIBONATI (SA) – La lunga vertenza che ha riguardato l’Istituto vibonese Juventus si è conclusa, ma è guerra sui meriti.
L’assessore Biagio Midaglia di Forza Italia ringrazia l’On. Carfagna, Manuel Borrelli del Partito Democratico a strettogiro di posta replica: “La Carfagna arriva come sempre in ritardo”.

Rete4 e Del Debbio arrivano a Eboli. Il tema: Immigrati, sicurezza, ex Apof

EBOLI – Il giornalista TV di Rete4 Paolo Del Debbio spedisce la troupe al Prato di Eboli per la questione dei migranti. Ascolta i cittadini ma non c’é “spazio” per il Sindaco Cariello.
Le telecamere della trasmissione “Dalla vostra Parte” di Mediaset sono “sbarcate” in città, su invito del consigliere di minoranza Damiano Cardiello(FI). Il tema: immigrazione, sicurezza e probabili nuovi arrivi. Cardiello: “ L’ex Apof va sgomberata immediatamente.”

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente