"sito di stoccaggio" tag

Coda di Volpe: Dopo le eco”balle” arriva il Progetto dell’ASIS

EBOLI – E dopo anni di eco”balle”, finanziato con 7.556.203,82 di €. il progetto ASIS per la rifunzionalizzazione del depuratore di Coda di Volpe.

Ai 10 miliardi già spesi e buttati all’abbandono si aggiungono altri 11miliardi di vecchie lire per un Impianto di depurazione affidato al Consorzio di Bonifica destra Sele mai andato in funzione e ridotto a sversatoio di mennezza dalla “ditta” specializzata della “mennezza”. Il PD e il capogruppo Infante rivendicano il merito.

Baldi: NO al Sito di Compostaggio a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Compostaggio a Battipaglia: Il consigliere comunale indipendente Alfonso Baldi dice NO all’impianto di compost.

Baldi: «Il sito, così come pensato concepito e che si vuole realizzare che dovrà ricevere circa 35.000 tonnellate di frazione organica dei rifiuti solidi urbani, è una quantità che rappresenta quasi 10 volte quella che produciamo».

Battipaglia: L’Incendio nella Zona Industriale un fatto gravissimo

BATTIPAGLIA – L’incendio in Zona Industriale di Battipaglia, un fatto gravissimo per: l’ambiente, la salute, l’economia cittadina.

Ferraioli(Rinascita: «La città vive una vera e propria “emergenza ambientale”, affrontata con interventi sporadici e poco incisivi in attesa della “….prossima volta”». Bruno(PD): «Va ripreso il controllo del territorio. La salute e la sicurezza vengono prima di tutto».

De Luca svuota Coda di Volpe: Le ex ecoballe destinate all’estero

EBOLI – Eboli: Sindaco, PD e Democrat plaudono allo svuotamento di Coda di Volpe: Ed è ressa di meriti. I “divesamente” Democratici tacciono.
Quello che non può fare la politica lo fa la Mennezza. Tutti insieme appassionatamente, uniti dai rifiuti, da un SI al Referendum, e tra un selfie e l’altro sul tappeto azzurro adagiato su un cumulo di immondizia, si esprime piena soddisfazione per la rimozione delle ex ecoballe in viaggio per l’estero.

Viglione (M5S) “denuncia” la mancata rimozione delle ecoballe e l’annuncite di De Luca

NAPOLI – Ecoballe: “De Luca non racconta la verità e sulla non rimozione continua con l’annuncite”; denuncia il Consigliere Regionale del M5S Viglione.
Viglione: “Ci risulta che l’attività presso i siti di stoccaggio è praticamente assente. Eppure una nota dell’azienda appaltatrice del Lotto 6 Vibeco, ci rassicurava che dopo i ‘rallentamenti’ dal 20 giugno si avviava a pieno regime il trasferimento delle ecoballe”.

Coda di Volpe, Collettore fognario e la confusione del Sindaco di Eboli Cariello

EBOLI – L’Associazione “Noi Tutti Liberi e Partecipi” su Coda di Volpe e Collettore fognario: Il Sindaco è confuso.
Iorio (Delegato dell’Area Ambiente Noi Tutti Liberi e Partecipi): “il sindaco si trova in un vicolo cieco e non dice la verità. I lavori del collettore fognario sono stati iniziati e sospesi”.

Allarme Coda di Volpe: Il sito è abbandonato. È disastro ambientale

Ancora allarme Ecoballe a Coda di Volpe. Tra responsabilità e colpe gravi: Sopralluogo dell’On. Capozzolo e Sgroia del PD. Si prefigura il disastro ambientale. Sabrina Capozzolo: “La prima verifica da fare e la…

Il M5S di Eboli denuncia l’Italia alla Commissione Europea per Coda di Volpe

EBOLI – Il M5S di Eboli, primo firmatario Venosi, ha denunciato l’Italia alla Commissione Europea di Bruxelles, per violazione delle direttive comunitarie.
L’omessa applicazione della direttiva CEE sul trattamento delle acque reflue urbane riguarda l’Impianto di Depurazione di Codsa di Volpe, realizzato con Fondi europei e destinato dal Commissario regionale dei rifiuti in Campania a sito di stoccaggio delle ecoballe.

Vecchio: LA PIANA DEL SELE, UN IMMONDEZZAIO

EBOLI – L’ex Consigliere Vecchio denuncia l’Immondezzaio della Piana del Sele, da Grataglie a S. Nicola Varco a Coda di Volpe.
Corte di Giustizia Europea ha confermato che la Regione Campania: E’ disastro ambientale. “Vogliono ammazzarci nelle nostre case”. Questo lo stato pietoso in cui versano le zone in cui viviamo, nell’indifferenza completa per la nostra salute.

Coda di Volpe si svuota. Via 10700 tonnellate di ecoballe: Era ora

EBOLI – La Società Ecoambiente da oggi svuoterà le 10700 tonnellate di ecoballe, del sito di stoccaggio di coda di Volpe: Un risultato “eccezionale” a distanza di 6 anni.
Capo (Ecoambiente): “La EcoAmbiente risponde con i fatti alle tante sollecitazioni giunte …. sull’annosa vicenda delle ecoballe”. Cariello (NPSI): “Dopo il danno creato da Bassolino e dal centrosinistra, la giunta guidata dal presidente Caldoro ha dato risposte certe per i cittadini”.

Eboli: ARPAC e Ecoambiente disattendono ai loro impegni su Coda di Volpe

EBOLI – Sito di stoccaggio provvisorio di Coda di Volpe: L’Arpac non fa le indagini ed Ecoambiente non rimuove le balle dei rifiuti.
“NIET”. L’operazione di rimozione doveva iniziare a luglio per essere poi completata per la fine dell’anno. Il Sindaco di Eboli Melchionda: “Si tenga fede agli impegni assunti. L’ARPAC proceda con le indagini propedeutiche alla rimozione dei rifiuti”.

Eboli: Il tavolo tecnico su Coda di Volpe “CERTIFICA” le sue colpe

EBOLI – Per Coda di Volpe il tavolo tecnico tra gli Enti coinvolti nella gestione ha deciso: A luglio prevista la rimozione di 5mila tonnellate, e la gente “muore”. Dichiarazioni di Melchionda e Cariello.
Perché quelle Ecoballe sono state abbandonate? Perché lo STIR di Battipaglia gestito da Ecoambiente e sotto le direttive politiche degli assessorati Provinciali e regionali, non le ha trattate. Basterebbero 10 giorni perché aspettare ancora mesi? Perché e a chi fa comodo?

Sen. Cardiello (FI): Via libera agli Ispettori ministeriali per Coda di Volpe

EBOLI – Il Sen. Franco Cardiello interviene in merito il sito di coda di volpe in Eboli (SA) e interroga il Ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti.
“Quando è in gioco la salute dei cittadini, il rispetto dell’ambiente e l’economia della Piana del Sele, non c’è colore politico che tenga. Ci sono ancora 7.000 balle e la vasca piena di percolato. Occorre mettere in sicurezza l’Area”.

Assemblee Pubbliche di Santomauro e la Città è invasa dai rifiuti

BATTIPAGLIA – Il bluff delle assemblee pubbliche sulla TARSU: la Città è invasa dai rifiuti regna disorganizzazione e pressapochismo.
Per il CONAI, la percentuale di raccolta differenziata a Battipaglia non raggiunge gli obiettivi minimi fissati dalla legge; per questo motivo i cittadini pagano un’addizionale del 20% sul conferimento in discarica.

Coda Di Volpe: Accordo Provincia-Comune per svuotare il sito di stoccaggio

SALERNO – Coda di volpe: l’Amministrazione incontra il responsabile settore ambiente Provinciale per sollecitare lo svuotamento del sito di stoccaggio.
La Conferenza dei Servizi per liberare l’Area di Coda di Volpe e restituirla alla sua naturale funzione, quella di raccogliere le acque reflue della Piana del Sele, evitando il pericolo di inquinamento ambientale.

Melchionda: Via le Ecoballe da Coda di Volpe. L’area va bonificata

EBOLI – L’impianto di depurazione in località Coda di Volpe del comune di Eboli va liberato dalle balle di rifiuti.
Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “si tratta di una grande ferita per la nostra Città, bisogna intervenire immediatamente”.

Ospedale Unico. Dura reazione della Francese: Grazie Santomauro

BATTIPAGLIA – Dura reazione di Etica alla conferenza stampa della Caropreso che ha annunciato l’ubicazione dell’Ospedale Unico ad Eboli.
Francese, l’Ospedale si fa ad Eboli: Grazie Santomauro. L’arroganza di questo Sindaco sta costando caro ai battipagliesi. Santomauro Vattene.

Cecilia Francese chiede le dimissioni dell’Assessore Casillo

La lotta sulla discarica di Castelluccia ha dato i primi risultati. E’ stato smascherato l’Assessore. Casillo, indipendentemente dalla sorte dell’Amministrazione Santomauro deve dimettersi, politicamente e personalmente non è più credibile. BATTIPAGLIA – Continua…

Francese all’Assessore Casillo: E’ disastro ambientale?

BATTIPAGLIA – Etica per il Buon governo denuncia la presenza di percolato e accusa l’assessore “cecato” Casillo.
Ai piedi della Castelluccia fuoriesce un liquido nerastro e maleodorante in prossimità dei pozzi d’acqua: è percolato.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente