"Tributi" tag

Rottamazione dei tributi a Sarno e tasso di adesione

SARNO – Rottamazione dei tributi, Robustelli: «La delibera in extremis. L’amministrazione riferisca sul tasso di adesione dei contribuenti».

Tasse & Veleni, il FdI precisa: Una gestione pubblica dei Tributi

EBOLI – FdI contro proroghe e nuovi affidamenti esterni dei tributi: Una gestione ecqua solo con il servizio pubblico.
Il Capogruppo Fratelli d’Italia di Eboli Vincenzo Marchesano su caso Soget e gestione Tributi: “I servizi al cittadino devono essere gestiti dal pubblico, ancor di più se si tratta dei tributi in un momento sociale come quello che stiamo vivendo”. È iniziata la Campagna elettorale. “E io pago”.

Eboli Patrimonio srl: “Poca trasparenza nella Gestione”

EBOLI – Eboli Patrimonio srl: Il capogruppo di FI analizza il Bilancio 2017 della Società.
“Poca trasparenza nella Gestione” per Damiano Cardiello capogruppo di Forza Italia, che attacca l’Amministrazione Cariello sulla gestione della ex società controllata dall’Ente comunale: “Eboli Patrimonio Srl: società in liquidazione o carrozzone politico?”

Cariello sulle tasse risponde alle accuse: Opposizione inconcludente

EBOLI – Eboli: Dura replica di Cariello alle accuse dei gruppi Consiliari MDP-FI sulle aliquote tributarie.
Il Sindaco di Eboli Cariello alle Opposizioni: ”Le bugie di un’opposizione senza idee sulle tariffe TARI che restano invariate. La raccolta differenziata passa dal 46% al 57%, previsti sgravi per nuclei familiari a basso reddito e disabili!”

Aumento tributi. Sindaco e Vice smentiscono: Allarmismo

EBOLI – L’Amministrazione smentisce gli allarmismi dell’Opposizioni. Cariello e Di Benedetto rivendicano: “Tariffe comunali invariate per i cittadini”
L’aumento della produzione di rifiuti compensato da risorse comunali. Confermati gli sgravi per i nuclei con familiari disabili e per le famiglie con reddito basso. Il Sindaco di Eboli Massimo Cariello: “La maggioranza ha speso ogni sforzo per dare sostegno alla volontà amministrativa di non aumentare tributi e tariffe!”

La Soget chiude e poi?

EBOLI – La Goget, società pescarese dal 26 novembre scorso è uscita di scena tra molti malumori e nessun rimpianto.
Scaduta la proroga della convenzione ora per la riscossione dei tributi cittadini da parte dell’Amministrazione, ci sono due soluzioni sul tappeto: O una società in house; O un altro affidamento esterno; con rischi e benefici per entrambe. Al peggio non c’è mai fine.

Soget e Tasse a Eboli non vanno in ferie: Interrogazione PD

EBOLI – L’Agenzia delle Entrate e altri Enti di riscossione vanno in Ferie, Soget e Ufficio tributi di Eboli NO: Il PD interroga il Sindaco.
Con l’interrogazione consiliare il PD chiede all’Amministrazione di attivarsi annullando in autotutela gli avvisi di accertamento TARES e TARI suddetti privi degli elementi essenziali richiesti dalla normativa vigente al fine di evitare inutili disagi ai cittadini e l’instaurarsi di pericolosi contenziosi.

Dal Consiglio Comunale di Eboli via libera alle agevolazioni fiscali

EBOLI – Via libera in Consiglio alle agevolazioni sulla Tassa rifiuti: riduzione fino all’8% alle famiglie, esenzione per i disabili, abbattimento dell’80% per le attività produttive.
Programmazione amministrativa alleggerimento del carico fiscale sui cittadini hanno prodotto un consistente abbattimento della Tassa sui Rifiuti. Diminuzioni e sgravi sia per famiglie e imprese su tutto il territorio, con attenzione per quanti hanno minore capacità contributiva: famiglie numerose o con disabili, quest’ultimi esentati dal tributo.

Eboli: Il Comune “Rottama” le Cartelle esattoriali non riscosse

EBOLI – Eboli: Il Comune rende note termini e modalità per la “Rottamazione delle Cartelle esattoriali”.

Si comunica ai contribuenti che il Comune di Eboli da la possibilità di poter richiedere la definizione agevolata (rottamazione ingiunzioni di pagamento) delle ingiunzioni di pagamento notificate al 16 ottobre 2017, ma non onorate nei confronti dell’’Erario comunale entro i consueti sessanta giorni.

FI: Un’inchiesta sui Debiti fuori bilancio da “Magistratura”

BATTIPAGLIA – Forza Italia propone una Commissione Consiliare d’Inchiesta sui debiti fuori bilancio da Sentenze in sfavore del Comune.
La richiesta è stata avanzata da Longo (FI), nell’ultima riunione della IV Commissione Consiliare Permanente, e che si occupa di “Area Economico-Finanziaria, Tributi, Bilancio, Lotta agli sprechi, Ottimizzazione delle risorse, Personale, Polizia Municipale e Protezione Civile”.

Bando pubblico per nuovi dirigenti al Comune di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Macchina comunale: Pubblicati i bandi per nuovi dirigenti al Comune di Battipaglia.
L’avviso pubblico per la selezione dei dirigenti riguarda i settori: affari Generali; Tributi; Attività Produttive; Suap.

Pansa (IxE) sugli accertamenti Soget: Si sospendano e si faccia una ricognizione

EBOLI – Puntuale arriva per l’Amministrazione Cariello la “correzione”, i suggerimenti e la proposta di Pansa.
Pansa (Insieme X Eboli.): “Sospendiamo l’efficacia degli avvisi di accertamento in attesa della regolamentazione sulle criticità emerse”.

Eboli: L’ANAC e i Cardiello “mandano a casa” la SOGET

EBOLI – E’ bufera sulla Società che riscuote i crediti per il Comune: L’ANAC e i Cardiello (Sr e Jr) “mandano a casa” la SOGET.
Conferenza stampa di fuoco di FI. Cardiello letta la relazione ANAC, invita i comuni a revocare le convenzioni per sopravvenute condanne interdittive agli amministratori della SOGET: ”In questa battaglia mi sono sentito come Davide contro Golia, dignitosamente Sindaco e Giunta si dimettano!”

Eboli: Consiglio comunale al vetriolo tra battibecchi e assenze strategiche

BATTIPAGLIA – In Consiglio ritorna l’incompatibilità, e tra “assenze” strategiche e battibecchi, prime crepe in maggioranza con Domini che critica l’amministrazione.
Riapprovata la delibera a favore della compatibilità della consigliera Altieri: 14 a favore, 5 astenuti, 3 contrari. Passa invece all’unanimità il riequilibrio finanziario e a maggioranza quella sulla TARI. Duro scontro a tutto campo Cuomo-Cariello e Cardiello-La Brocca.

Eboli: Tra rinvii e annullamenti il Consiglio delibera sul Classico e Stazione appaltante

EBOLI – Tra rinvii e annullamenti, il consiglio con 15 voti favorevoli, 7 contrari e 2 astenuti, approva le delibere sul Classico e la Centrale Unica degli appalti.
Chiusa una maratona consiliare dai tratti grotteschi, tra ostruzionismo, insulti e risse, esordisce anche il nuovo gruppo consiliare “Moderati x il Centro”, con Busillo, Masala e Grasso, mentre “Ascolto cittadino” accoglie tra le sue fila Bonavoglia.

Eboli: Il Consiglio Comunale in extremis, approva i debiti fuori bilancio

EBOLI – Eboli: Il Consiglio Comunale approva celermente l’ennesimo debito fuori bilancio.
In “zona cesarini“ il Consiglio Comunale in seduta straordinario vota e approva nuovi debiti fuori bilancio.
Un voto che divide ancora i Democrat: il gruppo PD lascia l’aula per impegni di rappresentanza i Democratici x Eboli votano contro insieme a FI, e la delibera di variazione al bilancio passa con 15 della maggioranza e l’astensione del gruppo misto.

Fulmini sulla SOGET: L’agenzia di riscossione “vessa” gli ebolitani

EBOLI – Strali di Cardiello e Vecchio sulla Soget. La società di riscossione che ha sostituito Equitalia, procede con confusione crea disagi agli ebolitani.
Convocato un profugo in un centro di accoglienza. Si chiede ad una badante rumena di verificare la “posizione contributiva”. E da Salerno a Sarno nascono comitati “No Soget”, tra ricorsi all’ANAC e disagi vari, come discutere una contestazione recandosi solo a Pescara.

Consiglio Comunale di Eboli all’insegna di due “Rosa”

EBOLI – Un Consiglio comunale e due “Rosa” protagoniste: la Altieri “salvata” dell’incompatibilità, e la Adelizzi irrompe con la protesta per la sanità.
Rosa Altieri con 19 voti favorevoli, 1 contrario e 3 astenuti, non è più incompatibile. Rosa Adelizzi, fondatrice del neo-comitato per la salute del cittadino, che sulla Sanità e l’Ospedale “sfida” il Consiglio e la classe politica.

Eboli: Il Consiglio comunale approva la variazione di Bilancio

EBOLI – Con 5 assenti, 15 voti favorevoli, 3 contrari e 2 astenuti il consiglio comunale ha approvato la variazione di bilancio.
Il consiglio comunale, tra una schermaglia preliminare Cardiello (FI) – Lenza (FDI) sul piano di zona; l’abbandono dell’aula del gruppo PD, le “aperture” al dialogo di Cuomo, la presa d’atto di Cariello, approva la variazione di Bilancio.

Il Consiglio Comunale di Eboli “risolve” le incompatibilità: Altieri “Si” Bonavoglia “No

EBOLI – NEL POMERIGGIO: RIFLESSIONI SUL VOTO DI POLITICAdeMENTE
Incompatibilità: Per il consiglio comunale è compatibile Bonavoglia, non lo è Altieri, mentre La Brocca rompe con Cardiello e lascia Forza Italia.
Con 21 presenti il Consiglio comunale risolve le incompatibilità dei consiglieri biforcandosi: compatibile Bonavoglia FDI (16 favorevoli, 1 contrario e 3 astenuti); incompatibile Altieri Eboli 3.0 (14 contro, 2 favorevoli e 4 astenuti); Riconoscei i debiti fuori bilancio; nomina i membri delle commissioni.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente