"Franco Cardiello" tag

Eboli: Prima uscita pubblica e prima Processione per Cariello

EBOLI – Prima uscita pubblica e prima processione di S. Vito per il neo Sindaco di Eboli Massimo Cariello. E si “benedice” la svolta.
Tra commozione, gioia, visi tirati si cambia e si prende atto di un risultato inequivocabile. Ieri, oggi e domani sono un altro giorno e non è una fascia Tricolore indossata prima o dopo che cambia la sostanza. Ulteriore precisazione dalla Commissaria Filippi.

Voto inquinato a Eboli: Il Sen. Cardiello interroga il Ministro dell’Interno

EBOLI – Voto inquinato ad Eboli: Il Sen. Cardiello di FI ha presentato un’interrogazione parlamentare urgente al Ministro Alfano.
Tra “CONGIURE E TRADIMENTI”, disinvoltura e spregiudicatezzasi, voti disgiunti e “SALTI DELL’AQUILA” si va al ballottaggio, in un clima inquietante. Intervenga il Procuratore Lembo

Sen. Cardiello(FI): Elezioni inquinate a Eboli. Intervenga il Ministro dell’Interno

EBOLI – C’é pericolo di inquinamento del voto a Eboli? C’é rischio di infiltrazioni camorristiche sul voto? Chi é che ha rapporti con le persone coinvolte? Perché si spendono tutti questi soldi?
Sen. Cardiello: “Verifiche attente sul voto per le elezioni comunali ad Eboli (SA). Rischio infiltrazioni criminalità”. Chi c’é diertro questo ritrovamento? Che relazioni ci sono con i politici locali e con il furto a POLITICAdeMENTE? É in atto un tentativo di controllare il futuro Consiglio comunale?

Cariello in un Bagno di folla chiude la sua campagna elettorale

EBOLI – Bagno di folla per il comizio di Massimo Cariello. Noi siamo qui siamo una grande squadra. Questo é il nostro momento il loro tempo é passato, É finito.
Nei primi 100 giorni e primi 6 mesi: Riorganizzazione della macchina amministrativa: catturare fondi europei, politiche sociali per giovani, anziani e disabili. L’obiettivo: 5 grandi progetti da realizzare entro l’anno su: Turismo, ambiente, cultura, sociale, urbanistica, tra cui un Polo Scolastico e la Eboli Città dei minori e della disabilità.

Eboli: Cuore, passione, sentimenti e programmi e… Cardiello conquista la Piazza

EBOLI – Damiano Cardiello, l’enfant prodige della destra arringa la piazza numerosa e attenta. Ce n’é per tutti: Cariello, Melchionda e le amministrazioni rosse del passato.
Il programma di Cardiello Sindaco è snelloe compendioso, articolato in sei punti basilari, esposto con maestria sotto gli occhi attenti del Commissario provinciale di FI Fasano e compiaciuti dei suoi sostenitori e simpatizzanti. Per gli osservatori il Ballottaggio è una certezza.

Mara Carfagna si dimette e nomina Fasano Commissario provinciale

SALERNO – Mara Carfagna si dimette da coordinatrice di FI. Il testimone all’On. Fasano, nominato commissario provinciale. Auguri ad entrambi da Damiano Cardiello.
Dopo i pressing di Salvatore Gagliano ed Eva Longo. La Carfagna lascia. Alla base della decisione il notevole ritardo accumulato e una difficoltà insormontabile nella compilazione della Lista di FI e di quelle collegate a sostegno di Caldoro.

Forza Italia ha scelto: E’ Damiano Cardiello il candidato Sindaco del Centrodestra

EBOLI – Damiano Cardiello ringrazia la Carfagna: «Eboli può rinascere, partendo dal rinnovamento della classe dirigente».
Su indicazione del Commissario Di Giorgio il Coordinamento provinciale di FI ha indicato Damiano Cardiello come candidato Sindaco del Centrodestra.
«Manterrò aperto un canale di ascolto e disponibilità verso chi ha mostrato scetticismo nei miei confronti. Riporterò i contenuti al centro del dibattito politico. Avvicinerò i cittadini alla cosa pubblica con liste pulite, persone perbene e volti nuovi».

Giudice di Pace di Eboli: Melchionda rivendica meriti e risultati

EBOLI – L’ex Sindaco Melchionda interviene sulla vicenda del Giudice di Pace rivendicando risultati e meriti politici della sua Amministrazione.
Il Commissario Prefettizio Filippi assicura di aver adottato tutti i provedimenti atti al buon funzionamento dell’Ufficio. Da Rosania a Melchionda: 20 anni di inerzia e di responsabilità e dopo aver persi i buoi ora si cercano le corna. E gli ebolitani? “Cornuti” e mazziati.

Cariello e Cardiello si beccano su Melchionda e la loro Destra “chiude” l’Ospedale

EBOLI – Cariello al Senatore Cardiello di FI: “Impegnarsi per l’unità è indispensabile per garantire il futuro di Eboli dopo i disastri del PD”.
La Destra locale sempre più divisa. Cariello e il Sen. Cardiello si beccano come i “polli di Renzo” sull’incarico al Consorzio farmaceutico di Melchionda e i loro amichetti continuano a chiuderci l’Ospedale.

Ridotti i posti letto: L’Ospedale di Eboli è in pericolo. Allarme di PD e SEL

EBOLI – La “Matrioska” della Salute colpisce ancora. Nuova mortificazione di questa destraccia al potere per l’Ospedale di Eboli: Altra riduzione dei posti letto.
Mentre si parla della nomina di Melchionda la Destra sferra il colpo mortale all’Ospedale di Eboli nella più totale assenza della inconsistente destrucola cittadina. Palladino(PD), Manzione(SEL), Rosania(SU/Rifondazione) vadano dal Procuratore della Repubblica Lembo. Facciano una denuncia per ATTENTATO ALLA SALUTE.

Il Sen. Cardiello ai “dissidenti” FI: Cariello voltagabbana dedito al trasformismo

EBOLI – Il Sen. Cardiello e le polemiche sollevate dai “dissidenti” pro Cariello (4 amici al bar) per la nomina di Melchionda a Presidente del Consorzio farmaceutico.
Sen. Cardiello: “Non sosterrò mai e poi mai la candidatura di un voltagabbana dedito al trasformismo e con l’obiettivo di stare nell’agone politico a tutti i costi”. Aliberti si è mosso in autonomia scegliendo Melchionda e non Landolfi.

I Dissidenti forzisti ebolitani sulla nomina Melchionda: “L’inciucio che svende FI”

EBOLI – I “dissidenti del direttivo cittadino di FI con Massimo Cariello Sindaco” dopo la nomina di Melchionda al CFI: “L’inciucio che svende Forza Italia”.
Presutto e il gruppo dei dissidenti condannano la nomina di Melchionda e l’accordo che il Sindaco Aliberti ha stretto contro Eboli, accusano il Sen. Cardiello di complicità e bocciano il coordinatore cittadino Merola.

Continua a Battipaglia “Serre d’Inverno”: Viaggio nelle tradizioni agroalimentari

BATTIPAGLIA – Domani, sabato 6 dicembre 2014, ore 11.00, Sala Conferenze, Palazzo di Città, Battipaglia, conferenza stampa di presentazione della manifestazione “Serre d’Inverno”.
La manifestazione “Serre d’Inverno” che si svolgerà a Battipaglia dal 08 dicembre al 06 gennaio 2015, ha ottenuto il patrocinio di Expo Milano 2015, per promuovere e coinvolgere le attività produttive del territorio, legate all’agricoltura, per valorizzarne la tipicità.

Per l’API l’agricoltura al 1° posto nell’agenda politica: E’ una ricchezza per Eboli

EBOLI – L’Agricoltura, le politiche agricole, la salvaguardia delle tipicità e della produzione tra le priorità dell’API di Eboli.
L’API pone all’attenzione delle forze politiche del centrosinistra, da inserire nel programma per le prossime elezioni comunali, il recuperare dell’ex mercato ortofrutticolo di San Nicola Varco e la realizzazione di un interporto logistico con le FFSS.

Lettera Aperta delle mamme ribelli di Eboli al DG ASL Squillante

EBOLI – Rosa Adelizzi a nome delle “Mamme ribelli” di Eboli scrive una LETTERA APERTA al DG dell’ASL Salerno Squillante.
Mentre a Sapri si inaugura il “Percorso Rosa” e si pensa all’installazione “della vasca per il parto in acqua” nel Reparto di Ostetricia e Ginecologia, si trasferisce il Punto Nascite a Battipaglia in una struttura inadeguata e si propone ad Eboli di ritornare al passato partorendo in casa.

Lenza (FdI-AN) per il Centrodestra: Tavolo politico, Primarie di coalizione e doppio turno

EBOLI – Primarie di coalizione e doppio turno per il Centrodestra a Eboli: Ultima chiamata per la vittoria.
L’appello che lancia Lenza è una sfida a quanti mentre chiedono l’unità del Centrodestra lavorano per la divisione e anziché offrire una guida alla città alternativa al PD e alla sinistra, si vogliono candidare, per dimostrare la propria ininfluente e inutile forza.

Sanità. Incontro Mamme – Caldoro: Si va verso il Riordino del Piano ospedaliero

NAPOLI – Positivo per l’Associazione delle mamme in difesa dell’Ospedale, l’incontro con il Governatore Caldoro. Soddisfatto il Sen. Cardiello. Bocciatura per Squillante.
Consegnato un canovaccio di proposte in tre schede tecniche. Caldoro ha assicurato sotsanziali modifiche alla L. 49 e l’impegno a realizzare l’Ospedale Unico della Valle del Sele. Per il Governatore nulla è stato ancora deciso e il Piano Aziendale non è stato ancora approvato.

E’ la fine “dell’Era” Caldoro e la riscossa di De Luca?

SALERNO – Report Campania: E’ veramente la fine dell’Era Caldoro? E la Riscossa di De Luca passa veramente attraverso le Primarie?
Dopo la elezione la Regione Campania rimane fanalino di coda di tutti i rating nazionali ed europei, una involuzione che non preoccupa il centro-destra pronto a ricandidarlo motu proprio, nei mugugni e senza consultare gli iscritti.

Si è costituito a Eboli il Movimento femminile di Forza Italia

EBOLI – Merola: “Grazie alla costituzione del Movimento Femminile il partito prosegue la sua azione di radicamento sul territorio”.
La presentazione ufficiale del Movimento è avvenuta giovedì scorso nella sede di FI alla presenza del Sen. Cardiello, del coordinatore Merola. Le fondatrici sono: Maria Rosaria Pagnani, Antonietta Glielmi, Tiziana Auricchio e Dina Gaeta.

Pericolo esondazione Sele: Appello bipartizan dal Sen. Cardiello e l’On. Capozzolo

SALERNO – Pericolo esondazione Sele: L’On. Sabrina Capozzolo del PD scrive al Prefetto di Salerno e alla Protezione Civil e il Sen. Franco Cardiello interroga il Ministro dell’Ambiente.
Il Sen. Cardiello: “Pulizia dell’alveo e del letto del Fiume Sele per evitare tragedie annunciate come Genova” L’On. Capozzolo: «si intervenga prima che sia troppo tardi. Il fiume Sele continua a far paura. E’ a rischio esondazione».

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2015 All Rights Reserved

2009-2013 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente