Eboli: Interrogazione PD su sversamento liquami al Depuratore di Serracapilli

Interrogazione del gruppo consiliare del Partito Democratico sugli sversamenti di liquami dal depuratore di Serracapilli.

Conte, Petrone e Di Candia chiedono al Sindaco di Eboli Cariello e al Presidente del Consiglio Vecchio, quali iniziative si intendono assumere, se si è tenuto un sopralluogo e se si è intimato all’ASIS perchè effettui le opere per scongiurare ulteriori sversamenti.

Daniele Petrone, Antonio Conte,Teresa Di Candia

Daniele Petrone, Antonio Conte,Teresa Di Candia

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – I Consiglieri Comunali Antonio Conte, Teresa Di Candia e Antonio Petrone del PD, nella mattinata di oggi, hanno protocollato un’interrogazione consiliare via PEC a proposito degli sversamenti di liquami dal Depuratore di Serracapilli.

«Il problema che si sta verificando a Serracapilli presso il depuratore Dichiara il Capogruppo consiliare del Partito Democratico Antonio Conte è molto grave in quanto i liquami che fuoriescono da tale struttura stanno inquinando i terreni circostanti con danni notevoli all’ambiente e alle colture.

depuratore

depuratore

Sarebbe utile – conclude Antonio Conteche l’Amministrazione si attivasse rapidamente presso l’ASIS per avviare da subito le attività e le opere al fine di risolvere tale emergenza, anziché pensare alle cariche e agli incarichi ASIS e ASI».

Conte, Petrone e Di Candia con una interrogazione a risposta scritta e orale, si rivolgono al Presidente del Consiglio Comunale Fausto Vecchio, e al Sindaco di Eboli Massimo Cariello perchè:

  • sono venuti a conoscenza che nell’area di Serracapilli, dove è ubicato il depuratore, si è verificato e tutt’ora si verifica uno sversamento di liquami dal depuratore stesso;
  • tali liquami, a causa probabilmente  anche delle piogge degli ultimi giorni, stanno inquinando e allagando  i terreni circostanti;
  • da ciò deriva un danno non solo ambientale ma anche alle coltivazioni attigue alla struttura.

Sulla base di queste considerazioni con l’interrogazione, appunto chiedono di sapere:

  • quali iniziative intende assumere l’Amministrazione Comunale per ovviare a tale problematica;
  • se intende avviare un procedimento di sopralluogo per conoscere  quanto sta accadendo nell’area del depuratore di Serracapilli o se ciò è stato già predisposto ed eventualmente effettuato;
  • se a seguito di quanto esposto,  ha comunicato e intimato all’ASIS di effettuare,  tutte le opere per evitare gli sversamenti di liquami provenienti dal depuratore e le attività di risanamento e disinquinamento dell’area circostante.

Eboli, 20 ottobre 2016

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente