Napoli: Finalisti 1° Premio Letterario Trivio

Sabato 17 dicembre, ore 18.00, Palazzo delle Arti, Napoli: Premiazione 1^ edizione Premio letterario Trivio 2016.

I finalisti: Sezione Prosa, Dino Azzalin, Mariano Bàino, Marco Giovenale, Laura Liberale, Gilda Policastro; Sezione Poesia, Guido Caserza, Milo De Angelis, Viviana Faschi, Giovanna Marmo, Michele Zaffarano. Ai vincitori delle due sezioni andranno rispettivamente, 2000 e 1000 euro.

Premio letterario Trivio 2016-Finalisti

Premio letterario Trivio 2016-Finalisti

da POLITICAdeMENTE il blog di massimo Del Mese

NAPOLI – Ecco i nomi dei finalisti della prima edizione del premio letterario “Trivio 2016”, indetto dall’omonima rivista di poesia, prosa e critica, edita da oèdipus di Francesco G. Forte. “Il premio nasce con le stesse motivazioni che guidano, oramai da un ventennio, il lavoro delle edizioni oèdipus: testimoniare i percorsi nuovi e non di rado sperimentali sui quali vanno incamminandosi nel nostro paese il linguaggio narrativo e quello poetico”, ha spiegato l’editore.

Per la sezione Prosa edita la cinquina finalista è composta da: Dino Azzalin, Nel segreto di lei, ES, Milano 2016; Mariano Bàino, in (nessuna) patagonia, ad est dell’equatore, Napoli 2014; Marco Giovenale, Il paziente crede di essere, Edizioni Gorilla Sapiens, Roma 2016; Laura Liberale, Planctus, Meridiano Zero, Bologna 2015; Gilda Policastro, Cella, Marsilio, Venezia 2015.

Per la sezione Poesia edita risultano finalisti: Guido Caserza, Opus papai, Zona Contemporanea, 2016; Milo De Angelis, Incontri e agguati, Mondadori, Milano 2015; Viviana Faschi, Lo spleen di Milano, Nuova Editrice Magenta, 2014; Giovanna Marmo, Oltre i titoli di coda, Nino Aragno Editore, Torino 2015; Michele Zaffarano, paragrafi sull’armonia, ikonaLíber, Roma 2014.

La giuria – composta da Paolo Giovannetti (Iulm Milano), Emanuela Jossa (Unical), Wanda Marasco (scrittrice), Antonio Pietropaoli (Unisa, presidente) e Ferdinando Tricarico (poeta, segretario) – considerato il notevole livello delle opere concorrenti, all’unanimità ha deciso di segnalare una ulteriore terzina per ciascuna sezione. Per la Prosa editaPaolo Lagazzi, Light stone, Passigli Editori, 2014; Gianni Paone, Il resto della divisione, La rondine, Catanzaro 2015; Maria Roccasalva, Il Chiostro dei Miracoli, Tullio Pironti editore, Napoli 2016. Per la Poesia edita: Domenica Mauri, Il trattamento della neve, Pequod italic, Ancona 2014; Manuel Micaletto, stesura, Edizioni Prufrock, 2015; Daniela Raimondi, Avernus, CFR Edizioni, Piateda (SO)2014. La terna di nomi, in finale per la Poesia inedita, è composta da: Vladimiro D’Amora, Carmen Gallo e Ugo Piscopo. I vincitori delle due sezioni edite (a ciascuno dei quali andrà un assegno di 2.000,00 euro) e quello della sezione poesia inedita (al quale andrà un assegno di 1000,00 euro o la pubblicazione dell’opera),  saranno proclamati nel corso di una cerimonia di premiazione che si terrà a Napoli, sabato 17 dicembre alle ore 18, nella Sala conferenze del Pan – Palazzo delle Arti.

Napoli, 22 novembre 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente