Coppola è candidato a Sindaco di Agropoli ed è già dopo Alfieri

Adamo Coppola, candidato Sindaco di Agropoli del centrosinistra, apre la Campagna elettorale: Ed è già dopo Alfieri.

Agropoli ritrova se stessa e la propria identità, e in  un’affollata assemblea che in continuità con l’esperienza delle due amministrazioni Alfieri, indica Coppola sostenuto da quattro liste (PD, Lista Coppola, Agropoli Oltre, Idea Comune) per continuare “l’avventura” iniziata nel 2007.

Adamo-coppola

Adamo-coppola

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

AGROPOLI – In un’affollatissima assemblea tenutasi nella sala Hotel Serenella di Agropoli, nella serata di ieri, il candidato sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, ha dato ufficialmente inizio alla campagna elettorale che condurrà alle elezioni amministrative dell’11 giugno prossimo, per il rinnovo del Consiglio comunale e del Primo cittadino. L’assemblea oltre che a dare il via a Coppola Sindaco, è stata anche l’occasione della presentazione della coalizione,  che sosterrà la candidatura di Coppola composta da quattro liste: Partito Democratico, Idea Comune, Lista Coppola, Agropoli oltre; e dei relativi simboli e candidati.

Franco Alfieri

Franco Alfieri Alfierip

Il candidato sindaco ha ripercorso gli anni del suo debutto in politica: dalla sua prima elezione, nel giugno 2004, quando fu eletto Consigliere comunale della Città di Agropoli, con il ruolo di consigliere di opposizione, svolto  a tutto il novembre 2006; fino a proseguire quindi all’anno 2007, con l’inizio dell’avventura a fianco di Franco Alfieri, nel 2007 come assessore al bilancio, e poi nel 2012 con la conferma della delega, aggiungendovi la carica di vicesindaco, anche grazie ai circa 1.000 consensi raccolti.

«Oggi – ha spiegato il candidato sindaco Adamo Coppolasu questo palco l’emozione è grande perché penso al lavoro svolto per arrivare fino a qui. Ritrovo vecchi e nuovi amici per una iniziare una nuova stagione politica, nel segno della continuità, in un solco tracciato da chi ha cambiato le sorti della nostra Città. Quindi lo dico fin da subito: un ringraziamento particolare va a Franco Alfieri».

Assemblea-candidato-sindaco-agropoli-coppola

Assemblea-candidato-sindaco-agropoli-coppola

«Grazie al nostro leader – ha proseguito Adamo CoppolaAgropoli è politicamente riconosciuta e siede ai tavoli dove si prendono le decisioni vitali per il nostro territorio e fa la voce grossa per imporre le scelte giuste ed utili per il suo sviluppo».

Non è mancato un ricordo per Ferdinando Farro, componente del Consiglio comunale tra le fila del Pd, quando scomparve, prematuramente, nell’aprile del 2016. «Il meglio deve ancora venire – ha evidenziato Coppola – nel segno della concretezza che ha contraddistinto questi anni di amministrazione che stanno volgendo al termine. La Città – ha precisato – può ancora crescere e migliorare e noi faremo in modo che accada, puntando sui servizi. Sarà questa la parola d’ordine del prossimo quinquennio amministrativo. Abbiamo costruito la Città, le opere pubbliche essenziali, che dovranno essere messe in rete, come già abbiamo iniziato a fare. Quindi ci dedicheremo anima e corpo al miglioramento dei servizi: commerciali, turistico-ricettivi, sociali…».

Franco Alfieri-Vincenzo De Luca

Franco Alfieri-Vincenzo De Luca

«Sarà una campagna elettorale questa – ha concluso il Candidato Sindaco del Centrosinistra ad Agropoli Adamo Coppola, vice Sindaco uscente dell’Amministrazione Alfieriascoltando e stando tra la gente, anche perché è l’unico modo che conosco».

Agropoli, dopo una sua lunga fase di ricerca della propria identità, tanto che nel 2007 si affidò a Franco Alfieri, oggi sembra aver ritrovato se stessa e sebbene in continuità con quella che molti definiscono una proficua esperienza, affronta almeno da parte del Centrosinistra la Campagna elettorale con l’obiettivo di vincere con Adamo Coppola e continuare in quella che lo stesso candidato ha definito riferendosi al primo mandato Alfieri, un’avventura.

Sabrina Capozzolo

Sabrina Capozzolo

Un’avventura che ha prodotto sicuramente stabilità politica, ma che nello stesso tempo ha anche fruttato: l’elezione a Parlamentare nel PD di Sabrina Capozzolo; e seppur mancato candidato a consigliere regionale, all’incarico che attualmente ricopre Franco Alfieri, come consigliere politico per l’Agricoltura del Governatore della Campania Vincenzo De Luca, praticamente “Assessore in pectore”.

Ospedale di Agropoli

Ospedale di Agropoli

Oggettivamente un buon bottino politico, che tuttavia pur riconoscendosi meriti politici e meriti gestionali che hanno conseguenzialmente accompagnato provvedimenti e risoluzioni di diversi problemi, brucia ricordarne alcuni, che al contrario, pur essendo nell’agenda politica da anni, come il caso dell’Ospedale di Agropoli e la costa marina agropolese, se ne registra: per il primo ancora la chiusura in continuità delle scelte dell’ex Governatore Stefano Caldoro; per la seconda un niente di fatto anche rispetto al Grande progetto di ripascimento della costa salernitana; che uniti a altri temi come la depurazione e l’irregimentazione dei corsi d’acqua che attraversano la Città sfociando a mare.

Agropoli, 7 aprile 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente