Inaugurazione nuovo sportello BCC Aquara a Pontecagnano

11 settembre, ore 8.30, inaugurazione 10° sportello della BCC di Aquara a S. Antonio di Pontecagnano.

Una ulteriore sfida quella dell’apertura del 10° sportello della BCC di Aquara di Sant’Antonio di Pontecagnano, e Scorziello e Marino già pensano all’inaugurazione dell’11° Sportello di San Gregorio Magno del prossimo 2 ottobre. Il DG Marino: «Ci aspettiamo molto da questo sportello perché insediato in una zona particolarmente vivace, sia da un punto di vista agricolo che commerciale». 

Inaugurazione-Bcc Aquara-Pontecagnano

Inaugurazione-Bcc Aquara-Pontecagnano

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

PONTECAGNANO FAIANO – Grand happening per la BCC di Aquara il suo Presidente Luigi Scorziello, il suo managemant e soprattutto il suo “motore” principale sicuramente a “propulsione nucleare”: il Direttore Generale Antonio Marino; il quale ha messo in “moto”, con la sua intraprendenza, una vera e propria conquista territoriale, che altri non è che offrire servizi, che altri Istituti di Credito lesinano, ed avvicinarsi alle esigenze dei clienti, dei soci, delle imprese, delle amministrazioni, delle famiglie e soprattutto dei giovani, incoraggiandone percorsi ed iniziative, ma affiancandosi nelle scelte e nelle risoluzioni.

E così, laddove le così dette Banche “blasonate” chiudono gli sportelli arretrano e si allontanano, rinunciando così alle sfide che la società moderna e le nuove frontiere economiche presentano, la BCC Aquara assolvendo a quel ruolo di “Banca di vicinato” o “Banca dal volto umano“, cioè quella che non attribuisce solo un numero al suo cliente, ma che lo guarda in faccia, ne ascolta le ansie e ne accompagna i progetti e ne favorisce le iniziative, avanza e si avvicina “imponendo” la sua presenza ma sporattutto rischiando.

Antonio Marino-Luigi Scorziello

Antonio Marino-Luigi Scorziello

Una ulteriore sfida quella dell’apertura del 10° sportello di Pontecagnano, che giunge proprio in un momento che attraverso una “riforma”, a giudizio dei più, ordita da quel mondo di banchieri e della finanza, che appunto, vorrebbe governare tutto e tutti, monopolizzando anche i più piccoli investimenti e “cannibalizzando” la famosa rete che nel mezzogiorno si è andata formando, dopo l’abbattimento delle banche più importanti del Sud come il Banco di Napoli, quello di Sicilia e quello di Bari, sostituita, per necessità, dalle Banche di Credito Cooperativo, costringendole ad associarsi, come di recente ha fatto anche la BCC di Aquara aderendo alla CCB, Cassa Centrale Banca, già pensa al nuovo appuntamento del prossimo 2 ottobre p.v., laddove si inaugurerà l’11° Sportello della BCC di Aquara di San Gregorio Magno, altra area “abbandonata” a se stessa dalle “blasonate”, perché ritenuta .

«Ci aspettiamo molto da questo sportello perché insediato in una zona particolarmente vivace, sia da un punto di vista agricolo che commerciale. commenta il dg Antonio Marino Rispetto alle grandi banche in cui gli sportelli chiudono, noi riusciamo ad essere in controtendenza sebbene in un ambito molto più ristretto. E siamo in controtendenza anche a livello di incremento di impieghi, perché se a livello nazionale è questo un dato che cala, noi invece stiamo crescendo. Ciò ci fa capire quanto sia importante il credito cooperativo per lo sviluppo dell’economia locale, essendo composto da banche che conoscono il territorio in cui operano, riuscendo ad andare incontro alle persone, non restando confinate ai meri numeri».

Le novità continuano per la Bcc di Aquara che, inarrestabile nel suo percorso, annuncia già una nuova apertura, quella dell’undicesimo sportello, prevista per il prossimo 2 ottobre, a San Gregorio Magno.

 

Con queste premesse parte una nuova avventura e lunedì 11 settembre, alle ore 8.30, si inaugurerà il nuovo sportello Bcc di Aquara in località S. Antonio di Pontecagnano, ingresso Palazzo Montella, a pochi passi dal Centro Commerciale Maximall, in un’area fortemente rappresentata da decine e decine di attività di medie e grandi dimensioni, ora divenuta a forte vocazione commerciale. Una tappa attesa dal credito cooperativo aquarese che, con l’apertura di questo decimo sportello, come si è detto, estende ulteriormente il suo raggio di azione, garantendo una vicinanza al territorio e alle aziende ivi presenti sempre più concreta e tangibile.

IMG_20170906_154948

Invitiamo ad una viva partecipazione

Pontecagnano Faiano, 7 settembre 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente