Eboli aderisce all’iniziativa del M5S “Un Albero per la vita”

Domenica 19 novembre 2017, 09:30, via Adinolfi, appuntamento presso la sartoria Anna Scaramella, per aderire a un Albero per la vita”.

Il Comune di Eboli tra gli oltre 65 Comuni italiani su iniziativa di Adelizzi, Forlano e Ingenito, attivisti del Meetup M5S di Eboli, ha aderito all’iniziativa Nazionale “Un Albero per la Vita” con la messa a dimora di 22 alberi: 7 in via f.lli Adinolfi; 15 nel giardino dell’area ex Scuola Borgo.

Piantiamo alberi per far rinascere la vita

Piantiamo alberi per far rinascere la vita

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Ci siamo. – si legge in una nota stampa del Meetup M5S a firma di Cosimo Adelizzi, Arturo Forlano e Marianna Ingenito – E’ tutto pronto per domenica, quando nella nostra Eboli ci “armeremo” di tutto il necessario e metteremo a dimora 22 alberi, di cui 7 in via f.lli Adinolfi e 15 nel giardino adiacente al parcheggio abbandonato dell’area ex Scuola Borgo.

Lo faremo – scrivono nella nota Adelizzi, Forlano e Ingenito – con la collaborazione e la partecipazione dell’amministrazione comunale, che ha accolto immediatamente la nostra proposta protocollata a inizio ottobre, manifestandoci subito interesse tramite il Sindaco Massimo Cariello e l’Assessore all’Ambiente Ennio Ginetti. A loro vanno i nostri personali ringraziamenti, ma anche al Dottore Forestale Michele Biondi per il prezioso contributo tecnico e al Consigliere Comunale Carmine Busillo che ha raccolto il nostro invito e parteciperà personalmente.

Adelizzi-Forlano e Ingenito con Di Maio

Adelizzi-Forlano e Ingenito con Di Maio

Un particolare ringraziamento – scrivono gli attivisti del M5S – va anche a Luca Sgroia dell’Azienda sperimentale Improsta e al Dr. Santalucia del vivaio forestale regionale, per il prezioso impegno nel farci avere in tempo utile i 22 alberi, e più in generale a tutti coloro i quali vorranno unirsi a noi domenica per fare un piccolo passo verso un Mondo migliore.

Si tratta di un’iniziativa nazionale senza bandiere politiche – precisano – in prossimità della giornata nazionale dell’albero, grazie alla quale dal 19 novembre in poi i cittadini di oltre 65 comuni italiani metteranno a dimora più di 23.000 alberi, pari alla produzione di ossigeno per quasi 60.000 esseri umani e all’assorbimento di oltre 350.000 kg di Co2 (oltre 350 tonnellate).

L’appuntamento per tutti quelli che vorranno aderire e partecipare, muniti di guanti e paletta, è per domenica 19 novembre 2017 alle 09:30 in via f.lli Adinolfi nei pressi della sartoria di Anna Scaramella.

Eboli, 17 novembre 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente