Fascia Costiera di Eboli: Monito della Lega

La Lega ebolitana invita l’Amministrazione a prendere immediati provvedimenti, per riqualificazione la Litoranea.

La Lega Eboli denuncia anni di promesse mancate e politiche evanescenti a fronte di potenzialità non sfruttate. Il coordinatore cittadino Vincenzo Albano: “Sicurezza per i residenti e Riqualificazione territoriale: queste sono le due priorità da attuare da parte dell’Amministrazione!

Lega-Albano

Lega-Albano

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Mancano soltanto poche ore alla celebrazione del Consiglio Comunale monotematico avente ad oggetto: “Sviluppo della fascia costiera ebolitana – indirizzi e programmazione” e dopo l’articolata nota del PD consiliare https://www.massimo.delmese.net/126296/fascia-costiera-di-eboli-in-consiglio-comunale-la-proposta-del-pd/ è la volta del circolo cittadino della Lega, che dopo l’exploit (non inaspettato) alle politiche del 4 marzo u.s., pur non avendo rappresentanti in seno al parlamentino cittadino è da tempo molto attivo nella società eburina, il quale a nome del suo coordinatore cittadino, Vincenzo Albano, prende carta e penna e scrive una lettera aperta all’Amministrazione cittadina ed al Sindaco Massimo Cariello sulla questione annosa della fascia Costiera.

Il territorio ebolitano è dotato di un panorama variegato: mare, monti e pianura. – Si legge nella nota della LegaEboli – Purtroppo nessuna di queste zone è degna di lode, tuttavia, l’elemento più prezioso il mare è quello che si trova nelle condizioni peggiori. – Prosegue la nota stampa a firma di Vincenzo Albano – Oramai da tempo remoto, la nostra potenzialmente bella e ricca fascia costiera è completamente abbandonata; le fallimentari giunte di sinistra dell’ultimo ventennio e i parlamentari invisibili sul territorio, non sono stati capaci di valorizzare, di promuovere e di accrescere il turismo e, quindi, l’economia che un bene come il mare è capace di incrementare!

Quotidianamente lungo il nostro litorale – continua spedito il comunicato dei salviniani locali – assistiamo a fenomeni di clandestinità, di violenza e di furti, di spaccio di sostanze stupefacenti, di sfruttamento della prostituzione e nessun intervento è stato pianificato per combattere questi fenomeni di degrado!”

“Noi della Lega – conclude il coordinatore Vincenzo Albano, con un invito alla dirigenza politica cittadina – chiediamo all’Amministrazione comunale che prenda in seria considerazione i problemi che affliggono la sicurezza dei cittadini della zona e si auspica la tanto sospirata riqualificazione della fascia costiera!

Eboli, 11 luglio 2018

2 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente