Eboli: Utilizzo personale della “Difesa” presso il Comune

Il Comune di Eboli utilizzi presso i vari Uffici personale qualificato del Ministero della Difesa..

La proposta é dell’Associazione “Agorà delle Stelle” che attraverso il suo Presidente Federico Salerno formalizza l’invito scrivendo al Sindaco di Eboli Massimo Cariello e al Presidente del Consiglio Comunale Fausto Vecchio.

Federico Salerno

Federico Salerno

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Perché il Comune di Eboli, potendolo, non utilizza presso i vari Uffici comunali centrali e periferici, personale qualificato del Ministero della Difesa in ausiliaria?

La domanda ce la poniamo anche noi ma é diventata un invito, un suggerimento, ma anche una proposta e noi aggiungiamo un auspicio, che l’Associazione “Agorà delle Stelle“, attraverso il suo Presidente Federico Salerno, ha inteso formalizzare scrivendo al Sindaco di Eboli Massimo Cariello e al Presidente del Consiglio Comunale Fausto Vecchio.

L’Associazione riporta la nota della Ministra della Difesa del 15 settembre 2018, che di seguito recita letteralmente: «tutte le pubbliche amministrazioni (nazionali e locali) potranno attingere al personale della Difesa in ausiliaria, a costo zero. Il sindaco o un suo delegato potranno contattare direttamente la direzione del personale militare, chiedere se tra le Forze Armate ci sono professionisti in ausiliaria residenti presso il Comune stesso e chiamarli in supporto dell’amministrazione per i 5 anni previsti, durante i quali il militare continua ad essere pagato dalla Difesa».

Con questo provvedimento – prosegue auspicandosi il Presidente Salerno – si consentirebbe di disporre di professionisti pronti a dare il loro contributo al Comune. E sarebbe opportuno – prosegue Salerno – che l’Amministrazione valuti l’opportunità, per modo, di utilizzare la procedura, laddove esistano nell’elenco pubblicato sulla G.U. professionalità rispondenti alle necessità dell’Ente.

L’Associazione Agorà delle Stelle, ritiene che la nota inviata al Sindaco e al Presidente del Consiglio Comunale, sarebbe per il comune una opportunità a costo zero. E per sottolinearne l’interesse il Presidente Salerno tiene a precisare che l’Associazione politica “Agorà delle Stelle” nasce per favorire la cittadinanza attiva e rappresentare un punto d’incontro e di sintesi per tutti coloro che credono nella democrazia partecipativa, nel dialogo e nella condivisione.

Associazione Agorà delle Stelle

Associazione Agorà delle Stelle

Eboli, 18 settembre 2018

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente