Lega, FI e FdI candidano Monaco a Presidente della Provincia

“Elezioni per il Presidente della Provincia di Salerno 2018”. Il centrodestra punta sul Sindaco di Campagna Monaco.

Con la Lega per Salvini e insieme a Forza Italia, Fratelli d’Italia e UDC si compone l’alleanza di centrodestra e Roberto Monaco affronterà il dopo Canfora sfidando il candidato di De Luca Michele Strianese, Sindaco di San Valentino Torio.

Roberto Monaco candidato presidente provincia centrodestra

Roberto Monaco candidato presidente provincia centrodestra

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – «Non c’è alcun dubbio sulla condivisione ed il sostegno al candidato alla Presidenza della Provincia, da parte della Lega, – si legge in una nota del Coordinatore provinciale Mariano Falconeche Forza Italia e Fratelli D’Italia hanno indicato nella persona di Roberto Monaco, sindaco di Campagna, avendo contribuito fattivamente alla formazione di una proposta unitaria nel Centro – Destra.

Resta però in campo la convinzione e la consapevolezza, – prosegue Falcone – che la strada tracciata dal nostro Leader Matteo Salvini sia quella maestra, rappresentata dalla necessità di un ritorno al sistema elettivo, restituendo ai cittadini la facoltà di scelta ed alla Provincia la dignità istituzionale che gli compete, ponendo cosi fine in breve tempo a quell’aborto politico che ha generato l’attuale situazione. E’ quanto contenuto nella proposta di Legge presentata e sottoscritta in Senato da oltre 100 senatori della Lega con Salvini primo firmatario.

Matteo Salvini-Mariano Falcone

Matteo Salvini-Mariano Falcone

Riteniamo pertanto necessario – conclude il coordinatore provinciale della Lega Mariano Falconeche l’iniziativa che ha visto il nostro Ministro dell’Interno SALVINI primo firmatario, possa vedere presto l’approvazione dei due rami del Parlamento, affinché un altro importate passo verso quella “rivoluzione del buon senso” che è in atto in Italia possa realizzarsi».

Roberto Monaco dopo il passo indietro del Sindaco di Castellabate Costabile Spinelli proverà a succedere all’attuale Presidente della Provincia di Salerno Giuseppe Canfora in vista del voto del prossimo 31 ottobre a cui prenderanno parte soltanto i Sindaci e i consiglieri comunali delegati dai Consigli comunali dell’intero territorio provinciale, così come prevede la “riforma-deforme” sulle Province del Governo Renzi e ovviamente sfiderà il candidato di quel che resta del centrosinistra e del Partito Democratico prescelto dal Governatore della Campania Vincenzo De Luca e Sindaco di San Valentino Torio Michele Strianese.

Salerno, 12 ottobre 2018

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Il signor Mario Falcone, si vede che è un ignorante politicamente, come lui ben sa, in Senato ci sono solo 57 senatori della Lega!! Vuoi fare il coordinatore provinciale, ma almeno le basi del mestiere!!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente