Eboli: Naponiello è il neo-presidente della Commissione Attività produttive

Il Consigliere Cosimo Naponiello, noto imprenditore della GDO, è il Nuovo presidente della Commissione Attività produttive.

Naponiello, scelto all’unanimità dei presenti è avvenuta Giovedi mattina, nel corso di una seduta della Commissione permanente delle Attività produttive su convocazione del Presidente del Consiglio avv. Fausto Vecchio, con all’ordine del giorno la “nomina del nuovo presidente”. Ruolo rimasto vacante dopo la nomina di Emilio Masala ad assessore all’ambiente.

Cosimo Naponiello

Cosimo Naponiello

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Un incontro istituzionale al gran completo e il clima disteso, hanno fatto da prologo alla prestigiosa nomina istituzionale al vertice della commissione permanente Attività Produttive. Il candidato, su proposta della maggioranza, è il consigliere Cosimo Naponiello che fa il pieno di voti e di auguri racchiuse nelle parole del vicepresidente il consigliere di minoranza Pasquale Infante che ha parole di elogio per il neopresidente, ne sono testimonianza palese della volontà concorde.

Cinquanta anni, padre di due bambini ed imprenditore stimato nel campo della grande distribuzione, Naponiello è uomo concreto e del fare e lo ha dimostrato anche nel periodo in cui è stato presidente della Multiservizi, quando i conti erano in ordine ed i servizi funzionavano. Appassionato ed ex giocatore di rugby crede nella lealtà, nel gioco di squadra e nel rispetto delle regole e saranno questi i valori che lo animeranno nello svolgimento di questo importante ruolo istituzionale.

Spero di meritare tanta fiducia e sono conscio della responsabilità, mi metterò subito in ascolto dei vari attori istituzionali e non. Veniamo da anni difficili ed il futuro si prospetta pieno di cambiamenti e di incogniteAfferma Naponiello che parimenti evidenzia – Eboli deve giocare un ruolo di primo piano a livello di area vasta, dobbiamo essere attrattivi ed accoglienti ma per farlo dobbiamo far si che le attività imprenditoriali locali siano forti e tutelate. Proveremo a recuperare e riprendere percorsi fermi o apparentemente persi“.

Cosimo Naponiello vanno gli auguri sentiti di POLITICAdeMENTE , certi che la sua esperienza manageriale e delle problematiche mercantili del territorio datate oramai un quarto di secolo, possano essere il prodromo di un rilancio economica della città di Eboli, che ha da anni un disperato bisogno di una nuova linfa, per riprendere l’antico splendore, e farla cosi ritornare al suo ruolo storico di capitale riconosciuta della Piana del Sele.

Eboli 13 ottobre 2018

3 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Complimenti per Cosimo,

    ma visto la burrasca in corso in maggioranza possiamo solo dire DOMINI DIMETTITI.

  2. Dimenticavo, CENNAMO DIMETTITI.

  3. Al posto del sig. Naponiello, stimato imprenditore ebolitano, ci avrei pensato mille volte prima di confondermi con questa amministrazione; il profilo e’ molto basso e tutto c’e’ tranne che concretezza ed azioni efficaci. Poi resterà coinvolto nel giudizio generale che anche alla luce degli ultimi eventi sarà terribile.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente