"Multiservizi" tag

Eboli: Naponiello è il neo-presidente della Commissione Attività produttive

EBOLI – Il Consigliere Cosimo Naponiello, noto imprenditore della GDO, è il Nuovo presidente della Commissione Attività produttive.

Naponiello, scelto all’unanimità dei presenti è avvenuta Giovedi mattina, nel corso di una seduta della Commissione permanente delle Attività produttive su convocazione del Presidente del Consiglio avv. Fausto Vecchio, con all’ordine del giorno la “nomina del nuovo presidente”. Ruolo rimasto vacante dopo la nomina di Emilio Masala ad assessore all’ambiente.

Gestione del Patrimonio: Il Consiglio approva il Regolamento

EBOLI – La Maggioranza approvato in Consiglio il Regolamento per la gestione del Patrimonio comunale. L’attacco di Cardiello.
Dall’Amministrazione di Eboli: “Più trasparenza, progetti sociali e partecipazione per tutti!” Il Sindaco Cariello: “Abbiamo dotato la città, finalmente, di un quadro chiaro sulle attività e sulle gestioni dei beni pubblici, cancellando incertezze e confusione degli anni scorsi!” Le Opposizioni hanno abbandonato l’aula. Cardiello: “Hanno creato le premesse per affidare a chiunque i Beni comunali

Affidamento Parcheggi a Eboli: La solita storia

EBOLI – Affidamento parcheggi, la storia si ripete: Ed è nuovo botta e risposta tra Damiano Cardiello e l’Amministrazione Cariello.
Il Sindaco Cariello a Cardiello: “Sulll’affidamento parcheggi, sei un bugiardo!” “Nessuna proroga, solo interventi per tamponare un’emergenza creata da altri in passato e poi risolta con gare e bandi pubblici, nella massima trasparenza”. E tra lo scandalismo di Cardiello e le leggerezze dell’Amministrazione Eboli MUORE.

Rinvio a Giudizio Multiservizi: Forza Italia analizza i fatti

EBOLI – A seguito del rinvio a giudizio il capogruppo di Forza Italia con Damiano Cardiello analizza l’intera vicenda Multiservizi.
Una montagna di responsabilità politiche e gestionali. Debiti strutturali, cattiva gestione, assenza di Piani aziendali, programmi e strategie. I fallimenti di una classe politica inadeguata e incapace. Un quadro sconcertante e preoccupante che sottolinea come si bruciano i soldi del “compare”.

Eboli: Passano in Consiglio Consuntivo e risoluzione sulle Partecipate

EBOLI – Ascoltate le relazioni del vice Sindaco Di Benedetto, passano agevolmente in Consiglio il Consuntivo di Bilancio e le Società Partecipate.
Seduta serena che approva i due punti finanziari all’Ordine del Giorno, rimandate a data da destinarsi le modifiche al Regolamento del Consiglio Comunale. Il Sindaco Cariello: ”Stiamo ottenendo risultati importanti sia sul profilo finanziario che sulla gestione delle società partecipate!”

Eboli: Sul Piano Casa è scontro politico

Prosegue senza tregua la polemica a distanza sul deliberato del Piano Casa tra Maggioranza e Opposizione. Ed è scontro politico. Dalla Maggioranza i consiliari Merola e Domini specificano stizziti: “Critiche dell’opposizione al Piano…

Revoca finanziamento Centro Polifunzionale: Le reazioni. Si addensano le “nubi”

EBOLI – Sulla Revoca del finanziamento del Centro Polifunzionale, ecco le prime reazioni di: PCI PD, Meetup M5S, Fisi Sanità. Le ragioni dell’Amministrazione.
Il Sindaco percorre la strada di “migliorare” l’offerta per le persone svantaggiate. Intanto c’è chi è figlio e chi è figliastro, se si tiene conto della storia dei dipendenti della Multiservizi brutalmente rimasti in mezzo alla strada. Eppure quella era una Società in House con unico socio il Comune, quindi pubblica e non privata. Evidentemente erano figli di un DIO Minore: “Figli di Puttana”.

Un Consiglio comunale sull’ISES con la “scomunica” di Don Enzo Caponigro.

EBOLI – Sulla discussione nella massima assise comunale dedicata all’ISES aleggia la “scomunica” di Don Enzo Caponigro.

Fibrillazione in Consiglio per la mozione presentata e approvata dalla maggioranza, sul trasferimento temporaneo dell’Ises alla Casa del Pellegrino ed il relativo cambio di destinazione d’uso. Su questo indirizzo incombe la diffida di Don Caponigro che ipotizza violazioni e reati di varia natura. Cariello: ”Siamo al vostro fianco lavoratori e assistiti, e coraggiosamente andremo avanti fino all’inverosimile”.

Eboli: La Surroga di Pellegrino incombe su Consiglio e Debiti fuori bilancio

EBOLI – Eboli: Nel Consiglio sui debiti Fuori Bilancio è protagonista l’Ordinanza del Giudice di reintegro di Pellegrino al Posto di Altieri.
Respinta dal presidente Vecchio, la richiesta di sospensiva dell’OdG prodotta da Cardiello (F.I.) per l’ordinanza di surroga del consigliere Pellegrino. Dopo la tensione il Consiglio prosegue e approva tutti i punti all’OdG, ma rimanda le Politiche Giovanili ad un altra seduta

Eboli: Clima tesissimo in Consiglio sul Piano Sociale di Zona

EBOLI – Eboli: Clima teso in Consiglio comunale sul Piano Sociale di Zona, tra colpi di scena e un presidio di cani in aula.
Si riparte dopo un ora e venti di ritardo con relazioni e dibattito, ed in un clima convulso viene bocciata la relazione di Petrone. Cariello: ”La nostra una scommessa vinta ed i risultati portati a termine!”

Delocalizzazione Fonderie Pisano, dal Consiglio comunale un “NI”

EBOLI – Busillo si dimette da capogruppo dei Moderati di Centro.
Fonderie Pisano. La questione approda in Consiglio Comunale tra sensibilità diverse e malumori.

Le forze politiche non trovano una sintesi, ma respingono con qualche distinguo, l’ipotesi di delocalizzazione a Eboli. Passa solo la mozione di maggioranza. Cariello: ”Mi felicito per questa presa di posizione collettiva a favore del territorio, ma non chiudiamo completamente la porta!”

Eboli: Consiglio Comunale di fuoco. E’ Bagarre sul “caso Soget”

EBOLI – Eboli: Bagarre in Consiglio sulla questione Soget. Respinta la mozione delle opposizioni. Duro scontro Cardiello (FI) – segretaria Lardo.
Dopo i pareri dell’ANAC, opposizioni scatenate contro l’Amministrazione per l’affidamento riscossione dei tributi alla Soget. Dopo 4 ore di furenti discussioni la maggioranza respinge l’assalto. Di Benedetto:”Tanto rumore per nulla, faremo in modo che pagheremo tutti per pagare meno!”

La Politica in Piazza con il Comizio di Damiano Cardiello

EBOLI – Dal comizio in Piazza Damiano Cardiello con lo slogan “La Politica ritorna tra la gente” sferra un duro attacco all’Amministrazione Comunale.
Il capogruppo forzista Cardiello va giù duro con l’Amministrazione in carica: appalti, assunzioni, trasparenza, e i suoi giovani presentano proposte e iniziative da mettere in atto. Cardiello: “C’è chi vorrebbe mantenere un silenzio assordante sulla vita politica e amministrativa, fatta di selfie e festicciole inutili!”

Eboli: Approvato il Piano del Verde

Il Consiglio Comunale di Eboli approva il Piano del Verde e l’acquisizione gratuita dei Beni Demaniali. Il PD non c’é. Cardiello vota il Piano ma non l’Acquisizione.

Un tranquillo consiglio discute e approva a stragrande maggioranza IL Piano del Verde, con il voto favorevole anche di Cardiello(FI) e l’assenza del PD. Il Sindaco Cariello: ”Oggi si è scritta un pagina importante per la Città, peccato che alcuni consiglieri abbiano preferito la Festa dell’Unità ad un momento istituzionale!”

Eboli: Il Consiglio approva la Manovra finanziaria

EBOLI – Un Consiglio “pre – balneare”, approva in fretta la Manovra Finanziaria e rimanda Piano di Zona e Piano Verde.
Approvata anche la convenzione associata della Segreteria Comunale, gli Statuti dell’ATO e del Consorzio Idrico Regionale. Il Sindaco Cariello: ”Abbiamo deliberato come Giunta, un encomio solenne per il capitano Dura e l’agente Marano!”

Eboli. Passa in Consiglio la relazione sulle Partecipate

EBOLI – E tra le ombre di oggi e i fantasmi del passato passa in Consiglio la Relazione sulle Partecipate.
Il Consiglio decide di restare nel Consorzio Farmaceutico. Rimandati invece al prossimo consiglio il Piano di Zona e Piano Verde. Dura protesta in aula degli Edili. Cariello: “In un anno abbiamo fatto molto di più che nel passato”.

Eboli: il Consiglio Comunale approva il Rendiconto 2015

Un breve e pacifico consiglio, approva a maggioranza il Rendiconto di Bilancio 2015 e all’unanimità le onorificenze al Prefetto Pansa e Don Arminio.
Presentati anche il nuovo assessore alla sicurezza e viabilità De Caro e il gruppo consiliare UDC di La Brocca ed Altieri. Cariello e Di Benedetto: ”Noi nel nostro primo anno, siamo stati nella città.”

Eboli: Attacco di Cardiello(FI) sulle partecipate

EBOLI – Cardiello(FI) attacca l’amministrazione Cariello sulle società partecipate e le promesse mancate.
Il Capogruppo forzista, denuncia le gravi inadempienze negli atti amministrativi della Giunta sui Consorzi farmaceutico e Area Pip: ”Questa conferenza stampa è soltanto la prima, di una lunga serie di promozioni divulgative.”

Movimenti “migratori”: Altieri lascia “Eboli 3.0” e Centrosinistra

EBOLI – Dopo il voto sulla sua compatibile, Altieri accusa e lascia il centrosinistra, “Eboli 3.0″, i Democrat. E che passerebbe al gruppo misto Busillo smentisce.
Altieri:”Il silenzio di quegli esponenti politici, ha autorizzato chi sperava in un mio allontanamento dall’assise comunale, magari per subentrarevi, mi hanno condotto a questa irrevocabile decisione”. Movimenti “migratori” conducono ad un gruppo “Verso il Centro” con Busillo capogruppo.

Il PD chiede un Consiglio comunale sul Piano Traffico e la revoca delle modifiche

EBOLI – I “Democratici Uniti” insorgono sulle modifiche al Piano traffico natalizio e ne chiedono l’immediata revoca.
PD e “Democratici per Eboli” interpetrano le proteste di cittadini e commercianti e chiedono un Consiglio Comunale straordiniario urgente per consentire ai Consiglieri comunali di deliberare l’immediato ripristino del precedente dispositivo del traffico e mettere fine ai disagi.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente