"Multiservizi" tag

Eboli Patrimonio Srl: “Colpita e affondata”. Un’altra spallata alla Città

EBOLI – Eboli Patrimonio Srl: “Colpita e affondata”. Il Capogruppo di FI interviene in merito il sequestro conservativo della GDF.
Il risultato: “Dimissioni di tre amministratori unici; nessun immobile venduto; perdite tra il 2010 e il 2012 pari a € 555.000». Cardiello (FI): “Eboli Patrimonio Srl: chi sbaglia con i soldi pubblici deve pagare di tasca propria. Una battaglia vinta”.

Cardiello (FI): Lenza sul Piano di Zona mente.. mentre incombe il “Ciclone” Multiservizi

EBOLI – Cardiello (FI): ” Sul piano di zona l’Ass. Lenza mente sapendo di mentire”. E in Città la Guardia di finanza irrompe sulla Multiservizi.
Il consigliere comunale di FI risponde all’Ass.alle politiche sociali: “Lenza conferma in modo inequivocabile le anomalie che abbiamo sollevato”.

Cariello a Cuomo: Si ritiri e chieda scusa agli ebolitani

EBOLI – Risposta al vetriolo di Cariello: Cuomo un fantasma per la città, non ha fatto altro che curare i suoi interessi personali.
Cariello: «Invece di attaccare, Antonio Cuomo chieda scusa agli ebolitani per i disastri che lui e il Partito Democratico hanno causato alle speranze delle famiglie ebolitane».

Cuomo sui primi “100 giorni” del Sindaco di Eboli: Cariello incapace e incompetente

EBOLI – Conferenza stampa dei “Democratici per Eboli” con Cuomo, Infante e Rizzo all’attacco sui primi 100 giorni di Cariello.
I democrat capeggiati da Cuomo all’attacco dell’amministrazione della continuità “Carionda”: «Un Sindaco bugiardo e prepotente, incapace e incompetente. Si profila un bilancio disastroso! Siamo fuori dagli investimenti, senza credibilità e orizzonte».

Multe & trasferimenti di vigili: Per Sindaco e Assessore, solo polemiche

EBOLI – Ancora polemiche sulle contravvenzioni agli amministratori e il trasferimento di alcuni vigili. Sindaco e Assessore chiariscono.
D’Aniello: «L’operato dei VV.UU. deve essere solo apprezzato da chi ha a cuore la legalità ed il rispetto delle regole». Cariello: «Il trasferimento di vicecomandante dei VV.UU. è un segnale di grande attenzione per un’area così importante della città».

Caso incompatibilità: Cariello precisa; Bonavoglia attacca; Cardiello contrattacca

EBOLI – Caso incompatibilità di Sindaco e Consiglieri: Il primo cittadino Cariello si difende, chiarisce e si dice «Sconcertato per le inesattezze».
Bonavoglia attacca (FdI-An): “Il consigliere di FI Cardiello ha perso un’altra occasione per evitare una miserabile figura politica”. Cardiello (FI) contrattacca: “Continui a mentire, sapendo di farlo. Fossi in te starei zitto”.

Eboli: 5 ore di discussioni e il Consiglio approva il Bilancio Triennale

Eboli: Con 21 presenti, 14 voti favorevoli della maggioranza e 7 contrari delle opposizioni, passa dopo 5 ore di dibattito il Bilancio triennale. Scontro a tutto campo maggioranza-opposizioni. Cardiello e La Brocca, Conte…

Eboli: Consiglio Comunale di fine estate tra “sogni sognati” e “realtà reali”

EBOLI – Il Consiglio comunale di Eboli riprende i lavori dopo la pausa estiva con un focus sulle linee programmatiche del Sindaco. Ed è scontro Cariello-Cuomo-Cardiello.
Progetti da realizzare per la maggioranza; Sogni e realtà amare per l’opposizioni e un piccato scontro sulla mancata realizzazione della Fiera Campionaria e le incomatibilità del Sindaco e 5 consiglieri.

Casa del Pellegrino. La ditta lascia. Cardiello (FI) è allarmato

EBOLI – Il consigliere comunale di FI Daminano Cardiello interviene sui lavori del Centro Polifunzionale SS Cosma e Damiano.
Cardiello: “Al Centro polifunzionale SS Cosma e Damiano, la ditta subappaltatrice lascia. Altro che allarmsimo infondato, qualcuno farebbe meglio a star zitto.”

Melchionda a Cariello: Sii onesto sul nuovo Segretraio comunale

EBOLI – Segretario comunale. Melchionda: “legittimo sostituirlo, ma Cariello sia onesto a spiegarne le ragioni”.
Abbia l’onestà intellettuale di dire che si è scelto di declassare il Comune e sostituire Gelormini, non per i 7.000 euro annui lordi in più e il dispendio economico, ma solo per creare le condizioni all’insediamento di una propria persona di fiducia.

Casa del Pellegrino SS Cosma e Damiano: Tra accuse, “allarmismi” e difese

EBOLI – Busillo(Insieme x Eboli): “Cardiello non sa di cosa parla” con Fornataro(Noi Tutti) crea falsi allarmismi. Infante (Uniamo Eboli) è preoccupato.
Si riapre il dibattito sulla vicenda della Casa del Pellegrino e tra “le voci” e i “falsi allarmismi”, e tra le accuse e le difese, il “Castello è “puntellato” dopo la caduta del muro di Cinta, e il collaudatore Sabelli si è dimesso.

Impianti sportivi di Eboli: Tra abbandono e degrado

EBOLI – Lo stadio Dirceu ed il Palasele protagonisti per anni di eventi nazionali di ogni genere ora versano in un pietoso abbandono.
Quel fiore all’occhiello tra le strutture sportive della Piana del Sele, ridotto a una discarica a cielo aperto, tra siepi incolte, ratti, insetti, rettili e un’illuminazione insufficiente, e a luogo di degrado.

Una proposta per la Multiservizi da Marra (API)

EBOLI – , – ,Arriva dal segretario provinciale dell’API Marra una proposta per salvare la Multiservizi SpA.

Il fallimento va rinegoziato, intanto il comune assuma i dipendenti della multiservizi e ricostituisca l’ufficio manutenzione per gestire l’affissione, i giardini, le strade e la segnaletica.

L’Opposizione con “Eboli 3.0” attacca a ranghi sparsi sulla Multiservizi

EBOLI – Il centrosinistra a ranghi sparsi con l’associazione “Eboli 3.0” esprime la sua preoccupazione sulla situazione della Multiservizi e delle maestranze.
Consalvo e Altieri (Eboli 3.0″: “Esprimiamo vicinanza a dipendenti e famiglie della Multiservizi. Pur condannando le scelte di un recente passato diciamo al Sindaco di svegliarsi dalla confusione che mostra nell’affrontare tali questioni serie e delicate”.

Fallimento Eboli Multiservizi: Saltata la “trattativa” con la Security Point

EBOLI – Saltata la trattativa con la Security Point. Niente di fatto per la cessione del ramo d’azienda della Multiservizi.

La trattativa tra la Security Point, il Comune e il Curatore fallimentare si è arenata sulla’ maestranze. Il Giudice fallimentare non ha accettato il party time e ha imposto il full time.

Eboli, Sanità e Ospedale: Il Consiglio all’unanimità boccia Squillante e Caldoro

EBOLI – Il Consiglio comunale sulla Sanità e l’Ospedale approva all’unanimità un documento e Boccia Squillante. Si ritorna all’Ospedale Unico.
Bocciata senza appello la gestione Squillante. Condanne e prese di distanza da parte delle forze politiche, esponenti sindacali e delle Mamme ebolitane presenti in Consiglio. Unica iporesi dopo il disastro è la realizzazione dell’Ospedale Unico.

Baratto Amministrativo contro l’evasione dei tributi a Eboli

EBOLI – In Italia si diffonde il “baratto amministrativo”. Comuni piccoli e grandi hanno o vogliono adottare questo istituto contro l’evasione dei Tributi.
La nostra città soffre una endemica evasione tributaria, e si pensa di compiere i primi passi verso il Baratto Amministrativo. Sene è discusso anche in campagna elettorale. Ne parlano il consigliere di centro-destra Busillo e l’ex Assessore Consalvo.

Eboli: Il Consiglio Comunale approva il Ripiano del Disavanzo

EBOLI – Un consiglio comunale stanco e noioso approva, con 15 voti favorevoli (maggioranza) e 9 contrari (opposizioni) il “Ripiano del Disavanzo”.
Mentre sul Consiglio incombeva la notizia del fallimento della Multiservizi e il pericolo della chiusura dell’Ospedale di Eboli, sotto attacco della dell’ASL Salerno, tra schermaglie, interventi superflui e ripetitivi si è strappato un consiglio monotematico sulla Sanità.

Liquidazione della Multiservizi e crisi delle Partecipate: Una proposta

Le 8000 società partecipate, tra sprechi e debiti impossibili da ripianare, sono una delle vicende più dibattute nell’attuale contesto politico. In Campania De Luca, prova a riparare i disastri di Caldoro. A Eboli è…

Cariello su “Mare sicuro 2015” risponde al “Eboli 3.0” che a sua volta ribatte

EBOLI – Il Sindaco di Eboli Cariello risponde alla lettera aperta sull’operazione “Mare sicuro 2015”. del coordinamento di “Eboli 3.0” che a sua volta ribatte.
Cariello: “Nessuna illegalità, anzi è stato seguito l’unico percorso possibile, nel rispetto delle regole e con l’obiettivo, centrato, di dare risposte immediate alle aspettative dei cittadini”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente