Nuovi L.E.A.: Convegno a Eboli con il Ministro della Salute Speranza

20 dicembre, ore 9.30/13.00, Nuovo Elaion, Eboli, Convegno: “I nuovi L.E.A.”; con il Ministro della Salute Roberto Speranza.

I nuovi regimi assistenziali per combattere la migrazione sanitaria, saranno i temi della tavola rotonda della carenza strutturale e della mancanza di opportunità che presenta la sanità campana. Ne discuteranno con il Ministro della Salute gli On. Rostan e Conte, l’assessore al Bilancio della Campania, e varie personalità del mondo politico e della Sanità.

Convegno a Eboli con il Ministro della Salute Speranza

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLIIl prossimo 20 dicembre 2019, ad Eboli, a partire dalle ore 9.30 si terrà presso la sede del centro Sanatrix Nuovo Elaion, in via Tavoliello, il convegno dal titoloI Nuovi L.E.A., un’opportunità per evitare la migrazione sanitaria”. 

Un giornata di studio dedicata ai nuovi L.E.A. (Livelli essenziali di assistenza, prestazioni e servizi che il Servizio sanitario nazionale (SSN) è tenuto a fornire a tutti i cittadini), vedranno al centro il tema della carenza strutturale e della mancanza di opportunità che presenta la sanità campana, dunque un momento di riflessione per evitare la migrazione sanitaria, che vede ancora una volta la Campania in fondo alla classifica con una spesa di oltre 318 milioni di euro all’anno. Performance negative che come nelle altre regioni del centro Sud pesano sui bilanci e lasciano molti dubbi su come siano state pianificate tante opere in ambito sanitario nel Mezzogiorno.

Riusciranno i vari interventori a centrare il vero problema della Sanità in Campania e quello più in generale che tocca il Mezzogiorno d’Italia? Si comprenderà come l’uscita dal Commissariamento della Sanità della Regione Campania sia costata ai cittadini lacrime e sangue? Si ammetterà che a pagare siano stati solo i cittadini della Campania? Si riuscirà a comprendere come sia assurdo usare il Servizio Sanitario Nazionale come una fabbrica e nelle varie valutazioni dei servizi attribuire i costi alle singole prestazioni sottoponendo la gestione stessa a conteggi finanziari ed economici sottoponendo poi quei numeri ad altri conteggi ragionieristici che obbligano al pareggio del bilancio? Conti sulla pelle dei cittadini.

Parimenti si riuscirà a comprendere che per eliminare il gap rispetto alle strutture, ai servizi e alle prestazioni, che passa tra la domanda e l’offerta tra il Nord e il Sud, passa attraverso una sproporzionata quando scandalosa differenze nelle dotazioni di base per cittadino e che per colmale occorrerebbe una rigorosa quanto massiccia politica di investimenti? Ogni confronto se non affronta questi temi e non prenda atto che tra la Lombardia e la Campania vi è un disequilibrio che passa attraverso una dotazione pari ad un terzo in meno: in soldoni 3 ospedali in meno su 10; e semplicemente un esercizio disquisitorio. Pertanto valutare come una opportunità per la Campania ed il Sud i nuovi LEA, senza affrontare le diseguaglianze economiche di base citfadino/dotazione economica e senza un Piano che a medio termine tenda ad equilibrare con massicci finanziamenti queste diseguaglianza, significa solo continuare a chiedere sacrifici sulla pelle dei cittadini e continuare a mordersi la coda in un circuito pericoloso che alimenta di fatto la migrazione sanitaria.

Il programma:

ore 09:00 saluti

Carmen De Vita, responsabile Area Ariabilitativa Coop. Sanatrix Nuovo Elaion Onlus che farà gli onori di casa che introdurrà l’argomento e i vari interventori;

Maria Grazia Bacco, direttore Generale Regionale Campania-Puglia Associazione “La Nostra Famiglia”;

Mauro Mastroberardino, presidente C.T. Associazione Nova Campania;

Mario Iervolino, direttore Generale Asl Salerno;

S.E. Mons. Andrea Bellandi, arcivescovo di Salerno;

Antonio Marino, sindaco di Aquara.

Ore 10:00 tavola rotonda. I nuovi regimi assistenziali per combattere la migrazione sanitaria con:

Marina Rinaldi, dirigente dell’UOD Onterventi socio-sanitari Regione Campania;

Ettore Cinque, assessore al Bilancio della Regione Campania;

Coordinamento di Andrea Manzi, giornalista.

Alle ore 11:00 interventi di:

Michela Rostan, deputata al Parlamento Italiano Vicepresidente della XII Commissione Affari Sociali;

Federico Conte, deputato al Parlamento Italiano Componente della II Commissione Giustizia;

Roberto Speranza, Ministro della Salute.

Ore 13:00 Buffet Lunch.

Eboli, 18 dicembre 2019

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente