Eboli-Serata di spettacolo del C.A.V. al Circolo Sociale

Musica raffinata, bel canto e poesie alla serata del C.A.V.

Il Circolo Sociale promuove la cultura e la solidarietà.

Morrone Mastrangelo

EBOLI – Ancora il Circolo Sociale al centro delle attività culturali. Il nuovo corso intrapreso dai Presidenti Giovanni Capomorrone e Angelo Morrone, pone il Circolo Sociale di Eboli in primo piano rispetto alle attività sociali, cultutali, solidali e culturali. Così i Soloni del sodalizio diventano teatro di manifestazioni, come nel caso del Centro di Aiuto alla Vita che ha voluto organizzare una serata particolare per propagandare il suo impegno civile ma anche per raccogliere fondi.

Una serata straordinaria che ha ospitato artisti straordinari che hanno intrattenuto il pubblico numerosissimo, con musica raffinata e bel canto accompagnati da poesie in lingua e in dialetto napoletano.

Lo spettacolo è iniziato dopo una breve ma significativa presentazione della serata e dello scopo che ha visto la Presidentesssa del CAV di Eboli, Enza Mastrangelo, che nella sua inusuale veste di presentatrice ha condotto magistralmente l’evento culturale.

Di volta in volta ha presentato gli artisti, è stato prima il turno del Maestro Daniele Gibboni e della sua famiglia d’arte. Il maestro, con le due gemelline Annastella e Donatella di 10 anni, il piccolo Giuseppe di 8 anni accompagnati al pianoforte dalla mamma Gerardina Letteriello, con i loro violini singolarmente ed in gruppo hanno riempito di emozioni gli spettatori eseguendo brani classici da Vivaldi a a Korsakoff. Momenti di grandi emozioni hanno toccato il pubblico quando il piccolo Giuseppe si è esibito in un’asssolo.

Altra emozione è stata quando la cantante soprano Anna Pietrafesa, accompagnata dalla pianista Stefania Cucciniello ha intrattenuto il pubblico con il suo repertorio di cazoni classiche di Mozart, Corelli, De Curtis, Weber, per finire, accompagnata dalla famiglia Gibboni, con l’Ave Maria di Gounod.

Tra un’esecuzione musicale e un’altra canora la poetessa Elena Mancusi ha declamato alcune sue poesie, alcune delle quali in dialetto napoletano. Poesie e “pensieri”, pieni di sentimenti e di realtà dolci e vere che hanno toccato i cuori dei presenti, ogniuno ritrovando in quella la prosa se stessi.

Una serata straordinaria che ha nobilitato ancora di più lo scopo precipuo della manifestazione, che ha posto al centro di tutto il lavoro e la “missione” del CAV nel suo quotidiano impegno a favore di chi ne ha bisogno.

La dottoressa Enza Mastrangelo, così come nel suo stile comunicativo, sobrio e generoso ha ringraziato tutti coloro i quali danno il loro impegno in questa difficile missione, ha ringraziato gli artisti per i momenti che ci hanno offerto, Il Presidente e tutti i Soci del Circolo Sociale per la sensibilità mostrata e POLITICAdeMENTE il Blog di Massimo Del Mese che ha voluto riprendere la serata trasmettendo il filmato in rete.

PROGRAMMA della SERATA

Jenkins – Palladio;
Mozart – Voi Che Sapete;
Mozart – Dem vieni non tardar;
Corelli – Addio del Passato;
Intervento poetico di Elena Mancusi.
Vivaldi – Concerto per 4 violini;
Korsakoff – Il Volo del calabrone;
Portnoff – Concerto per Violino;
Webber – Don’t cry for Argentina;
Intervento poetico di Elena Mancusi.
Pachelbel – Canone;
De Curtis – Non ti scordar di me;
Tosti – ‘A vucchella.
Intervento poetico di Elena Mancusi.
Intervento conclusivo
Bach-Gounod – Ave Maria

…………………  …  ………………….

Foto Gallery

CAV Presidente Enza Mastrangelo

Maestro Daniele Gibboni

Soprano A Pietrafesa

Stefania Cucciniello Pianista

Elena Mancusi Poetessa

Elena Mancusi Poetessa

Gibboni e Famiglia d'Arte

Il piccolo Giuseppe Gibboni

Famiglia d'Arte Gibboni

Momenti di musica Famiglia Gibboni

CAV Mastrangelo Gaeta Gambino

Daniele Gibboni

Soprano Anna Pietrafesa

La poetessa Elena Mancusi

Gibboni Annastella

Momenti manifestazione

Gibboni Pietrafesa

Poetessa Elena Mancusi

Soprano Anna Pietrafesa

Il Pubblico

Giuseppe Donatella e Annastella Gibboni

Pubblico

………………..  …  ………………….

I filmati della serata sono in allestimernto

8 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Dopo tanta zecchinetta, gioco d’azzardo dei carrettieri, la cultura!
    Ma mi “faccino” il piacere, mi “faccino”.
    Tanto di rispetto per gli artisti che si sono esibiti e le signore che hanno organizzato la manifestazione : i giocatori dove li avete nascosti nello sgabuzzino del materiale delle pulizie?

    • Per Ezda Pound –
      Non è mai troppo tardi. Il Circolo sociale con la Collaborazione di POLITICAdeMENTE, vuole organizzare una serie di manifestazioni, per avvicinarsi di più alla società. Noi non possiamo che essere contenti. In effetti analizzando gli ultimi 2 mesi il Circolo ha ospitato la raccolta dsei dati in tempo reale realiozzata da questo Blog, con interviste in studio e il commento in diretta streaming; la rassegna stampa sempre in diretta con Antonio Manzo del Mattino in studio; Il ballottaggio e le interviste dei candidati Sindaci, sempre in diretta Streaming; la presentazione del Libro di Isaia Sales in collaborazione sempre con POLITICAdeMENTE e con il Mensile “I Fatti” di Ornella Trotta, adesso questa manifestazione e per il seguito ce ne saranno altre.
      Mi sembra stiano cambiando rotta.

  2. Questa conversione è importante. Spero non si tratti di pacificarsi con la coscienza.
    Comunque è una bella iniziative ed è stata interessantissima anche quella con Isaia Sales.

  3. Se si sono convertiti e hanno lasciato il gioco, tanto di guadagnato.

  4. il mio augurio è che nella nostra città veramente le cose cambino in bene…dopo che i politici locali non hanno fatto altro che togliere dignità ai miei concittadini

  5. signori… inversione di rotta? mah?!
    vabbé! anche Bill Gates, e altri magnati, sovvenzionano lodevoli iniziative, poi, però, monopolizzano il mercato costringendo le piccole industrie a chiudere. Che il circolo organizzi eventi culturali è cose oltremodo lodevole, ma parlare di cambiare rotta mi sembra eccessivo, i giudizi di merito si danno sul lungo cammino e non sul posizionamento della prima pietra.

  6. VIVA IL CIRCOLO SOCIALE VIVA mORRONE E GLI ARTISIT.GRAZIE

  7. AVVISO –
    PER MOTIVI DI LINEA E PER COLPA DELLA TELECOM NON HO POTUTO AGGIORNARE A TEMPO IL BLOG. HO DISDETTO TELECOM E HO SCELTO UNA NUOVA COMPAGNIA, PRIMA DI RIPRISTINARE IL TUTTO CI VORRANNO DEI GIORNI, FARO’ IL POSSIBILE PER APPROVARE ANCHE I COMMENTI.
    FATE LA DISDETTA A TELECOM AGISCE IN CONTINUO ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTE

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente