I dati di agosto di Reddito e Pensione di Cittadinanza

Reddito e Pensione di Cittadinanza, la Direzione Centrale dell’INPS, rende noto i dati di agosto. 

Rispetto al corrispondente dato del mese di gennaio 2020 l’INPS registra un incremento dei nuclei beneficiari di Reddito/Pensione di Cittadinanza di oltre il 23% e un aumento del 20% del numero di persone coinvolte. 

Sede INPS

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

ROMA – La Direzione centrale Organizzazione e Comunicazione dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale ci ha inviato, per la più ampia diffusione, il rapporto con il quale si comunica che nel mese di agosto si è registrato un incremento dei nuclei beneficiari di Reddito/Pensione di Cittadinanza di oltre il 23% rispetto al corrispondente dato del mese di gennaio 2020 (1,304 milioni di famiglie vs 1,059 milioni del mese di gennaio) e un aumento del 20% del numero di persone coinvolte, che sono passate da 2,562 milioni di gennaio a 3,081 milioni registrate nel mese di agosto.

In particolare, con riferimento al solo Reddito di Cittadinanza, l’incremento dei nuclei beneficiari è stato di oltre il 25%, con un aumento del 21% del numero di persone coinvolte, sempre rispetto al mese di gennaio 2020.

Roma, 15 settembre 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente