Si è tenuta da remoto l’Assemblea del PD battipagliese

Si è tenuta, convocata dal Commissario sezionale Brusa, l’Assemblea on line del Partito Democratico di Battipaglia.

All’incontro da remoto oltre a Brusa ed il Candidato Sindaco Visconti, hanno partecipato tesserati, simpatizzanti, Luca Lascaleia componente dell’Assemblea Nazionale e Femiano membro della Segreteria provinciale e dell’Assemblea regionale PD. I temi? Quelli introdotti dal neo Segretario Nazionale Letta: Questioni territoriali; organizzazione del partito; prossime elezioni comunali.

Roberto Brusa-Antonio Visconti

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Nella serata di ieri si è tenuta, in modalità online, l’Assemblea del Partito Democratico di Battipaglia indetta dal Commissario sezionale del Partito nel corso della quale, oltre al dibattito nazionale lanciato dal neo segretario nazionale Enrico Letta, si sono affrontate anche le importanti tematiche tipiche dei territori, dell’organizzazione del partito quanto più aperta alla partecipazione e di come meglio affrontare le prossime elezioni Amministrative nella provincia che coinvolge oltre che Salerno, la Città capoluogo di provincia, sia Battipaglia che Eboli.

Oltre al Commissario cittadino Roberto Brusa, hanno partecipato Luca Lascaleia componente dell’Assemblea nazionale, Raffaele Femiano membro della Segreteria provinciale e Assemblea regionale PD, Antonio Visconti candidato Sindaco di Battipaglia, vari tesserati e nuovi simpatizzanti del partito. Con le presenze di Lascaleia e Femiano si coinvolge anche i rappresentanti di tutte le sensibilità politiche interne ai DEM, ovvero che hanno partecipato all’ultimo congresso nazionale, lasciando presagire si intende percorrere nuove strategie politiche, allo scopo di coinvolgere in quel campo vasto tutte le energie democratiche, fino ad ora sparse e disperse.

Luca Lascaleia-Raffaele Femiano

«In un clima sereno ma franco e leale, si è tenuto un bel dibattito tra tutti i presenti. – Scrive in una nota Roberto BrusaAl termine del tesseramento che chiuderà il 30 aprile, si valuterà in accordo con le federazioni provinciali e regionali, di convocare un congresso straordinario per organizzare e strutturare al meglio il partito locale anche in vista delle amministrative di Battipaglia in cui il Partito Democratico sta già lavorando ad una lista forte e rappresentativa del territorio. 

E’ finito il momento dei rancori, è finito il momento di guardarci indietro, abbiamo una strada spianata avanti a noi. – prosegue il Commissario sezionale del PD battipagliese – Come si nota già dalle nuove partecipazioni all’Assemblea di ieri, dobbiamo aprire il PD a nuove forze e nuove esperienze che sappiano integrarsi con chi, da una vita si è speso per questo Partito. Presto si supererà finalmente questa lunga fase commissariale ed il Partito Democratico di Battipaglia diventerà un modello di partecipazione attiva, democrazia e confronto. Ne sono convinto!

Antonio Vistonti, – conclude convintamente Roberto Brusa dal momento in cui si avvia un processo di autonomia politica degli uomini e delle donne democratiche della Città affinche, consapevoli del ruolo guida che assume Battipaglia nella Piana del Sele sappiano produrre temi pilitici e programmatici all’altezza delle sue aspettative – il nostro candidato Sindaco, è una persona umile, seria, competente ed è la migliore scelta possibile per Battipaglia. Facciamo squadra con il resto della coalizione, che si sta rafforzando giorno dopo giorno, per ridare dignità e centralità ad una delle capitali economiche e produttive della nostra provincia».

Battipaglia, 26 marzo 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente