Il Ministro Di Maio in visita a Eboli

Domani, domenica 25 luglio, ore 18.30, Bistrot Patú di Eboli, aperitivo con il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

Ad annunciarlo è stato il Parlamentare ebolitano Cosimo Adelizzi del M5S: Attribuendo alla visita del Ministro Di Maio una particolare attenzione per il territorio. L’ultima volta del Ministro Di Maio in Città risale all’agosto scorso presso un noto stabilimento balneare sulla Marina di Eboli. 

Lugi Di Maio-Cosimo Adelizzi

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – “Domani, domenica 25 luglio, alle ore 18.30, il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio sarà ad Eboli per prendere un aperitivo in compagnia dei cittadini.” Ad annunciarlo è Cosimo Adelizzi, vicepresidente del Gruppo parlamentare del Movimento Cinque Stelle alla Camera dei deputati. “L’evento si svolgerà presso il bistrot Patù e sarà ad ingresso libero, ovviamente nel pieno rispetto di tutte le normative anti Covid in vigore, e vedrà la partecipazione di diversi rappresentanti provinciali e regionali del Movimento Cinque Stelle” – spiega il parlamentare -. “A meno di un anno di distanza Luigi Di Maio torna ad Eboli. Ad agosto del 2020 infatti partecipò, presso uno stabilimento del litorale ebolitano, a un evento durante il quale si trattenne per l’intera serata, per parlare insieme ai cittadini ebolitani del referendum sul taglio dei parlamentari che poi a settembre vide una netta vittoria dei sì nelle urne. Il ministro torna quindi ancora una volta in città per un incontro finalizzato all’ascolto e al confronto coi cittadini. È questo, tra le altre cose, il segno evidente di quanto sia alta l’attenzione del governo e del Movimento Cinque Stelle su Eboli e sull’intera Piana del Sele” – conclude Adelizzi -.

La visita di un Ministro in Città è sempre una cosa buona, positiva, sia se le motivazioni siano strettamente politiche finalizzate al Movimento 5 Stelle e sia se dovesse poi prendere qualche impegno come esponente di primo piano del Governo Draghi. Non aspettiamo altro. Di sicuro l’On. Adelizzi dopo aver perso i “buoi”, e si trova un Movimento rimaneggiato e disperso, per troppo tempo abbandonato a se stesso, pare abbia trovato le “corna”, e sulla base di questo ritrovamento sta affidando tutto il suo impegno per tentare di organizzare una operazione politica, ben distante dalle aspettative dei cittadini e soprattutto degli elettori del PD che si sentirebbero essere sotto assedio di forze retrive “espulse” dai loro stessi ambienti politici tardo-comunisti-erranti, troverebbe sponda nel Ministro Di Maio per compiere un attacco al potere deluchiano. Di qui l’aperitivo presso il Bistrot Batú con Di Maio, ovviamente ad ingresso libero, ci mancava pure si pagasse.

Intanto con il ritiro del candidato Sindaco del PD Luca Sgroia, si riapre una partita e le varie sensibilità interne ai Democrat, non ci stanno per niente ad affidare le sorti del Centrosinistra ad avventizi di lungo corso e si preparano le sommosse, mentre Vincenzo De Luca sta immaginando di recuperare i ritardi “sferzando” i suoi, ma prendendo comunque atto che tra tutte quelle sigle posticce che lo hanno fatto vincere alle ultime elezioni una in particolare è stata occupata dai “Fedain-erranti”, raggirando Martinangelo, vorrebbero gabbarlo, gabbare il PD, il Centrosinistra e portar il colpo gobbo ai danni di tutti, magari con la complicità inconsapevole del M5S.

Eboli, 24 luglio 2021

3 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente