Salerno Classica, II edizione, presenta “Eboli Music Master”

Salerno Classica, II edizione, PresentaEboli Music Master” si parte da Eboli con la grande musica, Masterclass e concerti. 

Dal 4 all’11 settembre 2022, ore 20,30, nella splendida cornice dell’Auditorium San Lorenzo, nel cuore del Centro Storico di Eboli, Ingresso gratuito ai concerti finali sino ad esaurimento dei posti a sedere.

Eboli-Music-Master

POLITICAdeMENTE

EBOLI – Dal 4 all’11 settembre 2022, a partire dallo ore 20,30, nella splendida cornice dell’Auditorium San Lorenzo, messa a disposizione dall’Amministrazione comunale nel nel pieno Centro Storico di Eboli, con ingresso gratuito ai concerti finali sino ad esaurimento dei posti a sedere, la II edizione di Salerno Classica, Presenta “Eboli Music Master” si parte  da Eboli con la grande musica, Masterclass e concerti.

Salerno Classica e il futuro della musica, è il progetto dell’associazione Gestione Musica va in trasferta ad Eboli dove prendono il via le masterclasses che si svolgeranno nell’Auditorium di San Lorenzo.

«Puntiamo ad eventi di qualità – ha spiegato il vicesindaco Vincenzo Consalvo, promotore dell’iniziativa in città – e ospitare l’Eboli Music Master, che vedrà Salerno Classica in trasferta nel centro storico ebolitano, è un primo passo. Si colgono in tal modo due opportunità: la valorizzazione del nostro centro storico e quella dei giovani talenti musicali ebolitani. Una delle gemme del nostro territorio è il liceo musicale che coltiva i migliori talenti della provincia».

Vincenzo Consalvo – Mario Conte

«Il confronto per i giovani – ha aggiunto il Sindaco Mario Conteè sempre la migliore opportunità di crescita in tutti i campi. Non fa eccezione quello musicale. Dunque ospitare e partecipare ad una master class è una opportunità unica».

L’autunno di Salerno Classica, apre con l’ alta formazione, dopo aver archiviato in grande stile l’estate, con un cartellone eterogeneo ideato dalla Associazione Gestione Musica,  diretta dal violoncellista Francesco D’Arcangelo, unitamente al contrabbassista Luigi Lamberti e al fagottista Fabio Marone, che ha concorso e ottenuto il finanziamento dal Fondo unico per lo Spettacolo. Domani domenica 4 settembre, inizierà con il concerto degli allievi di contrabbasso del Maestro Antonio Mercurio, l’Eboli Music Master, che vedrà Salerno Classica in trasferta nel centro storico della cittadina, di stanza negli spazi dell’Auditorium di San Lorenzo, da domani all’11 settembre, con tre tappe pubbliche, a cominciare da quella di domani sera, fissata per le ore 20,30, frutto di una due giorni di intenso lavoro dei ragazzi. Emmanuel Nolfo eseguirà, il Preludio dalla Suite im alten style di Hans Fryba, passando il testimone ad Alessandro Leone per il primo movimento del concerto in Re maggiore di Hans Ditters von Dittersdorf. Finale di serata con un piccolo portrait di Giovanni Bottesini da parte di Leonardo Cafasso, con la sua Elegia n°2 e Carlo Di Geronimo, che eseguirà il primo movimento dal concerto n°2 in Si minore, con una sorpresa musicale che sarà confezionata dallo stesso maestro.

Alessio-Nacuzi-Violino

Lo scopo di queste masterclass che verranno pensate come laboratori, e si svolgeranno grazie al patrocinio e la collaborazione per gli spazi del comune di Eboli, nella persona dell’Assessore Vincenzo Consalvo e dell’intero consiglio comunale, é quello di trovare un luogo di confronto e scambi di idee, tra le diverse scuole di strumento, in un luogo di serenità e tranquillità. Infatti, è giusto questo il periodo dei seminari, ossia di corsi di perfezionamento musicale della durata di alcuni giorni, in cui gli studenti hanno la possibilità di confrontarsi con un docente diverso dal loro abituale, il quale, in tre o quattro lezioni, può offrire consigli e illustrare i suoi punti di vista sulle interpretazioni, donando una particolare carica per proseguire gli studi facendo scoprire modi diversi di intendere la musica e di concepire l’interpretazione. Si tratta, quindi, di un’opportunità molto utile, che però può essere affrontata in tanti modi dagli studenti.

Antonio-Mercurio-Contrabbasso

Queste master saranno intese libero confronto con punti di vista diversi, nonostante vada messo in conto che il docente proporrà delle idee nuove, non sempre facilmente e immediatamente comprensibili e applicabili. E’ comunque importante per uno studente, che si avvia ad intraprendere la strada del professionismo, non dare nulla per scontato, e trovare una propria personale identità artistica anche grazie al confronto e alla presa d’atto che non esiste un modo univoco di intendere la musica e l’interpretazione. Tanto più saranno forti le sue idee personali, quanto più esse saranno convincenti e di successo, anche agli occhi di chi parte da punti di vista diversi, con l’opportunità di fare lezioni intense e stimolanti e di porre le basi per il repertorio dell’anno successivo, un appuntamento imperdibile per chiunque abbia voglia di crescere musicalmente e umanamente. I docenti ospiti dell’Eboli Music Master saranno Antonio Mercurio quale docente di contrabbasso e i violinisti Giuseppe Carotenuto e Alessio Nacuzi che si divideranno gli aspiranti violinisti senior e junior. Dopo la serata del 4, gli allievi si confronteranno con il pubblico il 10 settembre, mentre la chiusura della master è fissata per il giorno successivo, l’11 settembre, quando i maestri siederanno a leggio con gli allievi, in un concerto cameristico, con la partecipazione straordinaria dell’Ensemble Lirico Italiano.

Eboli, 3 settembre 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente