Battipaglia Radici e Valori: Carfagna e Francese “saltimbanco e opportuniste”

Battipaglia Radici e Valori: Il Ministro Carfagna in visita elettorale in Città alleata del Sindaco Francese:Saltimbanco e trasformiste della peggiore politica“.

Casciello-Carfagna-Francese

POLITICAdeMENTE

BATTIPAGLIA – «Il Ministro del Sud e della Coesione Sociale Mara Carfagna, ieri sera in visita elettorale nella nostra città, non poteva trovare migliore alleato elettorale del sindaco di Battipaglia. – si legge in una nota del Movimento Politico Battipaglia Radici e ValoriEntrambe saltimbanco e trasformiste della peggiore politica, ridotta unicamente ad un mezzo per soddisfare ambizioni politiche personali, un taxi da cui scendere e salire a proprio piacimento, a seconda della convenienza.

Dalla destra, al centro, alla sinistra, in un vortice senza fine, continuo, con alleanze che durano il tempo di un cambio di stagione. – prosegue la nota di Battipaglia Radici e Valori – Cecilia Francese e Mara Carfagna, due facce della stessa medaglia, già pronte, fin dal giorno successivo alle prossime elezioni politiche, all’ennesima giravolta, pur di continuare a galleggiare allegramente.

Tutto ciò – conclude la nota del Movimento politico locale Battipaglia Radici e Valorinel mentre il nostro territorio annega nel mare di una crisi economica e sociale senza precedenti, in un mare di rifiuti e miasmi puzzolenti ai quali ci hanno relegato gli alleati vecchi e nuovi del sindaco Francese».

Chi non ha colpe scagli la prima pietra“, disse qualcuno che di anime umane se ne intendeva rispondendo a coloro i quali volevano un’adultera fosse lapidata.

Chi non ha colpe scagli la prima pietra“, noi lo chiediamo a quanti in questo ultimo trentennio hanno cambiato casacca passando da un partito all’altro e tra i politici e i Consiglieri comunali della Città di Battipaglia correndo il rischio di essere lapidati e sommersi dalle pietre. In una delle ultime amministrazioni, prima che arrivassero i tre Commissari perdemmo il conto ne contammo più di una 20ntina, ricordando che l’UdC addirittura costituì un gruppo di 10 consiglieri. Non di meno è accaduto nel corso della prima amministrazione Francese, ricordando i particolari sconcertanti prima di Giuseppe Provenza che si trovò da assessore e vice Sindaco senza il sostegno del suo gruppo e Ugo Tozzi addirittura senza più consiglieri comunali. Altro che cambio di casacca, parliamo di vere e proprie transumanze che hanno confermato come il regno del possibile è abitato da convenienze ed opportunismi. Battipaglia non è sola in questa pratica, questo è accaduto anche nella vicina Eboli ed entrambe sono solo lo specchio di ciò che avviene a livello nazionale.

Tutto questo è avvenuto quando lo spettacolo si è sostituito alla politica e tra i principali responsabili riusciamo ad individuare Berlusconi e la sua corte, il quale di volta in volta metteva mano, insieme ai suoi alla legge elettorale fino a giungere alla nomina dei parlamentari, è mancato poco che tra i banchi del Parlamento, oltre alle sue fidanzate, il suo medico, il suo avvocato, il suo commercialista, nominasse anche il suo cane Dudu’, e così dai Calderoli ai Rosato si è giunti ai nostri giorni e a capitozzare il Governo in piena crisi economica e politica mondiale per una mangiata di voti in più che i sondaggi indicavano. E la Carfagna, come Mariastella Gelmini e Renato Brunetta i tre Ministri di Forza Italia non se la sono sentita di seguire Berlusconi al guinzaglio della Meloni e di Salvini, perché ritenevano di aver lavorato, e bene, nel Governo Draghi, e piuttosto di transumare da un gregge all’altro vincente hanno preferito seguire altre strade, quelle che di sicuro non portano alla Russia passando dall’Ungheria. Altro che “saltimbanco e trasformiste” come Battipaglia Radici e Valori etichetta Carfagna e Francese: La prima brava e seria Ministra che ha scelto di restare in Europa; La seconda Sindaca Civica e popolare che ha deciso di riconfermare il suo spirito libero e a noi piace criticarla più per le sue scelte amministrative che per quelle politiche.

Battipaglia, 17 settembre 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente