Giorno della Memoria a Battipaglia. Un successo il primo evento

Successo nel Salotto comunale di Palazzo di Città di Battipaglia per la prima giornata di celebrazione del Giorno della Memoria. 

Presentato il libro “Matti e Angeli” di Alessandro Smulevich e Inaugurata la Mostra “La Rosa Bianca Volti di un’amicizia” in esposizione dal 24 gennaio all’8 febbraio 2023. Oggi 25, ci sarà la regista Maria Stachurska, nipote di Stanislawa Leszczyńska. Martedì 7 febbraio Franco Perlasca, figlio di Giorgio Perlasca. Mrcoledì 8 febbraio, ospite al Teatro Giuffrè, Bogdan Bartnikowski, sopravvissuto al campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau. 

Battipaglia Presentazione libro Matti e Angeli di Alessandro Smulevich

POLITICAdeMENTE

BATTIPAGLIA – Si è svolta ieri, nel salotto comunale, la presentazione del libro “Matti e Angeli”, nell’ambito degli eventi organizzati dall’Amministrazione comunale per celebrare il “Giorno della Memoria”, istituito nel 2000 con la legge 211, al fine di “ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”.

Ieri sera, primo appuntamento presso il salotto comunale di Battipaglia. Presentazione del libro “Matti e Angeli. Una famiglia ebraica nel cuore della Linea Gotica” (Pendragon Editore) di Alessandro Smulevich. Il racconto di un giovane ebreo sopravvissuto alle leggi razziali, affidato alle commoventi parole del figlio, Ermanno Smulevich, è avvenuto nella suggestiva cornice della mostra “La Rosa bianca. Volti di un’amicizia“, curata dal professore Francesco Manzo, che ricorda le giovani vittime di un gruppo di resistenza tedesco contro la dittatura nazista.

Protagonisti delle varie attività sono stati soprattutto gli studenti delle scuole di Battipaglia, che potranno incontrare, mercoledì 25, la regista Maria Stachurska, nipote di Stanislawa Leszczyńska, e martedì 7 febbraio Franco Perlasca, figlio di Giorgio Perlasca. Sarà, infine, ospite della nostra città, mercoledì 8 febbraio, presso il teatro Giuffrè, Bogdan Bartnikowski, sopravvissuto al campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau e ancora in grado di portare in viva voce al mondo la sua testimonianza sull’universo dei campi di concentramento e di sterminio. Bogdan Bartnikowski, giornalista e scrittore polacco, nonostante l’età, continua a raccontare, soprattutto ai giovani, la sua infanzia “dietro un filo spinato”, convinto del valore della testimonianza individuale e storica.

Nell’ambito delle celebrazioni del Giorno della Memoria si terrà a Palazzo di Città l’inaugurazione della Mostra “La Rosa Bianca Volti di un’amicizia” che sarà allestita nel Salotto Comunale dal 24 gennaio/8 febbraio 2023.

Nell’estate del 1942 e nel febbraio del 1943 alcuni studenti della facoltà di medicina di Monaco di Baviera distribuiscono volantini firmati “Rosa bianca” che incitano alla resistenza contro Hitler e chiedono libertà per il popolo tedesco. La Mostra cerca di approfondire le figure dei sei protagonisti più rilevanti e la loro amicizia. In particolare si sofferma sulla figura di Sophìe Scholl.
Ne emergono ritratti di persone cui il senso religioso permise di vivere la realtà intensamente, di fare incontri incisivi e di crescere nella certezza e nella speranza. Il racconto della loro esperienza emerge dalle comuni letture, dalla reciproca amicizia, dalla passione per la bellezza e per la verità, fino al coraggio di una decisione che mette a rischio la loro stessa vita.

Donne e uomini che non hanno rinunciato alla loro libertà.

Giorno della Memoria-eventi-Battipaglia

Battipaglia, 23 gennaio 2023

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2023 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente