Italia dei Valori: Per il PUC un Piano Strategico per rilanciare Battipaglia

Nella stesura del PUC ed il rilancio progettuale di Battipaglia è indispensabile un Piano strategico di indirizzo.

Mirra: “Ogni altra azione che non passi da quegli indirizzi e dall’annullamento della consulenza esterna per il Coordinamento dell’Ufficio di Piano, non ci troverebbe d’accordo”.

Maurizio Mirra

BATTIPAGLIA – Da una nota del Coordinamento cittadino di Italia Dei Valori si apprende quanto già comunicato in altre circostanze dal Partito di Di Pietro al Sindaco Giovanni Santomauro, circa la discussione e la realizzazione del Piano Urbanistico Comunale. La nota di Maurizio Mirra a tale proposito precisa e senza equivoci:

“Per quanto attiene alla formazione del PUC, IDV preliminarmente,  invita il Sindaco ad annullare la Manifestazione d’interesse per l’affidamento dell’incarico di consulenza e coordinamento dell’Ufficio di Piano per la Redazione del Piano Urbanistico Comunale, così come suggerito anche dall’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Salerno“.

Italia dei Valori essendo consapevole che il suo “alt” non sia interpretato come un’azione per bloccare le procedure per dotare la Città di Battipaglia di uno Strumento Urbanistico contestualmente chiarisce: “Si invita nelle more a dar corso alla stesura del PUC e di un  piano strategico, per rilanciare Battipaglia all’interno di uno scenario provinciale e regionale di sviluppo, volto al miglioramento della qualità della vita, e promuoverne la crescita culturale, valorizzando le risorse economiche, sociali e ambientali, in un contesto di legalità condivisa evitando ogni forma di intromissione di illegalità o di furbizie.

L’IDV – continua il coordinatore Mirra – sarà comunque vigile attraverso i propri delegati, che di volta in volta, a seconda dei temi da trattare, saranno comunicati al Sindaco, esclusivamente, dalla direzione locale del partito“.

Il Partito di Di Pietro attraverso il suo Coordinatore Maurizio Mirra tiene a fornire un ulteriore chiarimento: “Il Coordinamento Cittadino specifica: che il Dott. Gianluca Barile non è mai stato iscritto al partito e la sua candidatura nella lista di Italia dei Valori fu sostenuta in qualità di indipendente. Ogni sua dichiarazione, pertanto, è da ritenersi rilasciata a titolo personale e non coinvolge minimamente il Partito”.

Edmondo Gallo

Michele Di Benedetto

Giovanni Valletta

Le vicende battipagliesi sono in continua evoluzione e coinvolgono i partiti ma solo per fornire precisazioni ed operare dei distinguo, tanto sono le turbolenze politiche.

IDV in particolare, sta vivendo un difficile momento politico interno, che vede da una parte l’organizzazione partitica, dall’altra il gruppo composto dai Consiglieri Edmondo Gallo e Michele Di Benedetto, nonché l’Assessore Comunale Giovanni Valletta, che per motivi diversi sono in rotta di collisione con il proprio Partito e, secondo notizie di stampa ed indiscrezioni, sarebbero in procinto di lasciarlo.

In questo quadro complesso e delicato l’intervento di Mirra va nella direzione di marcare le differenze, ma facendo capire di non voler rompere con l’Amministrazione Santomauro, riducendo in questo modo l’azione di distinguo dei suoi rappresentanti “ribelli”.

Battipaglia, 25 febbraio 2011

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente