PD e la “Guerra di Documenti”

Tortolani: “Disapproviamo il comportamento di chi, invece di  mantenere la discussione all’interno del PD, improvvidamente porta la discussione  sugli organi di stampa”.

Questa storia del PD e le sue lotte interne di potere non appassiona più nessuno, è solo una presa in giro per il paese.

Salvatore Marisei

EBOLI – Riceviamo e pubblichiamo il Comunicato Stampa che segue a firma del Presidente del Partito Democratico e di ai alcuni Componenti della direzione cittadina di Eboli: Enrico Tortolani, Liberato Martucciello, Ilario Massarelli, Sergio Antonini.

Il comunicato segue altri due comunicati che circolano e a spezzoni sono stati dati alla stampa dai vari protagonisti.

Per la cronaca, si parla di un primo documento che sarebbe stato notificato al Sindaco Martino Melchionda, dalla Componente politica interna al PD, che si richiama all’ex Ministro Conte, a firma di alcuni Consiglieri Comunali e alcuni componenti del Direttivo locale (Antonio Petrone, Carmine Campagna, Armando Cicalese, Mario Conte, Donato Del Guercio, Vincenzo Occhiofino). Documento “fantasma” rigorosamente tenuto “coperto” da segreto politico, annunciato a tratti sulla stampa, ma che sulla base di questo documento il coordinatore cittadino del PD Salvatore Marisei ha poi diramato una nota nella quale si fa strategicamente riferimento al documento “fantasma e riservato”, che in soldoni rimarca la consueta critica verso l’Amministrazione e verso le politiche messe in atto dal Sindaco sia rispetto alla mancanza di collegialità, sia rispetto agli eventuali allargamenti della maggioranza che di fatto hanno esautorato la segreteria PD.

Alla nota di Marisei segue il comunicato di Tortolani, Martucciello, Massarelli, Antonini, che qui appresso si riporta integralmente. L’unico documento “palpabile” a quelli “segreti” e “riservati”, che circolano in pillole grazie alla bontà dei vari esponenti politici del PD.

E’ il caso di dire che gli “zebedei” sono pieni. Questa storia che di tanto in tanto vede contrapporre i soliti Marisei, Campagna, Petrone, Cicalese, al Sindaco Melchionda e alla sua squadra, non appassionano più, semmai prepotentemente si chiede una volta per tutte che si chiariscano e che la “riservatezza” del segreto di Pulcinella finisca una volta per tutte.

Questa mattina è il Sindaco Martino Melchionda ha convocato una conferenza stampa e probabilmente ci saranno altri fuochi pirotecnici contro i vari destinatari dei documenti, quelli sommersi e non. Sarà un altro tassello allo squallore che puntualmente siamo costretti a subire da questa gente che gioca con le istituzioni e butta nel baratro ogni residua speranza che ha questa Città di riprendersi.

Sarebbe il caso di togliere la spina. Melchionda deve chiarirsi e deve chiarirsi anche il PD invece di giocare al massacro e trascinare la Città nelle sue lotte intestine di potere. Questi interessi di gruppi e di partito non possono essere strascico di continue lamentazioni che o si accettano se si condividono o si denunciano e non si possono condividere indipendentemente se si è coinvolti o meno.

POLITICAdeMENTE dopo la conferenza stampa del Sindaco tratterà l’argomento in un apposito articolo.

Eboli, 13 maggio 2011

……………….  …  ……………….

COMUNICATO STAMPA

Enrico Tortolani

EBOLI – In queste ore sono apparse sulla stampa dichiarazioni del coordinatore cittadino del Pd in merito ad un documento che sarebbe stato presentato a firma della componente riformista del Partito Democratico di Eboli. In tale documento si rappresenterebbe un disagio, da parte di questa componente , rispetto  alla collegialità delle scelte operate negli ultimi anni dall’amministrazione comunale.

E’ doveroso ricordare, a questo proposito, che le scelte fondamentali   dell’amministrazione sono state tutte discusse e condivise negli organismi deputati, nei gruppi consiliari di maggioranza e nei direttivi dei partiti che la compongono.

Desta stupore, inoltre, che a lamentare la mancanza di condivisione delle scelte,  sia chi, a tutti i livelli di rappresentanza, di partito ed  istituzionale, abbia cooperato alla definizione di queste scelte amministrative e politiche, che noi tutti rivendichiamo con orgoglio.

Siamo convinti che l’azione dell’amministrazione abbia avuto effetti positivi per la nostra città,  ed ancor più ne avrà nel prossimo futuro.

Certo, non ci nascondiamo le difficoltà del momento: è ora, perciò,  di serrare ancor più le file dell’amministrazione e della maggioranza per affrontare con determinazione i problemi che pure esistono, a causa della difficile situazione finanziaria dell’ente.

Proprio per questo, però, disapproviamo il comportamento di chi, invece di  mantenere la discussione all’interno del Partito Democratico – essendo essa attinente a mere rivendicazioni di equilibri politici che si ritengono da parte della componente riformista  da ridiscutere – preferisca improvvidamente portare la discussione  sugli organi di stampa, in una fase delicatissima per la città, offrendo così il fianco a facili strumentalizzazioni.

Il nostro è un appello al senso di responsabilità del coordinatore cittadino del Pd, affinché,  ricordando il proprio dovere di rappresentanza unitaria del Partito, pur nelle sue diverse articolazioni, riconduca il dibattito nel partito, con una discussione franca ed  aperta,  riconoscendo a tutti pari dignità, anche a coloro i quali non si sono riconosciuti nella mozione che  a suo tempo lo ha eletto. Solo così potremo preparaci ad affronatre ogni discussione nella città,  con le altre forze politiche, e perchè no, anche sui media, come già abbiamo dimostrato di saper fare in tante occasione,  e dimostrare che il fine ultimo di ogni nostra battaglia politica è il perseguimento del bene comune.

Enrico Tortolani
Presidente Pd Eboli
Liberato Martucciello
Ilario Massarelli
Sergio Antonini

Componenti della Segreteria cittadina del PD

Eboli, 13 maggio 2011

6 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente