Elezioni Amministrative 2011 in Campania: Ballottaggi

NAPOLI  e Regione Campania le elezioni amministrative: Tutti i Ballottaggi Comune per comune. Tutti i Sindaci eletti, eletti.

Torquato a Nocera Inferiore vince su Bellacosa. Sconfitto PdL e Cirielli

NOCERA INFERIORE – Lunedì nero per il Pdl. Non sono bastate le pesanti sconfitte di Milano, a quelle si doveva aggiungere quella di Napoli e Nocera Inferiore, unico comune della provincia di Salerno in cui i cittadini sono stati chiamati alle urne per il secondo turno delle amministrative 2011.

A Nocera Inferiore è stata  veramente una batosta per Berluscini e per il suo Candidato Adriano Bellacosa, o meglio per il candidato del Presidente della Provincia di Salerno Edmondo Cirielli, che al primo turno appariva come il grande favorito della vigilia, essendo in netto vantaggio sull’avversario diretto il Civico Manlio Torquato, successivamente “adottato” dal PD e dal Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, all’indomani del primo turno, quando aveva ottenuto il 46,76% delle preferenze contro il 35,73% del suo avversario.

Il ballottaggio ha, infatti, visto la netta affermazione di Manlio Torquato, espressione del Terzo Polo, capace di issarsi al 56,40%. Il candidato del Pdl Adriano Bellacosa si ferma, invece, al 43,59%.

Un risultato sorprendente, dunque, che oltre a riflettere pienamente l’andamento del voto su scala nazionale, impone una riflessione anche all’interno del Pdl salernitano, ancora intento a leccarsi le ferite dopo il magro risultato ottenuto nel capoluogo.

Manlio Torquato, 42 anni, è nato e vive a Nocera Inferiore. E’ sposato ed ha 2 figli. Si è laureato, con lode, in giurisprudenza, presso l’Università di Salerno e si è specializzato in diritto e procedura penale presso la Federico II di Napoli. E’ avvocato cassazionista. E’ stato consigliere comunale nel 1997, a sostegno dell’amministrazione Di Vito, e nel 2002 quale consigliere d’opposizione, risultando sempre il più votato in città.

NAPOLI – Quello di Napoli è un risultato inequivocabile, forte, che è andato oltre ogni previsione. De Magistris ha battuto Gianni Lettieri: 65,3% contro 34,7%. La vittoria schiacciante di Luigi De Magistris è una risposta strordinaria dei napoletani, che hanno voluto cambiare, bocciando il PD e il bassolinismo, ivi compreso Antonio Bassolino.

Ha voluto cambiare, ma non ha voluto sorprese ed ha scelto De Magistris, che è significata fin dal primo momento una sorta di “terza Via, una “scappatoia”, attribuendogli la fiducia, ma lasciando il proprio voto a sinistra.

.

Ecco tutti i Dati

Comune al voto       (* oltre 15mila abitanti) Sindaco eletto Sezioni
NAPOLI* Luigi De Magistris 886 su 886
CASORIA* Vincenzo Carfora 72 su 72
GRUMO NEVANO* Alessandro Grimaldi 15 su 15
MARANO DI NAPOLI* Mario Cavallo 50 su 50
POGGIOMARINO* Leo Annunziata 17 su 17
VILLARICCA* Francesco Gaudieri 25 su 25
SAN FELICE A CANCELLO* Emilio Nuzzo 20 su 20
SANTA MARIA CAPUA VETERE* Biagio M. Di Muro 34 su 34
NOCERA INFERIORE* Manlio Torquato 46 su 46

……………………..  …  ………………………

NAPOLI – Questa la composizione del consiglio comunale di Napoli con 48 consiglieri eletti. Ventinove compongono la maggioranza, formata da Idv, Napoli è tua e Federazione di Sinistra. 19 invece i consiglieri di opposizione (resta da vedere se il Pd entrerà in giunta o meno). De Magistris ha annunciato che Raimondo Pasquino, candidato sindaco del Terzo Polo, sarà il presidente.

MAGGIORANZA

Idv 15: Vincenzo Gallotto, Fulvio Frezza, Elpidio Capasso, Francesco Moxedano, Carmine Attanasio, Gaetano Troncone, Antonio Luongo, Giovanni Formisano, Marco Russo, Teresa Caiazzo, Maria Lorenzi, Carmine Schiano, Luigi Esposito, Amalia Beatrice, Francesco Vernetti

Napoli è tua 8: Vittorio Vasquez, Alberto Lucarelli, Salvatore Pace, Pietro Rinaldi, Vincenzo Varriale, Gennaro Esposito, Carlo Iannello, Carmine Sgambati

Federazione della Sinistra 6: Alessandro Fucito, Elena Coccia, Amodio Grimaldi, Antonio Fellico, Antonio Crocetta, Simona Molisso

OPPOSIZIONE
Pdl 8: Gianni Lettieri, Marco Nonno, Marco Mansueto, Gabriele Mundo, Stanislao Lanzotti, Salvatore Guangi, Gennaro Castiello, Enrico Lucci.
Forza Sud 1: Domenico Palmieri
Noi Sud 1: Gennaro Addio
Liberi con Lettieri 1: Luigi Zimbaldi
Pd 4: Antonio Borriello, Ciro Fiola, Aniello Esposito, Salvatore Madonna
Sel 1: Ciro Borriello
Udc 2: Raimondo Pasquino, David Lebbro
Fli 1: Andrea Santoro

ooo

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Fortunatamente è salito De Magistris , altrimenti saremmo caduti nel baratro.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente