Gestione del ciclo dei rifiuti: i Comuni si associano

Siglato il Protocollo d’Intesa per la gestione in forma associata del ciclo rifiuti: è la fine del capoitalismo municipale.

Individuato l’ambito ottimale nei Comuni di Battipaglia, Eboli, Olevano sul Tusciano, Albanella, Serre, Giungano. Si apre una nuova forma di collaborazione tra Enti locali.

processo rifiuti-Protocollo-intesa-Sindaci

BATTIPAGLIA – Il Sindaco di Battipaglia, Giovanni Santomauro ed i Sindaci di Eboli, Martino Melchionda, di Olevano sul Tusciano Adriano Ciancio, di Albanella Giuseppe Capezzuto, di Giungano Francesco Palumbo, di Serre Franco Mennella, hanno sottoscritto un importante protocollo d’intesa volto alla gestione in forma associata del ciclo dei rifiuti.

Il protocollo nasce a seguito dei numerosi incontri, tenuti e promossi dal Comune di Battipaglia, per individuare i Comuni firmatari quali protagonisti della gestione del ciclo integrato dei rifiuti.

Il servizio, da organizzare in forma associata entro l’ambito individuato come ottimale, comporta la gestione in rete degli impianti esistenti, la razionalizzazione del servizio di raccolta, spazzamento, smaltimento dei rifiuti e applicazione della Tarsu.

I soggetti firmatari concordano sulla necessità di associarsi al fine di individuare, sperimentare e creare forme concrete di gestione, anche in rete – rispetto a tutte le matrici ambientali significative – al fine di ottimizzare i servizi pubblici locali per ottenere economie di scala, una migliore tutela del territorio e dell’ambiente e l’ottimizzazione ed efficienza dei servizi pubblici locali.

Con l’adesione al protocollo e l’avvio di una nuova fase, che nella fattispecie si applica ai rifiuti, ma potrebbe essere estesa in altri ambiti, aprendo nuove frontiere in relazione all’associazionismo tra Enti locali, ma chiudendo inevitabilmente quella del il fallimento del capitalismo municipale.

Battipaglia, 31 maggio 2012

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente