Scafati: Pesce riemerge e spiazza tutti

L’ex primo cittadino ha deciso: “Gli scafatesi vogliono me, non D’Alessandro”. Oggi conferenza stampa di presentazione.

L’Avvocato Vittorio D’Alessandro:”Sono completamente sbigottito, i tatticismi di Pesce mi lasciano senza parole”.

Nicola-Pesce

Nicola-Pesce

di Giovanna Criscuolo

SCAFATI –  Sembravano placati i dissidi e sembrava anche chiusa la partita a centrosinistra, dopo le varie candidature e i vari passi indietro, e sembrava si potesse dare fiato alle trombe e iniziare una campagna elettorale tutta in salita visti i ritardi accumulati. Sembrava che il Partito Democratico avesse raggiunto la sua unità interne anche se per strada i suoi alleati avevano preso altre strade, e sembrava ormai si fosse digerita la candidatura di D’Alessandro, e invece no, mancano pochi giorni alla presentazione delle liste e sembra si debba ricominciare d’accapo.

Non è bastata la lezione che il PD ha subito nell’occasione delle votazioni per l’elezione del Presidente della Repubblica. Sembra si voglia replicare quell’insuccesso anche a Scafati, facendo allontanare disfustati quei pochi lettori che ancora si ostinano a votarlo nonostante tutto.

E così, meno di una settimana fa’ il dottor Nicola Pesce, padre nobile del partito democratico locale, dava la sua disponibilità a sostegno dell’avvocato Vittorio D’Alessandro, e l’entusiasmo di una parte del PD era stato pubblicamente reso noto. Sia il vicesegretario provinciale Mariarosaria Vitiello che lo stesso D’ALessandro, avevano espresso la propria soddisfazione rilasciando anche delle dichiarazioni che andavano in quel senso: “Il dottore Nicola Pesce avrebbe dato quella marcia in più che tutti attendevano“, esprimendo stima e ringraziamento per la scelta “buona e giusta“.

Ma passando le ore e “grazie” ad un profilarsi di sorprendenti dinamiche, e i ripensamenti dovuti al tifo dei suoi sostenitori di sempre, evidentemente hanno spinto l’ex Sindaco Pesce a rivedere le sue cose e a “rientrare da protagonista assoluto”. Se l’azione di Pesce sembrerebbe un ripensamento, non sono da escludere anche altre motivazioni tipicamente politiche, che nei giorni scorsi avrebbe espresso il segretario provinciale di SEL l’il neo Deputato Michele Ragosta, il quale nono solo riteneva la candidatura D’Alessandro debole, ma sottolineava come SEL si sentisse più vicino a Pesce, per i suoi trascorsi politici di Socialista, che a D’Alessandro, che al contrario, esprimeva un mondo legato alla Democrazia Cristiana.

Ai recenti ripensamenti non poteva mancare un intervento del diretto interessato, e l’avvocato Vittorio D’Alessandro visibilmente deluso e amareggiato ha dichiarato: “Non c’è più nulla di cui stupirsi, i continui balletti di Pesce mi lasciano semplicemente di stucco, tuttavia noi andremo avanti uniti e coesi, sebbene molti candidati al consiglio comunale per il PD hanno già ritirato la propria candidatura”. Tra quei candidati spicca il nome dell’ingegnere Michelangelo Ambrunzo.

In città sono ben visibili, a seconda delle convenienze, musi lunghi e sorrisi a denti stretti: Da una parte “i vecchi nostalgici” radicati nelle fondamenta e nel simbolo della falce e martello che mostrando una evidente soddisfazione; dalle parti del PD, invece, tra quello che sostengono o dovrebbe sostenere l’avvocato con le tre liste non si nasconde delusione e amarezza.

Intanto e’ attesa  per questa mattina la conferenza stampa di Nicola Pesce alle ore 11 presso i locali del Garden Bar. In questa occasione sarà ufficializzata una candidatura attesa quanto “rumorosa”.
Scafati dunque e’ in fermento con i suoi quattro candidati “major”: Pasquale Aliberti, Cristoforo Salvati, Vittorio D’Alessandro, Nicola Pesce.

Una trincea con continui colpi di scena, che lascia sul terreno sconfitti e feriti“. Si sa, quando ci sono le guerre i cittadini “scappano” c’e’ chi si dichiara nauseato, e chi “minaccia” di non recarsi alle urne, o chi dirà a tutti:si’, sono con te. Ovvio.

……………………..  …  …………………………..

Scafati, Ripartiamo! Nicola Pesce – Sindaco

CONFERENZA STAMPA

Oggi, sabato 20 aprile 2013, alle ore 11.00, presso il Garden Bar, Corso Nazionale di Scafati si terrà la conferenza stampa di presentazione di Nicola Pesce candidato sindaco e di tutta la sua coalizione.

Saluti:

Michelangelo Ambrunzo
Consigliere comunale Pd

Interverranno:

Francesco Carotenuto
Scafati Arancione
Luigi Caiazzo
Consigliere indipendente di opposizione,
candidato della lista ‘Rinnovamento Democratico’
Ignazio Tafuro
Capogruppo consiliare Sel
Enrico Donnarumma
Capogruppo consiliare Pd

Nicola Pesce

Candidato sindaco

Scafati, 20 aprile 2013

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. salvati e pesce gente che non é coerente quindi sono dei falsi e pronti a pugnalare alle spalle amici e nemici gente viscida andate a quel paese.

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente