Approvato il Progetto “WI-FI” per l’accesso gratuito ad Internet gratuito a Eboli

Il Wi fi ad Eboli per il collegamento internet gratuito. Rotondo (PD): Un’altra vittoria per l’Amministrazione Melchionda.

Ultimata la la rete infrastrutturale wireless a banda larga, sarà accessibile a tutti e su gran parte del territorio comunale, che consentirà la connessione mobile gratuita alla rete internet. Presto partirà una campagna informativa.

.

EBOLI – L’Amministrazione Comunale – riporta una nota politica pervenutaci dal Capogruppo del PD Vincenzo Rotondo – ha approvato il progetto esecutivo volto alla implementazione della rete wi-fi cittadina, con accesso a internet gratuito.

Ancora, una volta, – si legge nella nota – nonostante la grave crisi economico – finanziaria, si investono risorse per rendere servizi utili ai cittadini; ancora una volta le forze politiche di maggioranza hanno sostenuto e condiviso le scelte programmatiche e strategiche dell’Amministrazione.

Innanzitutto, si partirà con una campagna di informazione volta alla divulgazione e diffusione di corrette pratiche di utilizzo.

Sarà tra breve accessibile, non appena ultimata la rete infrastrutturale, a tutti e su gran parte del territorio cittadino, la rete wireless a banda larga, che consentirà la connessione mobile gratuita alla rete internet. Si ricorderà che il Consigliere Comunale del PDL-FI Damiano Cardiello in più di un’occasione aveva sospenuto un Progetto del WI-FI libero per consentire la connessione gratuita ad internet e favorire così quei tanti giovani che non hanno la possibilità di accedere ad un regolare abbonamento.

Vincenzo Rotondo

Vincenzo Rotondo

A riguardo interviene il capogruppo del Partito Democratico dott. Vincenzo Rotondo:si tratta di un progetto in cui abbiamo creduto da tempo. Certo le risorse sono limitate, ma ce l’abbiamo fatta. Ciò dimostra, a chi vuole dimostrare il contrario, come questa maggioranza ha la possibilità e la capacità di mettere in campo azioni condivise su temi importanti e sentiti dai cittadini ebolitani, soprattutto dai giovani e dalle imprese.

Sono certo che potrà essere anche un valido aiuto per favorire il turismo ad Eboli e nella Piana del Sele. Il gruppo consiliare del PD, insieme alle altre forze politiche di maggioranza, ha sostenuto con convinzione, sin dall’inizio, questo progetto innovativo.

Un vivo ringraziamento all’Amministrazione Comunale che si è prodigata con dedizione alla realizzazione di questo progetto. A breve saranno illustrati i dettagli in una apposita conferenza stampa.

Particolare ed ulteriore soddisfazione anche per aver anticipato i prossimi lavori del Consiglio d’Europa sull’agenda digitale e la necessità di implementazione della connessione mobile veloce nei paesi europei”.

Eboli, 26 ottobre 2013

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Il WEB è sinonimo di libertà,di democrazia partecipata e chi se ne fa promotore,assumendosi i costi a favore del pubblico è un promotore della libertà stessa!
    Un segno tangibile di riqualificazione cittdina, che indica un indirizzo virtuoso e sostenibile di sviluppo. Un obiettivo importante,degno di essere presto e bene pubblicizzato: Ora bisogna solo farglielo sapere al cittadino, sfruttando luoghi aggregativi come le GDO, campeggi, bar o ristoranti. Perché si diffonda l’appeal del servizio serve una maggiore diffusione. Navigare gratis senza limiti è dunque ancora un’utopia,si spera per poco ma un’utopia a cui dobbiamo credere.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente